corso in diretta non registrato

Corso Interior Design I

NAD - Nuova Accademia del Design
Online

1.950 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
04558... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Online
  • 150 ore di studio
  • Durata:
    7 Mesi

  • altre date
  • Stage / Tirocinio
  • Invio di materiale didattico
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Il corso si rivolge a coloro i quali desiderano formarsi per diventare professionisti nel settore del design d’interni, per lavorare per lavorare sia in ambito residenziale che commerciale. Si tratta di una formazione che prevede una durata di 150 ore, con lezioni che si svolgeranno in videoconferenza live, una modalità particolarmente interattiva che permette dialogare con i docenti.

NAD - Nuova Accademia del Design metterà a disposizione degli allievi il software per seguire le lezioni e fornirà, inoltre, la dispensa con gli argomenti oggetto del corso. Sarà distribuita una licenza gratuita per l’utilizzo del software Arredo Cad Professional.

La prima parte della formazione sarà dedicata all’introduzione al mondo del design, al ruolo dell’Interior Design e alle principali aziende del settore. Si tratterà anche la storia dell’arredamento per poi passare ad esercitazioni mirate a potenziare le abilità espressive attraverso il disegno a mano libera. Il passo successivo sarà familiarizzare con il disegno tecnico digitale con Arredo Cad Professional per entrare nel vivo della creazione di progetti, approfondendo la tecnologia edilizia, l’analisi del budget e preventivo.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario

































































































Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso d'interior design in video conferenza interattiva ha l'obiettivo di formare dei professionisti della progettazione d'interni capaci di far fronte alle diverse richieste del mercato del lavoro sia come dipendenti presso aziende di arredamento o studi di progettazione sia come libero professionista. Il tutto stando comodamente a casa.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a tutti coloro che desiderano diventare interior designer ma non possono per diverse ragioni sostenere gli oneri di una trasferta per frequentare in aula. L afrequenza in video conferenza interattiva rende possibile specializzarsi, certificarsi stando comodamente seduti a casa propria.

· Requisiti

Conoscenza basica del pc

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto informazioni si vriceverà una mail e successivamente una chiamata da un nostro incaricato per valutare l'eventuale iscrizione essendo la partecipazione limitata ad un ristretto numero d'iscritti.

Opinioni

M

01/01/2012
Il meglio Il fatto di poter elaborare un progetto d'interni affiancati da un architetto con cui confrontarsi è stato un metodo interessante per imparare a gestire un progetto di ristrutturazione d'interni. In questo modo l'architetto ci ha dato la possibilità di metterci in discussione e di apprendere lavorando. Non è stata una semplice messa in campo dei principi e delle nozioni apprese bensì un più complesso metodo d'apprendimento. L'architetto ha scelto inoltre di non limitare lo sviluppo del progetto all'uso del programma Arredocad, ma ci ha lasciati liberi di utilizzare altri programmi per una resa finale migliore.

Da migliorare Concludendo quindi sono soddisfatta del corso così come è stato svolto dall'architetto , capisco che non sia facile trovare un'impostazione di corso che possa soddisfare tutti. Credo però che l'averci fornito un valido metodo di lavoro sia stato molto importante. Forse per accontentare un po' tutti sarebbe stato opportuno far avere ai partecipanti una dispensa più completa di quella pur valida fornitaci ad inizio corso assieme ad altro materiale. Credo che il problema principale di questo corso sia stato che molti si aspettavano di ricevere tutte le informazioni senza dover fare ricerca personale. Motivare tutti non è stata impresa facile, ma credo che l'architetto alla fine ci sia riuscito.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

3d rendering
CAD
Rendering 3D
Design multimediale
Arredamento e design
Arredamento degli interni
Arredamento di interni commerciali
Arredamento industriale
Progettazione di esposizioni museali
Allestimento di esposizioni

Professori

Enrico Ballottari
Enrico Ballottari
Architetto

Marta Bigoni
Marta Bigoni
Architetto

Massimiliano Caviasca
Massimiliano Caviasca
Prof. Architetto

Programma

obiettivo

l’obiettivo del corso è fornire gli strumenti e le conoscenze necessarie per entrare nel mondo dell’arredamento e dell’ interior design, capire il ruolo della figura professionale, le competenze e le responsabilità. La professione dell’ interior design non è ancora formalmente riconosciuta, come tante altre categorie che ruotano attorno al mondo dell’arte e della creatività: essere interior designer vuol dire progettare gli spazi interni, saper organizzare gli ambienti secondo le necessità della committenza, scegliere e disporre gli arredi, decidere i colori e i materiali più appropriati.

il corso, rivolgendosi anche a persone che non hanno mai avuto esperienze nel settore, fornisce gli strumenti utili alla rappresentazione del progetto: il disegno dal vero a mano libera, il disegno geometrico, la rappresentazione assonometrica e prospettica, il disegno e rilievo attraverso la quotatura.

verranno anche affrontate discipline che costituiscono i fondamenti per un progetto di interior : la storia dell’arredamento con un excursus storico dal barocco fino ai nostri giorni, per poi approfondire i progetti più importanti e significativi dagli anni ’20 sino ai trend attuali, il progetto colore e la scelta dei materiali, che vengono oggi considerati gli ambiti più importanti per il successo di un progetto.

gli studenti saranno introdotti nel mondo della progettazione attraverso l’uso del il software arredo cad professional ®, uno degli strumenti di progettazione di nuova generazione più utilizzato dai professionisti, e del quale verrà fornita una licenza gratuita. Questo programma è utilizzato da più di 3000 addetti nel settore del mobile, permette di progettare in 3d qualunque soluzione d'arredo. Facile da usare e potente, è dotato di vaste librerie moderne e tradizionali di cucine, zone giorno e notte, camerette, bagni, uffici e accessori, nonché i complementi di partner come cattelan, bonaldo, cantori, moroso, flou, elica, indesit ecc. . è possibile modificare misure e rifiniture degli elementi (parametrici) e arricchire l'archivio crearando nuovi oggetti o importandoli dall’esterno in formato 3ds. Adottato da numerose aziende (scic, zappalorto, marchi, diliddo&perego, falper ecc. ) nella versione produttori, arredocad rappresenta per l'arredatore di oggi un moderno e indispensabile strumento di progettazione e di vendita.

tutte queste discipline saranno poi applicate nell’esperienza progettuale dove la docente accompagnerà gli studenti attraverso tutte le fasi del progetto, con il supporto del corso di tecniche di rappresentazione, per poter rappresentare al meglio gli elaborati. Verranno svolte esercitazione ex-tempore finalizzate ad apprendere le basi del disegno tecnico su supporto cartaceo ed una esercitazione annuale.

didattica

i corsi di interior design sono strutturati in modo che lo studente possa apprendere la teoria e metterla in pratica durante la stessa lezione, applicando la formula del 3+2, tre ore di formazione e due ore di pratica. Gli studenti hanno così la possibilità di frequentare corsi strutturati secondo le ultime tecniche didattiche dell’ “imparare facendo”, un mix calibrato tra formazione teorica e formazione pratica sul progetto, i materiali, e l’arredo

destinatari

tutti coloro che desiderano operare come disegnatori di interni presso studi o show room.

programma

la struttura formativa di questo corso prevede un percorso preparatorio, durante il quale lo studente acquisisce tutti gli strumenti espressivi (il disegno a mano libera, il disegno geometrico, il disegno e rilievo, l’introduzione all’utilizzo del computer, la gestione della grafica e delle immagini), gli strumenti culturali (la conoscenza analitica dell’evoluzione artistica e progettuale del ‘900), gli strumenti tecnologici (la percezione sensoriale e i processi di trasformazione dei materiali, l’analisi del budget), gli strumenti progettuali (il metodo con cui affrontare un progetto e come presentarlo alla committenza).

strumenti culturali

storia dell’arredamento: il corso è strutturato in 2 moduli: il primo dal barocco fino agli anni 20, il secondo sui protagonisti del mondo del design dagli anni 20 ad oggi. Le lezioni saranno tutte supportate da immagini;

la figura professionale le competenze e i rapporti con la committenza. La professione dell’interior design non è ancora formalmente riconosciuta, come tante altre categorie che ruotano attorno al mondo dell’arte e della creatività: aipi associazione italiana progettisti di interni è attualmente l’unica associazione che permette ai progettisti di interni di avere un’identità professionale.

le aziende leader: verranno presentate una decina di aziende leader del settore che nel corso degli anni, hanno realizzato progetti e commercializzato prodotti che sono diventati simboli riconosciuti e riconoscibili.

strumenti espressivi

disegno geometrico: il corso fornisce gli strumenti necessari per la rappresentazione geometrica degli spazi interni, degli arredi e dei mobili: proiezioni ortogonali, proiezioni assonometriche, prospettive, sezioni, spaccati assonometrici. Il disegno geometrico dovrà essere assunto come disciplina utile a ragionare intorno al progetto per motivarne razionalmente le scelte. Indispensabile, prima dell’approccio informatico, e’ saper esprimersi attraverso l’uso di matita e squadra su supporto cartaceo.

disegno e rilievo: il corso si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti tecnici e pratici per arrivare ad una conoscenza completa delle convenzioni grafiche intese come linguaggio progettuale di rappresentazione.

tecniche di rappresentazione: l’obiettivo del corso è l’acquisizione delle diverse tecniche di rappresentazione finalizzate alla comunicazione del progetto.

disegno tecnico digitale: introduzione all’uso di arredo cad professional ®.

strumenti tecnologici

colore e illuminazione : il corso si propone di far acquisire una preparazione base di teoria del colore, di far conoscere gli strumenti per la gestione del colore come strumento progettuale e di far comprendere come la relazione tra i colori, i materiali e le finiture può definire il carattere di un ambiente. In questo senso, particolare attenzione verrà dedicata alla progettazione dell’impianto illuminotecnico, analizzando le tipologie di corpi illuminanti e le loro applicazioni.

tecnologia edilizia: formazione di una capacità di sintesi sugli aspetti tecnologici dell’edilizia, finalizzata all’acquisizione di una maturità progettuale. La conoscenza delle caratteristiche strutturali e impiantistiche di un’abitazione e dell’uso dei materiali sul piano quantitativo e qualitativo non solo è “condicio sine qua non” per una formazione professionale armonica, ma diviene l’elemento fondante della creatività progettuale. L’esercitazione progettuale legata all’arredamento sarà l’occasione per manifestare tale capacità di sintesi e di organizzare spazi e funzioni, finiture e scelte estetiche, su un impianto tecnologico completo.

analisi del budget e preventivo: particolare importanza l’analisi del budget e come stilare un computo metrico. Il progetto d’esame verrà accompagnato da una relazione sui materiali scelti corredati da schede tecniche e depliant rappresentativi per comprenderne le caratteristiche tecniche.

strumenti progettuali

ex- tempore: esercitazioni di disegno e rilievo da svolgere in classe con l’aiuto del docente e a casa.

progetto annuale: il corso intende affrontare il tema di una abitazione residenziale attraverso una struttura metodologica che analizza tutti i fattori che determinano la progettazione di uno spazio con lo studio dell’arredamento fino alla definizione del progetto colore, dei materiali e delle finiture.


moduli compresi all'interno del corso

  • storia del design
  • luxury design
  • progettazione e tecniche d'illuminazione
  • fotografia d'interni
  • exibit design
  • arredamento feng shui
  • autocad



le lezioni non sono registrate ma sono trasmesse in diretta offrendo la stessa interattività tipica dei corsi in aula comodamente a casa sua riducendo notevolmente tempi e costi di frequenza e trasporto.

le verrà fornito un software specifico grazie al quale potrà:

- guardare le lezioni in streaming in diretta
- interagire col docente
- fare domande e ricevere feedback
- ricevere le registrazioni audiovisive delle eventuali lezioni perse

Ulteriori informazioni

materiale didattico

 durante le lezioni sarà fornita agli studenti la dispensa relativa agli argomenti trattati durante il corso, nonché una licenza gratuita per l’utilizzo del programma arredo cad professional. Verrà inoltre fornito il kit dello studente, comprensivo di tutti i materiali necessari per le lezioni.   attestato al termine del corso verrà rilasciato un attestato di idoneità professionale indicante la valutazione e quindi il reale livello di operatività e specializzazione ottenuta dallo studente a seguito dell’esame finale.
L'unico corso che ti regala ,per tutta la durata del corso, la licenza di uno dei programmi più usati dagli addetti ai lavori che ti permetteà di progettare in 2d, 3d, di fare rendering fotorealistici e preventivi dei tuoi progetti finali.Pensa che risparmio di tempo rispetto ai programmi come autocad.

Tutti i nostri docenti vengono accuratamente selezionati dai migliori profili di professionisti del settore. alcuni dei loro curricula sono visionabili nella sezione “docenti” dei nostri siti.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto