Kickboxing - Shootboxing

Ares Combat Society
A Catania

45 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Per bambini
  • Catania
Descrizione

Obiettivo del corso: Al combattimento completo,ossia, utilizzando le tecniche di percussione della kickboxing e le tecniche di lotta corpo a corpo in piedi e a terra tipiche del jiu jitsu. Con gli innovativi sistemi di allenamento, efficaci e divertenti, basati sulla ginnastica funzionale e naturale, potenzierete le facoltà motorie raggiungendo una perfetta forma fisica.
Rivolto a: Coloro che vogliono cimentarsi in una forma di combattimento sportivo, sia nella versione con contatto leggero (kickjitsu) che nella versione a pieno contatto (shootboxe). Il corso è rivolto a: adulti - bambini (età compresa tra i 6 e i10 anni) - tutti coloro che desiderano praticare una attività sportiva agonistica di lotta basata su principi di preparazione atletica, strategia e tecnica tipiche della kickboxing. tutti coloro che desiderano imparare un eccellente metodo di difesa personale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catania
via Fattori, 50, 95122, Catania, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

certificato medico accertante la sana e robusta costituzione.

Professori

Giuseppe Rodelli
Giuseppe Rodelli
maestro

Mestro 3° grado di kickboxing FIKB - Federazione Italiana Kickboxing Maestro 4° dan di ju jitsu tradizionale cintura azzurra di Bjj 15 anni di esperienza nell'insegnamento 2° posto al campionato europeo Ibjjf 2008 1° cl al campionato italiano 2008 3° cl al campionato Italiano di grappling 2008

Programma

Descrizione del corso :

Il termine "Kickboxing" (letteralmente "Tirare di calcio e di pugno") nasce negli USA ufficialmente nel 1974 con il nome di "Full contact karate" Per l’esattezza, era il 14 settembre 1974 quando nella Los Angeles Cow Sports Arena venne presentato il primo Campionato del Mondo Professionistico che si disputò tra un pugno di americani e pochi europei. Nel 1976, le stesse persone che a Los Angeles avevano promosso il primo Mondiale Pro, fondarono la Word association off all style karate organizations (Wako)

Siamo orgogliosi comunque di sottolineare subito che l’attuale presidente della federazione italiana Ennio Falsoni non solo è il presidente della WAKO dal 1984, ma egli è il naturale successore degli ideatori, degli inventori di questa disciplina che ormai è dilagata nel mondo ed è praticata da milioni di persone.

Per tornare alla nostra storia sintetica, un altro motivo per cui si lasciò cadere l’uso della parola karate allora, era che nel frattempo accanto al full contact, la kickboxing aveva adottato delle altre formule sportive che si chiamano Semi Contact e Light Contact. Quindi la parola Kickboxing assume un termine generico, come una corolla dalla quale si diramano tutte le varie specialità: Semi Contact, Light Contact, Full Contact, Low Kick, Forme Musicali, K1 Rules e Aerobic Kickboxing sono le specialità praticate oggigiorno.

- La KICKJITSU è una disciplina sportiva studiata per permettere il combattimento sia alla distanza con colpi di percussione, di pugno e di calcio, sia nel corpo a corpo in piedi che a terra con tecniche di lotta, proiezioni, bloccaggi e finalizzazioni, dove non è ammesso il KO.
Gli incontri di kickjitsu si svolgonosu di un quadrato di materassine di mt 6 di lato più un margine, possibilmente di colore diverso e comunque delineato, di metri 1 per totali mt 8x8.

- La SHOOT BOXE è una disciplina che consente la massima espressione dell’arte marziale in un combattimento di tipo sportivo dove è ammesso il KO.
Gli incontri di Shoot Boxe si svolgono su di un ring conforme a quelli in uso nella kick boxing e nel pugilato, preferibilmente a quattro corde al di fuori del quale vengono posti il tavolo della giuria e le tre sedie dei giudici laterali, il pavimento deve essere di tatami e comunque regolarmente imbottito.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15
Persona di contatto: giuseppe