Il Bilancio Ias delle Banche: Corso Base

Ologramma Comunicazione e Formazione
A Roma

2.100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • In 2 sedi
  • 23 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Esporre sinteticamente il complesso delle disposizioni civilistiche che regolano il bilancio di esercizio delle banche - Illustrare le novità di bilancio contenute nel primo aggiornamento della circolare Banca d'Italia 262/05 - Presentare la struttura e il contenuto degli schemi obbligatori: Stato Patrimoniale, Conto Economico, Prospetto della Redditività Complessiva, Prospetto delle variazioni di Patrimonio netto e Rendiconto finanziario - Analizzare l'impianto complessivo degli IAS/IFRS anche in tema di classificazione degli strumenti finanziari, impairment, hedge accounting.
Rivolto a: Responsabili e addetti Area: Segnalazioni, Contabilità e Bilancio - Tesoreria e Finanza - Pianificazione e Controllo - Organizzazione e Sistemi informativi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Marconi, 905, Roma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Cavour 50/a, Roma, Italia
Visualizza mappa

Professori

Manuela Sabbatini
Manuela Sabbatini
Senior Manager

KPMG

Marco Carbone
Marco Carbone
Partner Lexjus Sinacta

Lexjus Sinacta

Sabrina Coletti
Sabrina Coletti
Responsabile Segreteria Amministrativa Dipartimento Contabilità

Iccrea Banca

Programma

NORMATIVA, I CRITERI DI REDAZIONE, I PRINCIPI GENERALI DI VALUTAZIONE (cenni)

I PROSPETTI DI BILANCIO

  • Stato Patrimoniale
  • Conto Economico
  • Redditività Complessiva (nuovo Ias 1 – Comprehensive Income)
  • Variazioni di Patrimonio netto
  • Rendiconto finanziario

CENNI SUI PROGETTI DELLO IASB PER IL MIGLIORAMENTO DELL’INFORMATIVA FINANZIARIA

  • Classificazione degli strumenti finanziari
  • Impairment
  • Hedge accounting

LE MODIFICHE GIÀ APPORTATE ALLO IAS 39 E LE NOVITÀ INTRODOTTE DAL 1° AGGIORNAMENTO DELLA CIRCOLARE 262/05

  • La riclassifica degli strumenti finanziari
  • L'introduzione della gerarchia del Fair Value

L’APPLICAZIONE DEGLI IAS AI CREDITI

  • Il portafoglio crediti e la sua classificazione in sede di formazione del bilancio
  • Crediti, garanzie e impegni ad erogare finanziamenti
  • La valutazione dei rischi e le rettifiche di valore
  • Le cartolarizzazioni su crediti
  • Gli interessi di mora
  • La classificazione dei crediti secondo lo IAS 39
  • Criteri di valutazione dei crediti: IAS 39 - determinazione del costo ammortizzato
  • Definizione e applicazione dell’impairment analitico e collettivo

Esercitazioni pratiche di applicazione degli IAS ai crediti

LE INFORMAZIONI DI NOTA INTEGRATIVA RELATIVE AI CREDITI

LA VALUTAZIONE DELLE ALTRE ATTIVITÀ

  • Le partecipazioni (IAS 27, 28, 31)

- criteri di classificazione
- criteri di valutazione

  • Le immobilizzazioni immateriali e materiali

- l’impatto degli IAS 38 e 16

  • Le operazioni di Leasing

- l’impatto dello IAS 17 e nuovi progetti dello IASB

  • L'impairment test (IAS 36)

I FONDI PER RISCHI E ONERI

  • L’impatto dell’introduzione dello IAS 37

LE IMPOSTE DIFFERITE

  • L’impatto dello IAS 12

L’APPLICAZIONE DEGLI IAS ALLE OPERAZIONI IN TITOLI

  • Classificazione del portafoglio titoli
  • Criteri di valutazione dei titoli: fair value e costo ammortizzato
  • Definizione e applicazione dell’impairment ai titoli

L’APPLICAZIONE DEGLI IAS ALLE OPERAZIONI IN DERIVATI

  • Derivati di trading
  • Derivati di hedging
  • Criteri per la contabilizzazione delle operazioni di copertura (hedge accounting)

Esercitazioni pratiche di applicazione degli IAS a casi di:
cash flow hedge, fair value hedging, strumenti finanziari


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto