Le Archeomafie:reati Contro Il Patrimonio Artistico E Traffico Illecito Di Beni Culturali

Centro per gli Studi Criminologici
A Montefiascone

20 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Montefiascone
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Far acquisire competenze che consentano attraverso l'aggiornamento tecnico e legale di migliorare la conoscenza dei fenomeni delittuosi per maturare maggiore consapevolezza nella capacità di contrasto.
Rivolto a: Avvocati, archeologi, forze dell'ordine, dottori in beni culturali, restauratori, operatori museali, funzionari del ministero dei beni culturali, bibliotecari, architetti, ingegneri, studenti universitari in discipline attinenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Montefiascone
Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Con l’Egida
dell’ Università di Roma “ La Sapienza” - Cattedra di Psicopatologia Forense Osservatorio dei Comportamenti e della Devianza -Titolare Prof. Vincenzo Mastronardi;
Del CRIMCLAB-Laboratorio di Criminologia e di Analisi Comportamentale CATTID “La Sapienza” Università di Roma e dell’Istituto Internazionale di Scienze Criminologiche e Psicopatologico-Forensi

Il \\\"Centro Studi di Criminologia \\\"
del Centro di Promozione Culturale Týrris ONLUS Viterbo

in collaborazione con la Camera Penale di Viterbo
e in collaborazione con l\\\' \\\"OIA\\\" – Osservatorio Internazionale Archeomafie
presentano il
CONVEGNO di Studio:
\\\"Le Archeomafie:reati contro il patrimonio artistico e traffico illecito di beni culturali\\\"
Rocca dei Papi
Città di Montefiascone(VT)
17 aprile 2010
8,40 - 14,00

Sono definite \\\"archeomafie\\\" le organizzazioni criminali o settori di esse che operano nel settore degli scavi clandestini, del furto e del traffico illecito internazionale di opere d’arte e reperti archeologici. La definizione \\\"archeomafie\\\" deriva dalla constatazione che il furto di opere d’arte e di reperti archeologici, che provengano da un museo o da uno scavo clandestino, è solo il primo di una lunga serie di passaggi che, attraverso il mercato clandestino, porta queste opere nelle mani di spregiudicati collezionisti o curatori di musei.

PROGRAMMA

Inizio lavori ore 8,40

Coffee break ore 11,00 – 11,15

Fine dei lavori ore 14,00

Ore 8,40 – 9,00

Accoglimento e registrazione partecipanti

Rilascio Kit del convegno

Ore 9,00 – 9,10 Presentazione e saluti (Dr.ssa Rita Giorgi –Pedagogista – Criminologo – Direttore Associazione Tyrris Onlus)

Ore 9,10 – 9,45 Il D. Lgs. 22 gennaio 2004 n. 42 e successive modifiche. Le norme a tutela del bene culturale e il reato di possesso illecito di opere d’arte appartenenti allo Stato. (Relatore: Avv. Giuseppe La Bella, membro del consiglio Direttivo della Camera Penale di Viterbo)

Ore 9,45 – 10,15 La cultura della mafia: dal \\\"pensiero mafioso\\\" alla criminalità organizzata. (Relatore - Dr.ssa Antonella Pomilla - Psicologo Clinico, Criminologo, Dottoranda di Ricerca in Psichiatria presso la \\\"Sapienza\\\" Università di Roma.)

Ore 10,15 – 11,00 Le \\\"archeomafie\\\" e il traffico illecito internazionale di beni culturali. (Relatore - Dr. Tsao Cevoli – Archeologo, Giornalista - Direttore dell’OIA – Osservatorio Internazionale Archeomafie – Presidente dell’Ana – Associazione Nazionale Archeologi)

11,00 – 11,15 Coffee break

Ore 11,15 – 11,45 La sicurezza e la salvaguardia del patrimonio culturale nazionale attraverso l\\\'azione di prevenzione e repressione delle violazioni alla legislazione di tutela dei beni culturali.(Relatore: Capitano Massimiliano Quagliarella – Comandante della Sezione Archeologia del Reparto Operativo Tutela Patrimonio Culturale dell’Arma dei Carabinieri )

Ore 11,45 – 12,10 Gli obblighi del cittadino in possesso di beni archeologici o artistici. (Relatore: Tenente Luigi De Gregorio – Comandante Tenenza della Guardia di Finanza di Tarquinia )

Ore 12,10 – 12,50 La tutela e la conservazione del patrimonio archeologico: l\\\'attività della Soprintendenza nel contrasto del traffico illecito dei beni archeologici.(Relatore: Dr.ssa Daniela Rizzo - Archeologo - Direttore Coordinatore della Soprintendenza per i Beni Archeologici per l\\\'Etruria Meridionale)

Ore 12,50 – 13,20 La situazione del territorio della provincia di Viterbo: tutela del patrimonio ambientale e culturale (Relatore : Dr. Pietro Leoni -Comandante del Corpo Forestale dello Stato di Viterbo )

Ore 13,20 – 14,00 Conclusioni (Avv. Massimo Pistilli)

E’ previsto: Compilazione questionario di Valutazione e di Gradimento. Rilascio attestati.Rilascio Crediti CFN

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Carta di Credito Bonifico Bancario Vaglia Postale Nazionale - Only for Italy Vaglia Postale Internazionale


Persona di contatto: direzione@tyrris.it