La gestione documentale: Conservazione Sostitutiva a norma, Fatturazione Elettronica e Privacy (LEG864)

Reiss Romoli
A Milano

1.640 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 21 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso fornisce informazioni e conoscenze nell’ambito della conservazione sostituiva a norma dei documenti analogici, della conservazione digitale e della fatturazione elettronica anche quella verso la Pubblica Amministrazione, con riferimenti ovviamente anche al Dlgs 196/2003 e al nuovo regolamento europeo in fase di approvazione. Si affronta il tema della sicurezza delle informazioni, in particolare nell’ ambito elettronico, che ha i concetti di firme digitali, PEC e DRM.
Il corso è molto pratico e con chiari esempi di conservazione e di fatturazione elettronica.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Gestione documentale
CMS
Fatturazione elettronica

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)
I Processi di gestione documentale:
* Document Management System e Content Management System
* Enterprise Content Management System
* processi decisionali/autorizzativi (Work Flow)
* multimedialità e documenti multimediali
* informazioni multimediali integrate e condivise
* pianificazione delle procedure di tenuta degli archivi
* misure a salvaguardia degli archivi elettronici
* conservazione a breve e a lungo termine: metodi di conservazione.
Concetti di base della conservazione sostitutiva:
* documenti analogici e informatici
* documento analogico originale: Unico e non Unico
* la firma digitale tecnologia e infrastrutture: CA, CRL, OCSP, ecc.
* i supporti di memorizzazione e affidabilità
* riferimento e marca temporale
* posta elettronica certificata (PEC)
* conservazione ed interoperabilità della PEC
* dal documento cartaceo al documento informatico.
La Conservazione digitale:
* conservazione sostitutiva di documenti informatici
* conservazione sostitutiva di documenti analogici
* quali documenti si possono dematerializzare
* norme applicabili e deliberazioni del Cnipa/DigitPA/AgID
* conservazione dei documenti cartacei e Conservazione documentale informatica (Analisi costi e benefici)
* il Responsabile della conservazione sostitutiva
* Chi è il responsabile della conservazione sostitutiva
* Quali sono i suoi compiti ex art 5. deliberazione CNIPA n.11 del 19/02/2004 e nuovo art. 7 del DPCM del 3 dicembre 2013 sulle nuove regole tecniche
* il nuovo CAD, Codice dell'Amministrazione Digitale (Dl.Lgs. 235/2010) e successive modifiche
* il Manuale del Responsabile della Conservazione Sostitutiva : caso pratico.
Servizi di conservazione: modelli organizzativi. In house o outsourcing?
* da analogico a digitale: tecnologie, tecniche e organizzazione
* indicizzazione dei documenti tecnologie, metodi e best practice
* l’organizzazione degli archivi
* i lotti di conservazione e la ricerca dei documenti
* riversamento diretto e sostitutivo
* conservazione in outsourcing
* organizzazione per l’assegnazione in outsourcing
* verifica dei processi di outsourcing
* Ruoli e responsabilità
* accesso ai dati e affidabilità del sistema: SLA.
Conservazione a breve termine: i documenti societari, civilistici, del lavoro e la corrispondenza telematica.
I documenti rilevanti ai fini tributari e contabili:
* quali documenti è possibile dematerializzare
* le regole da seguire per la dematerializzazione dei documenti contabili
* il nuovo DMEF del 17 Giugno 2014
* la conservazione sostitutiva di documenti informatici e analogici rilevanti ai fini tributari.
* quando si considera concluso il processo di conservazione
* quando è possibile distruggere l’archivio cartaceo
* il nuovo art. 2215 bis codice civile e la tenuta informatica dei libri contabili
* la tenuta informatica del Libro Unico del Lavoro.
* la conservazione delle e-mail di rilevanza aziendale
* la tenuta informatica dei registri e dei documenti assicurativi
* regolamento Isvap per la conservazione digitale.
Focus: La Fatturazione elettronica
* il D.lgs. 52/04 e la Direttiva Comunitaria sulla Fatturazione Elettronica
* le ultime normative europee in materia di Fatturazione Elettronica
* finanziaria 2008 in materia di Fatturazione Elettronica
* decreto Ministeriale del 7 marzo 2008 sulla Fatturazione Elettronica
* Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55 in merito alla Fatturazione Elettronica
* l’orientamento dell’Ag. Entrate: le circolari 45/E e 36/E e 18/E di Giugno 2014
* il Sistema di Interscambio : Ftp, PEC o Web Services : casi d’uso
* problematiche invio Fattura Elettronica PA e loro conservazione
* casi pratici di Fattura Elettronica PA e Risoluzione casi specifici
* Analisi delle ultime Risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate in merito alla fatturazione elettronica
* I fattori propulsivi dell’integrazione e dematerializzazione del ciclo dell’ordine e della fatturazione elettronica.
Conservazione sostitutiva e fatturazione elettronica: dalla teoria alla pratica.
Esempio pratico di un processo di conservazione sostitutiva e fatturazione elettronica:
* formazione del documento digitale o scansione del documento analogico
* cattura e gestione dei metadati
* archiviazione e Corretta Indicizzazione
* uso del software di conservazione dei documenti generati e da conservare in digitale
* protocollo di conservazione e ricerca a norma di legge dei documenti conservati.
* applicazione firma digitale e marca temporale da parte del Responsabile della Conservazione Sostitutiva
* metodologie, processi e azioni che dovrà seguire il Responsabile della Conservazione Sostitutiva
* comunicazioni con le autorità competenti.
* formazione della Fattura Elettronica
* conservazione della Fattura Elettronica
* generazione dei Lotti di Conservazione e chiusura dell'archivio digitale.
Conservazione e Privacy : Dlgs 196/2003 e Data Protection Officer:
* Art. 7 ed Art. 12 del DPCM del 3 Dicembre 2013 in riferimento alla sicurezza informatica e ai modelli Privacy secondo il Dlgs 196/2003
* il Manuale del Responsabile della Conservazione e il Documento Programmatico sulla Sicurezza
* il Data Protection Officer : un nuova figura che collabora con il Responsabile della Conservazione
* analisi di Casi Pratici
* analisi della Normativa Privacy.

Obiettivi
Responsabili Amministrativi, Responsabili Sistemi Informativi, Responsabili Archiviazione e Conservazione dei Documenti, Responsabili Legali, Responsabili del Personale, Professionisti del settore, Titolari del trattamento dei dati.

Destinatari
Responsabili di Sistemi Informativi, manager, consulenti e figure commerciali e di pre-vendita che desiderino dotarsi delle competenze di base necessarie.

Prerequisiti
Nessuno.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto