Ingegneria Chimica

Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
piazza Leonardo da Vinci 32, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il progetto di Laurea specialistica si fonda su tre scelte qualificanti:
a)integrare competenze avanzate dell'ingegneria chimica e di processo con approfondimenti nelle discipline scientifiche ed ingegneristiche di base;
b)offrire un'ampia diversificazione culturale nell'ambito delle discipline caratterizzanti l'Ingegneria Chimica;
c)riconoscere nell'esperienza della tesi finale un momento formativo determinante nel curriculum degli studi.
Le figure professionali risultanti dovranno essere in grado di operare, con elevati gradi di responsabilità:
a)nella progettazione del processo e del prodotto, collaborando allo sviluppo di nuovi prodotti e/o processi, all'introduzione di nuove tecnologie e alla loro integrazione nella filiera produttiva;
b)nella progettazione e ottimizzazione di impianti e apparecchiature dell'industria chimica e di processo, anche mediante procedure avanzate e originali, e con riferimento anche allo sviluppo dei relativi sistemi di strumentazione e controllo;
c)nella gestione di impianti di produzione e di servizi di stabilimento, con riferimento anche all'introduzione delle tecnologie informatiche e dell'automazione, allo sviluppo di sistemi integrati per la supervisione e la gestione degli impianti, e allo sviluppo di metodi e tecniche per il controllo di qualità;
d)nella ricerca tecnologica ed applicativa, con riferimento agli ambiti dell'industria di processo;
e)nella gestione tecnica delle funzioni di sicurezza e protezione ambientale, concorrendo a organizzare e a valutare procedure e interventi in enti pubblici e privati.

Caratteristiche della prova finale
Presentazione e discussione dell'attività di tesi svolta dall'allievo.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Sono interessati all'assorbimento dei Laureati specialisti in Ingegneria Chimica:
a)le industrie chimiche, petrolifere e petrolchimiche;
b)le industrie di trasformazione e di processo (farmaceutiche, alimentari, tessili, delle materie plastiche, dei cosmetici, dei detergenti ecc.);
c)le aziende di produzione e gestione dell'energia;
d)le società di ingegneria e gli studi professionali;
e)le società di produzione e gestione di sistemi di controllo di impianti e processi;
f)le società di consulenza aziendale, produttiva, logistica;
g)i laboratori e i centri di ricerca e sviluppo di aziende ed enti pubblici;
h)le società di certificazione e gli enti pubblici di controllo nei settori ambientale e della sicurezza.
Attività di base
Fisica e chimica

CFU 30
CHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Matematica, informatica e statistica

CFU 25
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 55

Attività caratterizzanti
Ingegneria chimica

CFU 115
ING-IND/21: METALLURGIA ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/24: PRINCIPI DI INGEGNERIA CHIMICAING-IND/25: IMPIANTI CHIMICIING-IND/26: TEORIA DELLO SVILUPPO DEI PROCESSI CHIMICIING-IND/27: CHIMICA INDUSTRIALE E TECNOLOGICATotale CFU 115

Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 20
AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIECHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONIFIS/03: FISICA DELLA MATERIAICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIING-IND/23: CHIMICA FISICA APPLICATAING-IND/30: IDROCARBURI E FLUIDI DEL SOTTOSUOLO ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
Discipline ingegneristiche

CFU 45
ICAR/01: IDRAULICAICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIING-IND/08: MACCHINE A FLUIDO ING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/31: ELETTROTECNICATotale CFU 65
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 20Per la prova finaleCFU 25Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 2.5
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 2.5
Tirocini
CFU 17.5Totale CFU 65

Totale Crediti CFU Ingegneria Chimica 300
Docenti di riferimento

CARRA' Sergio
CITTERIO Attilio
DENTE Mario

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto