FEMMINICIDIO, STALKING E DEVIANZA DI GENERE

Centro Linfa
A Ariccia

750 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Ariccia
  • 124 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
Descrizione

Negli ultimi tempi, le normative in materia di stalking, femminicidio, violenza fisica e psicologica, hanno subito importanti cambiamenti per tutelare maggiormente le vittime. Per quanto riguarda la relazione affettiva, ad esempio, è stato stabilito a livello penale che avrà un ruolo decisivo e di fondamentale importanza la relazione che intercorre tra il/i soggetto/i implicati nel realto e la vittima stessa, a prescindere che siano coniugi o conviventi.
Probabilmente questa decisione è stata dettata dal fatto che sempre più spesso, i reati più gravi come l'omicidio , si consumano all'interno delle mura domestiche o comunque nell'ambito delle relazioni affettive. Ne è la prova inconfutabile il fenomeno del Femminicidio che conta un numero sempre più elevato di vittime.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ariccia
Corso Garibaldi 32, 00041, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso pone come obiettivo quello di approfondire le caratteristiche dei comportamenti criminosi, attraverso l'analisi delle relazioni affettive e della cause che portano alla violenza. Particolare attenzione verrà posta anche alle tecniche d'intervento e alle norme regolamentari in materia di violenza di genere. La metodologia formativa prevede una parte di teoria e una di lavoro esperienziale al fine di elaborare i vissuti professionali degli operatori coinvolti da vicino nelle tematiche del corso.

· A chi è diretto?

Assistenti sociali, medici, criminologi, psichiatri, psicologi, psicoterapeuti, counselor, avvocati, giornalisti, forze dell'ordine, operatori di primo soccorso, operatori centri di accoglienza, antiviolenza e ascolto, mediatori civili , mediatori familiari.

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore / Laurea

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso dà la possibilità ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie per intervenire in tutti i contesti in cui si verificano situazioni di violenza .

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Una volta ricevuta la tua richiesta, ti contatteremo tramite email o telefono per fornirti tutte le informazioni richieste.

Cosa impari in questo corso?

Femminicidio
Devianza
Stalking
Aspetti criminologici
Dipendenza affettiva
Abuso sessuale

Professori

Barbara Felcini
Barbara Felcini
Esperta in pari opportunità e studi di genere, Counselor

Barbara Strappato
Barbara Strappato
VQA della Polizia di Stato

Carla Centioni
Carla Centioni
dottoressa

Daniela Di Renzo
Daniela Di Renzo
Psicologa, Psicoterapeuta

Psicologa, Psicoterapeuta, Consulente per le problematiche sessuologiche della coppia, Conduttrice di gruppi di terapia, Supervisore docenti di scuola primaria e secondaria. Coordinatrice percorsi formativi in Counselling sessuologico presso l’ASPIC Roma.

Laura Vigi
Laura Vigi
Psicologa, Psicoterapeuta

psicologa, esperta in psicologia sistemica relazionale, disturbi del comportamento alimentare e disagi legati all’adolescenza, responsabile di sportelli psicopedagogici e interventi di formazione a studenti, insegnanti e genitori in scuole primarie e secondarie, conduttrice di gruppi di sostegno al femminile.

Programma

I centri antiviolenza e la rete sul territorio Violenza sessuale e Violenza domestica: la spirale della violenza

Devianza, emarginazione, marginalità

Diritto di famiglia e Mediazione familiare

Che genere di lingua parliamo

La dipendenza affettiva: analisi delle dinamiche dipendenti che degenerano in violenza

La violenza di genere: a chi rivolgersi? Il ruolo delle istituzioni e dei servizi del SSN La prevenzione: chi fa che cosa, come e quando

Aspetti criminologici: le peculiarità del femminicidio, dello stalking e dellʼinfanticidio; delitti a sfondo sessuale; omicidio in famiglia

Dal racconto alla denuncia: lʼattività di Polizia Giudiziaria nei reati di violenza di genere

Teorie e tecniche del colloquio criminologico

La correlazione tra le dipendenze e la violenza

Pericolosità e crimine; elementi di psicologia e psicopatologia forense

I mezzi di comunicazione: ostacoli alla creazione di una cultura del diritto

Dal padre al figlio: la trasmissione generazionale della violenza

La violenza di genere nella terza età Abuso sui minori e mondo degli adulti in unʼottica antropologica

La mediazione culturale nelle donne immigrate: aspetti socio-psicologici e salute Mutilazioni genitali femminili

La gestione della violenza di genere in pronto soccorso

I disturbi del piano pelvico nelle donne vittime di violenza

Vittimologia: il disturbo post traumatico da stress, l'aumento della vulnerabilità personale Piani di recupero rivolti a uomini violenti

Oltre la rappresentazione della violenza come emergenza e devianza: strumenti per pensare e costruire il cambiamento maschile

Il sostegno alla genitorialità nella famiglia violenta

Ulteriori informazioni

La partecipazione ai primi quatto moduli del corso (da febbraio a maggio) prevede il rilascio di 50 crediti ECM per tutte le professioni e costa soltanto euro 400,00.
Sono inoltre previsti n. 24 crediti formativi per avvocati.
Il costo di un solo modulo formativo (12 ore) è di euro 120,00.
Sono previsti maxi sconti per iscrizioni di gruppi a partire da tre persone.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto