Intonaci alla Calce e Stucchi Decorativi del Mediterraneo

Associazione Culturale Tad&Dans
A Verona

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Verona
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso verte sulla realizzazione di differenti intonaci decorativi conosciuti dall’antichità a base di calce grassa in pasta, polvere di marmo e pigmenti coloranti naturali.
Rivolto a: privati interessati, artigiani della costruzione e della decorazione, stuccatori, restauratori.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Verona
Via XX Settembre,90, 37129, Verona, Italia

Programma

Iniziazione alla calce, esercizi di colorazione, marmorino, stucco di Mantova, finitura tipo Tadelakt, graffito.
Il corso verte sulla realizzazione di differenti intonaci decorativi conosciuti dall’antichità a base di calce grassa in pasta, polvere di marmo e pigmenti coloranti naturali.

- Marmorino: un intonaco palladiano, stucco composto da tre passaggi successivi di calce;
- Stucco di Mantova: successione di più passaggi di calce grassa per formare uno stucco liscio e brillante;
- Finitura tipo Tadelakt: è un intonaco lavorato con una pietra. Alla calce vengono aggiunti degli aggregati per raggiungere il più possibile l’effetto del prodotto originale marocchino (Marrackech)
- Graffito: è l’incisione di un disegno su uno stucco alla calce ancora fresco, applicato su un intonaco di altro colore. Tecnica utile per realizzare delle bordure decorative.

Strumenti e materiali necessari al corsista:1 piccola spatola da lisciature 200X80, 1 cazzuola da stuccatore in acciaio da 80, 1 coltello americano N.12, 1 pennello rotondo n. 32, fratazzo in spugna e in legno, 1 bacinella, 1 taglierino, abiti da cantiere, stracci.

Il kit di utensili è disponibile su ordinazione presso l’associazione.

Il corso è limitato a 10 partecipanti.

Riservato a: privati interessati, artigiani della costruzione e della decorazione, stuccatori, restauratori.

Insegnante: Alessandro Lasferza

Dal 1994 si dedica allo studio e alla ricerca sul tadelakt. Studia in Francia e in Marocco dove ha appreso i segreti del tadelakt lavorando con alcuni Maalem berberi.
Nel 1997 inizia la sua attività nel settore della decorazione alla calce e nel 2000 nasce l’Alessandro Lasferza Studio che lavora per clienti privati e per aziende anche in collaborazione con architetti e arredatori in Italia e all’estero. La ricerca dell’atelier attraverso il tadelakt e gli altri stucchi alla calce è di reinventare la tradizione per metterla al servizio della modernità del confort e della bellezza.