I Livello I Edizione Edizione in Master in Criminologia Investigativa, Scienze Forensi, Analisi della Scena del Crimine ed Investigazioni private

Università Telematica Cusano
A

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
Descrizione

L’Università degli Studi Niccolò Cusano in collaborazione con l'Accademia Internazionale di Scienze Forensi (AISF), presieduta dalla dott.ssa Roberta Bruzzone, attiva il Master di I livello  in "Criminologia Investigativa, Scienze Forensi, Analisi della Scena del Crimine ed Investigazioni Private” afferente alla Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche per l’Anno Accademico 2013/2014 di durata pari a 1500 h.



Agli iscritti che avranno superato le eventuali prove di verifica intermedie e la prova finale verrà rilasciato il Diploma di Master di I livello in "Criminologia Investigativa, Scienze Forensi, Analisi della Scena del Crimine ed Investigazioni Private”.



Il titolo conseguito è rilasciato ai sensi dall’Allegato G commi 1 e 2 lettera c. del D.M. 1 dicembre 2010, n. 269 recante disciplina dei requisiti minimi richiesti agli investigatori privati titolari di istituti ed agli investigatori privati dipendenti.

Informazione importanti

Cosa impari in questo corso?

Criminologia

Programma

Art.1 ATTIVAZIONE

L’Università degli Studi Niccolò Cusano in collaborazione con l'Accademia Internazionale di Scienze Forensi (AISF), presieduta dalla dott.ssa Roberta Bruzzone, attiva il Master di I livello in "Criminologia Investigativa, Scienze Forensi, Analisi della Scena del Crimine ed Investigazioni Private” afferente alla Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche per l’Anno Accademico 2013/2014 di durata pari a 1500 h.

Agli iscritti che avranno superato le eventuali prove di verifica intermedie e la prova finale verrà rilasciato il Diploma di Master di I livello in "Criminologia Investigativa, Scienze Forensi, Analisi della Scena del Crimine ed Investigazioni Private”.

Il titolo conseguito è rilasciato ai sensi dall’Allegato G commi 1 e 2 lettera c. del D.M. 1 dicembre 2010, n. 269 recante disciplina dei requisiti minimi richiesti agli investigatori privati titolari di istituti ed agli investigatori privati dipendenti.

Art. 2 OBIETTIVI
Il Master è rivolto a laureati/neolaureati in discipline giuridiche, operatori del settore giudiziario, investigatori, avvocati, psicologi, giornalisti, operatori delle forze dell'ordine, operatori del sociale, etc. I vari moduli formativi forniranno i principali strumenti teorici e pratici indispensabili per affrontare al meglio i diversi possibili scenari di intervento in ambito forense sulla base di un ormai sempre più imprescindibile approccio multidisciplinare.

Art.3 DESTINATARI E AMMISSIONE
Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  1. laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  2. lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004
  3. lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004

I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell’iscrizione al Master. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

I candidati sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.
I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.
L’iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, master, Scuole di specializzazione e Dottorati.

Art. 4 DURATA, ORGANIZZAZIONE DIDATTICA, VERIFICHE E PROVA FINALE
Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
Il Master si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24h
Il Master è articolato in :

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto
  • congruo numero di ore destinate all’auto-apprendimento, allo studio individuale e domestico
  • eventuali verifiche per ogni materia
  • laboratori in presenza (facoltativi)

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

Art.5 ORDINAMENTO DIDATTICO
Il percorso del Master prevede i seguenti insegnamenti così articolati:

offerta formativaDisciplinaSSDCFUORELineamenti di Psicologia e Criminologia InvestigativaSPS/12250La figura ed il ruolo del Forensic Examiner nei vari settori di competenzaIUS/17250l'analisi del fascicolo investigativo e giudiziarioIUS/17250Principali problematiche collegate all'intervento sanitario sulla scena del crimine (contaminazione)IUS/17250Lineamenti di dattiloscopiaIUS/17250Lineamenti di genetica forenseMED/43250Lineamenti di medicina legale forense (con particolare riferimento al sopralluogo medico legale sulla scena crimine)MED/43250Lineamenti di entomologia forenseMED/43250Lineamenti di criminalisticaIUS/17250Lineamenti di tossicologia forenseMED/43250Lineamenti di balistica e weapons investigationIUS/17250L'analisi della scena del crimine nei casi di delitti ritualiIUS/17250Child Abuse InvestigationIUS/17250Tecniche di audizione del minore nei casi di sospetto abuso sessualeIUS/17250Lineamenti Bomb&Fire investigationIUS/17250Lineamenti di strategie investigative nei casi di omicidio (case study)IUS/17250Cold case investigation (case study)IUS/17250Lineamenti di techno-intelligence investigativaIUS/17250Le indagini difensive: tecniche e strategie nei crimini “tradizionali” ed informaticiIUS/17250Tecniche e strategie di interrogatorio (Lie detection techniques and strategies)IUS/17250Psicologia e Psicopatologia della testimonianzaM-PSI/05250Tecniche di audizione di testimoni e persone informate sui fattiIUS/17250Lineamenti di criminal profiling (case study)IUS/17250Lineamenti di Geographic Profiling (case study)IUS/17250La preparazione della relazione tecnicaIUS/17250Tecniche di presentazione della CT in dibattimentoIUS/17250Lineamenti di Psicologia e Psicopatologia PenitenziariaM-PSI/05250Strategie e tecniche di investigazione nei casi di violenza sessualeIUS/16
IUS/17250Strategie e tecniche di investigazione nei casi di violenza domesticaIUS/16
IUS/17250Strategie e tecniche di investigazione nei casi di stalkingIUS/16
IUS/17250Totale601500Seminari- laboratori in presenza (facoltativi)SSDLa Bloodstain Pattern Analysis (laboratorio)MED/43Crime Scene 3D Reconstruction (laboratorio)IUS/17Computer crime investigation and digital forensics (l'analisi della scena del crimine digitale –laboratorio)IUS/17L'analisi della scena del crimine e le tecniche di sopralluogo e repertamento tracce (linee-guida, strumenti e procedure per la localizzazione ed il repertamento delle principali tipologie di tracce – Laboratorio)IUS/17

Nell’insieme l’attività formativa prevede 60 CFU crediti complessivi.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto