Diritto Dell'Ambiente

Istituto Regionale Studi Giuridici Jemolo
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso mira a fornire conoscenze sul diritto dell'ambiente.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via G. Cesare, 31 , 00192, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Diritto internazionale, comunitario e nazionale dell'ambiente (10h):

Il diritto

Il diritto nazionale: l’ambiente nella Costituzione, la legislazione ordinaria e secondaria. L’assetto istituzionale nazionale: le competenze in materia ambientale, il Ministero dell’Ambiente e le altre amministrazioni competenti, l'ISPRA , le regioni, le province, i comuni, le ARPA e le APPA e gli altri organismi tecnico –scientifici.
Accesso e informazione ambientale – direttiva 2003/4/CE, D. LGS 195/05

Urbanistica, beni ambientali e culturali, tutela della fauna e della flora (12h).

I beni ambientali e culturali - la disciplina dei beni culturali e dei beni paesaggistici

Le aree protette - la protezione della natura – la legge quadro sulle aree protette394/1991

Urbanistica – gli abusi edilizi e i suoi effetti sul territorio

La tutela della fauna e le norme sulla detenzione e il maltrattamento degli animali.

La normativa CITES e el convenzioni iternazionali per la tutela della biodiversitàanimale e lo sviluppo sostenibile.

VIA, VAS, IPPC. Gestione e certificazione ambientale (9h)

VIA

IPPC

Normativa ambientale europea e strumenti volontari. Direttive e regolamenti.

Normativa locale

Gli strumenti volontari.

Gestione e certificazione ambientale: principali modelli di SGA, il sistema comunitario di ecogestione e audit ambientale: l’EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), le norme tecniche della serie ISO 14000,procedimenti di certificazione ambientale di prodotto (Ecolabel)

Gestione dei rifiuti e bonifica dei siti inquinati (12h, 1 visita)

Gestione rifiuti

visita guidata Malagrotta

Aspetti autorizzatori, procedurali e intersezioni con altre normative ambientali

La bonifica e il ripristino dei siti inquinati: gli obblighi di denuncia e il procedimento di autorizzazione alla bonifica, responsabilità civili e penali, sistema sanzionatorio.

La gestione dei rifiuti

La classificazione dei rifiuti

Tutela delle acque dall’inquinamento (12 h, 1 visita)

La risorsa idrica, il piano di tutela delle acque: riferimenti comunitari e nazionali(D. Lgs 152/06 e D. Lgs 284/06), gli strumenti e le misure di tutela, ambito di applicazione

Qualità delle acque superficiali e sotterranee in funzione delle destinazioni d’uso. I prelievi, le analisi e la classificazione. La tutela del mare.

Le acque destinate al consumo umano. Servizio idrico integrato

visita guidata impianto depurazione Ostia

Il concetto e la disciplina dello scarico, il concetto di scarico esistente, quadroistituzionale di distribuzione delle competenze. Il sistema sanzionatorio: sanzioni amministrative e penali

Tutela dell’Aria e riduzione delle emissioni in atmosfera (9h, 1 visita)

Principi generali, la prevenzione dell’inquinamento atmosferico come fenomeno internazionale, protocollo di Kyoto, diritto dell’energia, inquinamento da CO2,emission trading

Quadro normativo nazionale in materia di valutazione e gestione della qualitàdell’aria, la ripartizione delle competenze

visita guidata centraline e laboratori ARPA Lazio

La qualità dell’aria e i piani di azione, limite di accettabilità e monitoraggio della qualità dell’aria, reti di rilevamento, strumenti di prevenzione,gli standard e le soglie di allarme, gli adempimenti, i controlli e le sanzioni. Piano di risanamento regionale del Lazio. Emissioni in atmosfera di impianti ed attività industriali (D. Lgs 152/06 parte quinta)

Inquinamento acustico ed elettromagnetico (9 h)

Inquinamento elettromagnetico

Inquinamento acustico

Inquinamento luminoso - Radiazioni ionizzanti

Il danno ambientale. La mediazione dei conflitti in campo ambientale (9 h).

La nozione di danno ambientale. Sistema sanzionatorio. Tutela risarcitoria contro i danni dell’ambiente. La nozione di danno ambientale, l’ambiente come bene giuridico, il regime di imputazione delle responsabilità, il diritto al risarcimento e soggetti titolari, la quantificazione e ristoro del danno ambientale.

Le nuove prospettive europee: il libro bianco sulla responsabilità per danni all'ambiente, la nuova direttiva comunitaria n. 2004/35/ce del 30/04/2004. La Corte internazionale di giustizia per l'ambiente. Responsabilità penali.

Mediazione dei conflitti in campo ambientale

Le energie rinnovabili

Le fonti energetiche rinnovabili, le fonti rinnovabili e l'incentivo per l'uso di energie compatibili com l'ambiente, il conto energia introdotto dal Ministero dello Sviluppo economico con decreto del 19/02/07 - i procedimenti autorizzativi - problematiche tecnico amministrative - normativa regionale - problematiche attuative - comparazione con altri sistemi comunitari

: il quadro normativo (L. 447/2005), principi generali,assetto delle competenze, le zonizzazioni e i piani di risanamento acustico, gli adempimenti, i controlli e le sanzioni. Il rumore nell’ambiente di lavoro, obblighi del datore di di lavoro. Inquinamento acustico da infrastruttura di trasporto. Gli aeroporti.: campi elettromagnetici e salute pubblica, normativa internazionale per la tutela dalle esposizioni ai campi elettrici, magnetici ed elettrom., cenni di elettromagnetismo, sorgenti di campo elettrom. ad alta frequenza: principi generali, nozione normativa di rifiuto, soggetti e adempimenti, quadro istituzionale di distribuzione delle competenze.: normativa comunitaria e nazionale (direttiva 96/61/CE, D.Lgs 372/99,D.Lgs 59/05 e D.Lgs. 152/06) l’Aut. Integrata Ambientale (A.I.A.), ruolo delle Regioni: nozione, normativa, principi generali, le competenze: procedimento nazionale e delle Regioni, pubblicità e partecipazione. VAS: finalità e autorità competenti, piani e programmi sottoposti a VAS, procedure, partecipazione e informazione internazionale dell’ambiente: i principi del diritto internazionale, le organizzazioni internazionali, le convenzioni internazionali in materia di tutela ambientale: principi e oggetti. Il diritto comunitario: la tutela dell’Ambiente nell’UE:principi, strumenti, organismi comunitari, tendenze evolutive, rapporto con il diritto nazionale.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto