Inguaribilità e fine vita: comunicare e relazionarsi - corso ECM organizzato in collaborazione con la Fondazione FARO

Formass di Matteo Ciancetti
A Torino

160 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Torino
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivi formativi

Acquisizione di conoscenza degli scenari culturali che connotano l'incontro curato-curante: cornice culturale e storica all'interno della quale si definisce "l'incontro";
acquisizione di metodologie e conoscenze utili alla gestione della comunicazione e della relazione con il malato e la famiglia in cure palliative; potenziamento di una maggiore consapevolezza degli atteggiamenti

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Piazza Conti di Rebaudengo 22, 10155, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

medici, infermieri, fisioterapisti, OSS, psicologi, volontari

Cosa impari in questo corso?

Competenze comunicative
Competenze relazionali
Competenze cure palliative
Competenze di cura

Professori

Docenti Fondazione Faro
Docenti Fondazione Faro
Medici, psicologi e infermieri

Medici, psicologi e infermieri della Fondazione F.A.R.O. O.N.L.U.S. (www.fondazionefaro.it) specializzati ed esperti in cure palliative. La Fondazione F.A.R.O. opera da oltre vent’anni a Torino e provincia nell’assistenza ai malati oncologici e neurologici e alle loro famiglie.

Programma

ContenutiLa comunicazione e la relazione nell’assistenza al malato inguaribile; il vissuto del malato e la relazione con gli operatori; la comunicazione e la relazione come strumento della cura; accogliere il malato-accogliere la famiglia; la fatica emotiva dell’operatore.
POSSIBILITA' DI REALIZZARE IL CORSO ANCHE PRESSO ENTI E STRUTTURE DELLA SANITA' E DEL SOCIALE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

Ulteriori informazioni

CORSO CON RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM

Metodologia formativa

Il metodo di lavoro sarà volto a favorire l’apprendimento e il coinvolgimento dei partecipanti; si alterneranno lezioni frontali, filmati, giochi di ruolo, lavori in sottogruppo.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto