16 CREDITI ECM

Lesioni muscolari e tendinee nello sportivo: valutazione, riabilitazione e ritorno in campo - Milano

Edi.Ermes Srl
A Milano

370 € 333 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Inizio Milano
Ore di lezione 16 ore di lezione
Durata 2 Giorni
Inizio lezioni 13/01/2018
  • Corso intensivo
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio lezioni:
    13/01/2018
Descrizione

In medicina dello sport le lesioni muscolari indirette sono quelle che si verificano con più frequenza e solitamente interessano i quattro principali gruppi muscolari dell'arto inferiore (quadricipite, hamstring, adduttori, polpacci).
Ad oggi non esistono protocolli riabilitativi che godono di un'accettabile evidenza, se non quelli che si basano su dati empirici esperiti direttamente dal medico e/o terapista responsabile di percorso dell'atleta.
Proprio per questo la corretta gestione di queste problematiche deve basarsi sulla conoscenza delle basi biologiche e fisiologiche delle lesioni muscolari, sopperendo alla mancanza di protocolli specifici.

Il corso ha quindi l'obiettivo di fornire un corretto orientamento teorico-pratico per ciò che concerne l'eziologia, la biologia e il trattamento delle lesioni muscolari, chiarendo i criteri a cui fare riferimento per una corretta scelta decisionale inerente il ritorno all'attività sportiva dell'atleta.

Informazioni importanti

Earlybird: sconto 20% per gruppi di 4 persone sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima” sconto 15% se paghi il corso entro il 30 novembre 2017 (valido per i corsi che si svolgeranno nel 2018)

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
13 gennaio 2018
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio 13 gennaio 2018
Luogo
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Gli Obiettivi del corso sono di : • Fornire un corretto orientamento teorico-pratico per ciò che concerne l’eziologia, la biologia e il trattamento delle lesioni muscolari • Fornire indicazioni teorico-pratiche inerenti le principali metodiche di lavoro utilizzabili nell’ambito della terapia e della prevenzione delle lesioni muscolari (tecnologia isocinetica, isoinerziale, metodologia delle contrazioni eccentriche-flash eccetera) • Chiarire i criteri a cui fare riferimento per una corretta scelta decisionale inerente il ritorno all’attività sportiva dell’atleta • Fornire indicazioni teorico-pratiche sulle linee guida da adottare in funzione dei diversi tipi di lesione muscolare

· Requisiti

Destinato a Medici, Fisioterapisti o professionisti con titolo equipollente, Studenti dell’ultimo anno del CdL

· Titolo

Attestato di partecipazione 16 Crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Competenze PRATICHE
Competenze teoriche
Riabilitazione
Lesioni muscolari
Lesioni tendinee
Fisioterapia
Medicina dello sport
Hamstring
Sport injury
Ecm

Professori

Gian Nicola Bisciotti
Gian Nicola Bisciotti
dottore in scienze motorie

Programma


Programma - due giorni - 16 ore

Prima giornata - 9.00-18.30

• Imaging in radiodiagnostica: introduzione e principi generali delle tecniche e metodiche di indagine in radiologia tradizionale, ecografia, TC e Risonanza Magnetica
• Anatomia Radiologica normale e patologica delle ossa, muscoli e tendini e delle articolazioni.
• Campi di applicazione in fisioterapia e riabilitazione
• ESERCITAZIONE PRATICA: casi clinici e domande al radiologo
• Il dolore da miopatia
• Miopatie degenerative
• Miopatie ereditarie metaboliche
• Miositi infettive, miopatie infiammatorie immunogeniche e dermatomiositi
• Miopatie endocrine
• Miopatie e mialgie tossiche
• Classificazione della tipologia delle fibre del muscolo scheletrico nell’uomo: un approfondimento
• Eziologia e biologia delle lesioni muscolari
• Classificazione delle lesioni muscolari

Seconda giornata - 9.00-18.00
• Trattamento fisioterapico degli ematomi
• Invecchiamento del muscolo scheletrico
• Ruolo dell’imaging nella stadiazione della lesione e nel controllo del percorso terapeutico
• Utilizzo dei fattori di crescita nelle lesioni dei tessuti molli in traumatologia dello sport
• Lesioni degli hamstring
• Criteri soggettivi e oggettivi per il ritorno in campo dopo la lesione muscolare
• ESWT negli esiti fibrotici
• Tecnica di “Stretch & Spray” di Travell e Simons
• Protocolli di lavoro, teoria e PRATICA
• Discussione
Test di valutazione ECM

Ulteriori informazioni

La quota comprende: materiale didattico,  valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e lunch

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto