Ingegneria Edile

Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
piazza Leonardo da Vinci 32, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici L'obiettivo formativo è quello di immettere nel mercato del lavoro una figura professionale di ingegnere, e successivamente di ingegnere laureato specialista, che, attraverso la sua preparazione interdisciplinare, sia in grado di identificare i problemi e di ricercare appropriate soluzioni, stando al passo con la dinamica innovativa del settore delle costruzioni, per migliorare la qualità edilizia nelle sue valenze fisica, tecnica, prestazionale, processuale ed economica. In particolare, l'obbiettivo è quello produrre una figura professionale di ingegnere che sia in grado di operare efficacemente nei campi: -della progettazione di sistemi edilizi complessi, comprendendo anche gli aspetti tecnologici, quelli strutturali e quelli di qualità ambientale, con particolare attenzione alle condizioni di benessere degli utenti, alla vita di servizio (service life) delle opere costruite e delle loro parti e alle problematiche energetiche e di impatto ambientale, -dello sviluppo del processo edilizio, per gli aspetti operativi, economici e gestionali, -della gestione dei processi tecnologici e produttivi relativi al comparto edile (nuove costruzioni, edifici esistenti), con particolare attenzione ai problemi della sicurezza; -all'innovazione tecnologica, -della sperimentazione e del controllo di qualità dei prodotti e delle opere. Caratteristiche della prova finale La prova finale verterà sulla verifica dello stato generale di conoscenza, valutato attraverso la discussione di una tesi, tesina o progetto. Ambiti occupazionali previsti per i laureati L'ingegnere edile, per lo spettro di competenze maturate, trova differenziate occasioni di lavoro. In relazione ai diversi percorsi formativi seguiti (orientamenti) può operare come ingegnere consulente (consulting engineer), ingegnere progettista (design engineer), ingegnere gestore di progetti (project manager), ingegnere gestore di processi di costruzione (construction manager), ingegnere estimativo (cost engineer), ingegnere gestore di servizi (facility manager), ingegnere della sicurezza (safety engineer) e in molte altre occasioni professionali che nascono dal trend di sviluppo dell'innovazione che caratterizza oggi il mondo delle costruzioni. I luoghi di lavoro dove l'ingegnere edile è in grado di offrire la sua professionalità sono molteplici: studi professionali di architettura e di ingegneria, studi di consulenza nel settore della tecnologia, della sicurezza, della termotecnica, del controllo di qualità, società di ingegneria, imprese di costruzione e di manutenzione, industrie di produzione di materiali e componenti edilizi, pubbliche amministrazioni, uffici tecnici di committenze private, società di gestione di patrimoni edilizi, società servizio per il controllo di qualità e, in generale, nel settore variegato della libera professione. Attività di base Formazione nella storia e nella rappresentazione CFU 12.5 ICAR/17: DISEGNOICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURA Formazione scientifica CFU 35 CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICATotale CFU 47.5 Attività caratterizzanti Architettura e urbanistica CFU 7.5 ICAR/11: PRODUZIONE EDILIZIA Edilizia e ambiente CFU 145 ICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIICAR/10: ARCHITETTURA TECNICAICAR/11: PRODUZIONE EDILIZIAICAR/22: ESTIMOING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE Totale CFU 152.5 Attività affini o integrative Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, sociopolitica CFU 7.5 MAT/03: GEOMETRIA Discipline dell'architettura e dell'ingegneria CFU 42.5 ICAR/01: IDRAULICAICAR/07: GEOTECNICAING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/31: ELETTROTECNICATotale CFU 50 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 16.5Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 18.5Totale CFU 50 Totale Crediti CFU Ingegneria Edile 300 Docenti di riferimento CROCE Sergio MAZZARELLA Livio URBANO Carlo Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) si (n. posti 100) Università: Politecnico di Milano Classe 4/S-Classe delle lauree specialistiche in architettura e ingegneria edile Facoltà di riferimento del corso INGEGNERIA Sede del corso MILANO Data di attivazione01/11/2003

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto