Corso per diventare Energy Manager qualificato

Energy Manager - EGE

BETA FORMAZIONE SRL
Online

279 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Online
  • 30 ore di studio
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’energy manager è una figura chiave in grado di progettare e gestire impianti su misura con lo scopo di ridurre i consumi energetici di aziende ed enti, sia in ambito pubblico che privato. A questo proposito, il centro Beta Formazione S.r.l propone agli utenti di emagister.it un corso avanzato che preparerà i partecipanti ad intraprendere la professione di responsabile in ambito energetico.

Il corso si svolgerà in modalità e learning. Al termine della didattica, per chi lo desidera vi è la possibilità di ottenere la certificazione di qualità ISO IEC 17024 tramite Organismo di Certificazione

La didattica del corso inizierà con un panorama sull’ottimizzazione energetica e sul ruolo dell’energy manager, fornendo nozioni in materia di energy management e di cultura dell’energia. Successivamente, si prenderà in esame la legislazione in ambito energetico e il rapporto tra l’energy manager e la pubblica amministrazione. Proseguendo, poi, con il concetto di green economy, si parlerà della gestione del mercato elettrico e della previsione del fabbisogno energetico. I partecipanti apprenderanno, dunque, come effettuare una corretta diagnosi energetica e come pianificare i consumi energetici nelle diverse attività aziendali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è quello di trasmettere le competenze tecniche per progettare impianti su misura con lo scopo di ridurre i consumi.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a tutti gli aspiranti progettatori di impianti per il risparmio energetico.

Opinioni

C

01/09/2013
Il meglio La novità e l'innovazione dell'apprendimento a distanza " e-learning".

Da migliorare Alla fine ritornare su alcune lezioni, senza più dovere seguire la progressione delle stesse.

Consiglieresti questo corso? Sí.
B

01/04/2013
Il meglio È il primo corso che frequento di questo tipo pertanto non ho molti parametri per poter valutare. Ritengo il rapporto qualità prezzo idoneo.

Da migliorare Ritengo che dovrebbe essere migliorato l'aspetto documentale, ossia le slides vengono inserite spesso nella stessa giornata del corso ed esiste un programma generale, ma non dettagliato che possa permettere alle persone di organizzarsi nel caso non fosse possibile partecipare a tutte le lezioni. Su alcuni argomenti molto tecnici sono state fornite le informazioni generali mentre secondo me forse andavano approfonditi di più.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Risparmio energetico
1
Riqualifica energetica
1
Ottimizzazione energetica
1
Ruolo dell'Energy Manager
Nozioni di energy management
Creazione della cultura dell'energia
Legislazione in ambito energetico
Rapporto tra energy manager e pubblica amministrazione
Concetto di green economy
Liberalizzazione del mercato elettrico
Gestione del mercato elettrico
Analisi del mercato energetico
Analisi e previsioni del fabbisogno energetico
Diagnosi energetica
Pianificazione dei consumi energetici

Professori

Serena Franzini
Serena Franzini
Ingegnere ambientale

Programma

PARTE I Scenario di riferimento

  • Chi sono gli Energy Manager
  • Il bisogno di creare una “cultura dell’energia”
  • La politica europea di sviluppo e gli obiettivi 20–20–20

Legislazione di riferimento

  • La legge n.10 del 1991
  • La circolare MICA n.219/F del 2 Marzo 1992
  • La circolare MICA n.226/F del 2 Marzo 1993
  • Successivi sviluppi normativi

Perché si deve nominare un’Energy Manager

  • L’Energy Manager e la Pubblica Amministrazione
  • L’Energy Manager e la grande industria
  • Il professionista dell’energia nel contesto di una nuova era: la Green Economy
  • L’Energy Manager ed il mondo dell’ICT
  • Il mercato di fronte all’energy management
  • Le prospettive per una professione di successo
  • La formazione continua. Stile di successo per un’Energy Manager

L'evoluzione del settore energetico. Il ruolo degli EM

  • Nuovi Scenari per il settore elettrico
  • Il decreto n. 79 del 1999 (Decreto Bersani)
  • La liberalizzazione dei mercati
  • Il settore elettrico e la riforma del Titolo V della Costituzione
  • La disciplina dell’energia elettrica e la riforma dei servizi pubblici
  • La direttiva 96/92/CE
  • La direttiva 2003/54/CE
  • La legge n. 125 del 2007. La liberalizzazione completa del mercato elettrico
  • Il Gestore del Mercato Elettrico
  • L’Autorità per l’energia elettrica ed il gas
  • Le criticità del mercato energetico
  • La dipendenza energetica italiana
  • La domanda elettrica e i blackout energetici
  • Analisi e previsioni del fabbisogno energetico
  • La domanda energetica per settori merceologici

Il mercato del Gas naturale

  • La liberalizzazione del mercato. Il D.lgs. n.164 del 2000
  • Legge Sviluppo. La borsa del Gas.

La borsa elettrica – IPEX

  • Elementi base
  • Le contrattazioni di borsa
  • La partecipazione al mercato e il grado di liquidità
  • Mercato del giorno prima - MGP (mercato dell'energia);
  • Mercato infragiornaliero - MI (mercato dell’energia);
  • Mercato del servizio di dispacciamento - MSD.

PARTE II I mercati ambientali

Il ruolo delle ESCo nei mercati ambientali

Il mercato dei titoli di efficienza energetica (TEE)

  • Il DM del 20 luglio 2004
  • Il ruolo dell'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas
  • L'iter progetto/verifica/rilascio/commercializzazione
  • La delibera EEN 02/10
  • Mercato dei TEE, contratti bilaterali, corrispettivi al GME

II mercato dei certificati verdi (CV)

  • Il ruolo del Gestore dei Servizi Energetici (GSE)
  • Qualificazione/rilascio/commercializzazione dei Certificati
  • Richiesta, emissione e Conto proprietà dei Certificati Verdi
  • La commercializzazione dei Certificati Verdi
  • La delibera ARG/elt 03/10
  • Verso la riforma del sistema

L'efficienza energetica. Il ruolo degli EM

  • I sistemi di gestione energetica (SGE)
  • La nuova norma EN 16001 "EMS - Requirements with guidance for use"
  • La Direttiva 2006/32/CE
  • L'ecobuilding
  • La certificazione energetica degli edifici. Accenni.
  • Le principali tecnologie

Ulteriori informazioni

Corso qualificato da OdC che opera ai sensi della UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004. 


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto