Geologia ambientale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Geologia ambientale

DOCENTE

Teresita Gravina

CODICE DISCIPLINA: GEO04002

SSD: GEO/04

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Conoscenze: comprendere i fenomeni del pianeta Terra che influenzano l´evoluzione della superficie terrestre, e le principali attività antropiche a maggiore impatto sul paesaggio.
Competenze: conoscere i metodi di riduzione del rischio naturale ed antropico.

La finalità di questo corso è permettere allo studente di comprendere i fenomeni endogeni ed esogeni e quali sono i rischi naturali a loro connessi, quali sono le attività antropiche che influenzano la superficie terrestre, e le modalità con le quali si può ridurre il rischio. Particolare attenzione verrà data alla situazione italiana, ed alla cartografia utilizzata per riportare informazioni.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Fondamenti di Scienze della Terra: fenomeni endogeni ed esogeni, i componenti della litosfera, i processi litogenetici, effetti e meccanismi della tettonica a zolle.
  • Rischi naturali collegati a fenomeni endogeni: attività vulcanica e rischio vulcanico, attività sismica e rischio sismico, struttura e dinamica della penisola italiana.
  • Rischi naturali collegati a fenomeni esogeni: le coperture pedogenetiche, i versanti e la loro stabilità, la risorsa acqua e la sua gestione, il rischio idrogeologico, l´erosione costiera.
  • Rischi collegati all´azione antropica: i cambiamenti climatici globali, la Valutazione di impatto ambientale, la bonifica dei siti contaminati, la geologia urbana, i geositi.
  • Strumenti di riduzione dei rischi naturali: la cartografia per la prevenzione dei rischi naturali, le fonti di energia rinnovabili.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Gisotti G., Zarlenga F., Geologia ambientale, principi e metodi, Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2004
  • Bell Frederic G., Geologia ambientale. Teoria e pratica, Zanichelli, 2001

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto