Jeet Kune Do

ASD Sport Village Monza
A Monza

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Monza
  • Durata:
    10 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Lo studio delle tecniche tipiche del JKD aiuta in caso di pericolo o di aggressione.
Rivolto a: Il corso è rivolto a ragazzi e ragazze ed adulti che cerchino un buon metodo di allenamento di difesa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Monza
Via Tomaso Campanella 2, 20052, Monza e Brianza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non esiste alcun prerequisito per la partecipazione a questo corso.

Programma

Al contrario di molte credenze popolari, il JKD non è affatto un’unione di più arti marziali o di singole tecniche prese da vari stili e assemblate tra loro, o di uno stile rigido. Alcuni lo ritengono uno stile, altri un metodo, altri una filosofia marziale. In realtà, come sosteneva lo stesso Bruce Lee, il JKD non è altro che “un tipo di arte marziale cinese che esclude la distinzione in scuole”.

Ogni tecnica del Jun Fan Jeet Kune Do è stata sviluppata dal suo stesso creatore: Bruce Lee.

La posizione, il footwork ed altre strategie di movimento del JKD vengono direttamente dalla scherma. Anche il principio di base del JKD, intercettare l’avversario, è un atteggiamento tipico della scherma. Ed è proprio questo principio che da il nome al Jeet Kune Do.

Per i movimenti e la generazione massima di forza, Lee s’ispirò a pugili. Il jab verticale del JF JKD, il corretto allineamento, il modo di colpire un corpo, la rotazione del bacino e altre tecniche ancora derivano tutte dal pugilato.

Nonostante abbia avuto forti influenze da entrambi gli sport, è importante precisare che il JKD non è boxe e non è scherma. Ogni singola tecnica è stata oggetto di analisi attente e curate, è stata modificata e provata in situazioni reali di combattimento.