Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare UNI EN ISO 22000 : 2005 Riconosciuto CEPAS

NEOS Srl
A Palermo

1.400 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Palermo
Ore di lezione 40h
Durata 5 Giorni
Inizio lezioni 12/12/2017
  • Corso
  • Palermo
  • 40h
  • Durata:
    5 Giorni
  • Inizio lezioni:
    12/12/2017
Descrizione

Sempre più in Italia va definendosi l’esigenza di professionalità specifiche. In quest’ottica si colloca questo corso valido ai fini della CERTIFICAZIONE CEPAS degli AUDITOR di Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare che, attraverso lezioni teoriche, esercitazioni e confronti in aula, permetterà ai partecipanti di conoscere il quadro completo della normativa di riferimento nonché le tecniche e le procedure per la corretta esecuzione di un audit.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
12 dic 2017
Palermo
VIA VINCENZO DI MARCO 1/B, 90143, Palermo, Italia
Visualizza mappa
Inizio 12 dic 2017
Luogo
Palermo
VIA VINCENZO DI MARCO 1/B, 90143, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

 Conoscere le metodologie e i processi di audit enunciati della Norma UNI EN ISO 19011:2012;  Conoscere e comprendere le norme della serie ISO 22000; cenni sulla normati-va cogente in materia di sicurezza alimentare  Conoscere principi e integrazioni con HACCP, analisi dei pericoli, progettazione dei Programmi di Prerequisiti Operativi (PRP)  Progettazione del Piano HACCP e integrazione con ISO 22000, audit e riesame periodico del sistema;  Programmazione, pianificazione e preparazione del processo di audit dei SGSA:,  Conduzione, conclusione e chiusura dell’audit.

· A chi è diretto?

Responsabili e componenti dei gruppi per la Sicurezza Alimentare, auditor interni, di seconda parte o per conto degli organismi di Certificazione e delle strutture di Sani-tà Pubblica Veterinaria (ai sensi del Reg. CE 882/2004), Imprenditori; Figure azienda-li coinvolte nella gestione o controllo della Sicurezza Alimentare; Consulenti; Liberi professionisti; Laureati/Diplomati interessati ad avviarsi all'attività di consulenza. Il corso è riservato ad un numero massimo di 9 partecipanti.

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore o titolo superiore. Per accedere al modulo specialistico, è necessario il superamento del corso sulla Norma ISO 19011:2012 (prime 16 ore del corso), o in alternativa, frequenza e supe-ramento di un corso riconosciuto (40 ore) per Auditor Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, aggiornato all’ultima edizione della ISO 19011. Esperienza lavorativa documentata pari ad almeno 2 anni per i diplomati della scuola secondaria superiore e 1 anno per laureati in materie attinenti al settore ali-mentare.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Alimentazione
Sicurezza
Audit
Haccp
ISO
ISO 22000
Lead auditor
Sicurezza alimentare
Auditor sicurezza
Auditing

Professori

Davide Scelsa
Davide Scelsa
Dott.

Programma

PROGRAMMA COMPLETO

Modulo Base (2 gg) – UNI EN ISO 19011:2012

(1° Giorno)

Presentazione del corso e dei partecipanti

Esercitazione 1

Introduzione alle norme 19011 e 17021: scopo e campo di applicazione, termini e definizioni

Principi dell’attività di audit

Gestione di un programma di audit

Svolgimento di un audit

(2° Giorno)

Riepilogo e domande; esposizione dati di correzione dell’esercitazione

Svolgimento di un audit (continua)

Competenza e valutazione degli auditor

Prova d’esame n.°1

Prova d’esame n° 2

Esempi delle conoscenze e abilità auditor specifiche della disciplina

Certificazione ed accreditamento

Codice deontologico e schemi di accreditamento per auditor

Presentazione esiti prima prova scritta

Modulo Specialistico (3 gg) – UNI EN ISO 22000:2005

(3° Giorno)

Presentazione corso (orari, logistica, esame e modalità di valutazione, riconoscimenti, ecc.)

Presentazione dei partecipanti

Lezione 1: Introduzione ai Sistemi digestione per la sicurezza Alimentare

Lezione 2: UNI EN ISO 22000- generalità e requisito 4

Lezione 3: Sicurezza alimentare- pericoli e misure di controllo

Workshop 1: Identificazione dei pericoli

Workshop 1: feedback

Lezione 4: UNI EN ISO 22000- requisito 5 e 6

Lezione 5: UNI EN ISO 22000- requisito 7

Lezione 6: UNI EN ISO 22000- requisito 8

Workshop 2: Questionario ISO 22000

Workshop 2: feedback

(4° Giorno)

Lezione 7 : Legislazione e regolamentazione sicurezza alimentare

Lezione 8: L’audit ISO 22000

Workshop 3: Riesame documentale

Workshop 4: Audit role Play

- Parte 1: Preparazione di un audit;

- Sviluppo dei documenti di lavoro

Workshop 4: Audit role Play

- Parte 2: role play

- Feedback e discussione di gruppo

Case study: Spiegazione e distribuzione di case studies;

- Preparazione dei gruppi per la presentazione formale

- Role play: riunione di chiusura

(5° Giorno)

Ricapitolazione lezioni precedente e preparazione all’esame

Esame scritto

Case study: preparazione

Esame orale: Case study: role play- presentazione

Per potere essere ammessi all’esame non sono consentite assenze superiori al 5% della durata del corso e comunque ogni assenza dovrà essere giustificata ai docenti.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 9
Persona di contatto: Sig.ra Barbara La Russa

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto