Corso ECM per podologi

Corso ECM: RIEDUCAZIONE UNGUEALE (ORTONIXIA conservativa)

DEA Formazione e Servizi
A Roma

150 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    04/12/2016
Descrizione

i partecipanti svilupperanno, sulla base delle proprie conoscenze e sulle indicazioni impartite dai relatori, le tecniche più originali e quelle più innovative di rieducazione della lamina ungueale compromessa da laminopatie involutive. Le tecniche più innovative verranno eseguite esercitandosi direttamente su dei simulatori, appositamente predisposti per la parte pratica. Si acquisiranno, oltre che la piena consapevolezza di avere avuto una grande opportunità, i fondamenti e le sicurezze necessarie per una rapida applicazione direttamente sul paziente, seguendo chiaramente le linee guida di un protocollo ormai ampiamente testato in ambienti scientifici di livello, con risultati decisamente superiori alle tecniche tradizionali.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
04 dicembre 2016
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

1. Cenni di anatomia e fisiopatologia dell’unghia 2. Descrizione e classificazione delle più comuni deformazioni ( cause traumatiche, cause meccaniche). 3. L’intervento podologico attraverso la realizzazione e l’impianto di dispositivi medici. 4. Valutazioni per il protocollo di esecuzione. Correlazioni tra cause e recidiva. 5. Il principio delle leve. Presentazione delle tecniche di rieducazione delle lamina 6. Proprietà dei materiali utilizzati per le tecniche di rieducazione ungueale 7. I vantaggi terapeutici e le proprietà dei nuovi materiali messi a disposizione dalla ricerca e dell’innovazione tecnologica (es. il titanio). 8. Nuovi concetti di rieducazione della lamina con dispositivi a trazione costante 9. Esercitazioni pratiche dei partecipanti sulle tecniche con prove di costruzione dei dispositivi e applicazione diretta su simulatori 10. Il restauro conservativo mediante ricostruzione parziale o totale della lamina 11. Esercitazioni pratiche dei partecipanti sulla ricostruzione ungueale con prove di applicazione diretta su simulatori.

· A chi è diretto?

PODOLOGI E STUDENTI IN PODOLOGIA

· Requisiti

NESSUNO

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

praticità

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Rieducazione UNGUEALE
ORTONIXIA

Professori

Tiziana Flamini
Tiziana Flamini
Podologa

Programma

i partecipanti svilupperanno, sulla base delle proprie conoscenze e sulle indicazioni impartite dai relatori, le tecniche più originali e quelle più innovative di rieducazione della lamina ungueale compromessa da laminopatie involutive. Le tecniche più innovative verranno eseguite esercitandosi direttamente su dei simulatori, appositamente predisposti per la parte pratica. Si acquisiranno, oltre che la piena consapevolezza di avere avuto una grande opportunità, i fondamenti e le sicurezze necessarie per una rapida applicazione direttamente sul paziente, seguendo chiaramente le linee guida di un protocollo ormai ampiamente testato in ambienti scientifici di livello, con risultati decisamente superiori alle tecniche tradizionali.

1.Cenni di anatomia e fisiopatologia dell’unghia

2.Descrizione e classificazione delle più comuni deformazioni ( cause traumatiche, cause meccaniche).

3.L’intervento podologico attraverso la realizzazione e l’impianto di dispositivi medici.

4.Valutazioni per il protocollo di esecuzione. Correlazioni tra cause e recidiva.

5.Il principio delle leve. Presentazione delle tecniche di rieducazione delle lamina

6.Proprietà dei materiali utilizzati per le tecniche di rieducazione ungueale

7.I vantaggi terapeutici e le proprietà dei nuovi materiali messi a disposizione dalla ricerca e dell’innovazione tecnologica (es. il titanio).

8.Nuovi concetti di rieducazione della lamina con dispositivi a trazione costante

9.Esercitazioni pratiche dei partecipanti sulle tecniche con prove di costruzione dei dispositivi e applicazione diretta su simulatori

10.Il restauro conservativo mediante ricostruzione parziale o totale della lamina

11.Esercitazioni pratiche dei partecipanti sulla ricostruzione ungueale con prove di applicazione diretta su simulatori.