MAMS Marittimo Abilitato Mezzi di Salvataggio

For Sea
A marina di ravenna

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Marina di ravenna
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: All'utilizzo di tutti i dispositivi di salvataggio individuali e collettivi di bordo.
Rivolto a: Marinai di Coperta, ufficiali, Comandanti nel mercantile e nel diporto.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
marina di ravenna
via marinara 79, 48100, Ravenna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

A tutti i marittimi iscritti al ruolo gente di mare

· Requisiti

Iscrizione a gente di mare Corso di sopravvivenza e salvataggio effettuato Esercitazioni effettuate a bordo Almeno 12 mesi di navigazione a libretto

· Quando viene programmato il corso?

Al raggiungimento del numero minimo di iscritti (8)

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Salvataggio marittimo
Utilizzo dei Mezzi di Salvataggio Marittimo

Professori

Mauro Dondero
Mauro Dondero
C.L.C.

Programma

Programma di Esame per Marittimo Abilitato per i Mezzi di Salvataggio

(DPR 29 luglio 1996 n. 474)

La commissione dovrà esaminare il grado di preparazione del candidato sulla base del seguente programma:

  • 1. Indossare una cintura di salvataggio in modo corretto;
  • 2. Interpretare i contrassegni sui mezzi di salvataggio relativi al numero di persone che sono abilitate a trasportare;
  • 3. Eseguire le corrette operazioni e manovre necessarie per preparare, mettere in mare e per salire a bordo dei mezzi di salvataggio nonché per allontanarsi dal fianco della nave, per governare e per sbarcare dai mezzi di salvataggio;
  • 4. Remare, armare albero e vela e condurre imbarcazioni a vela;
  • 5. Aggancio, gonfiamento ed ammaino di una zattera di salvataggio mediante gru;
  • 6. Usare i mezzi di segnalazione, compresi i razzi luminosi
  • 7. Usare l’apparecchio radio portatile per i mezzi di salvataggio
  • 8. Impiegare l’estintore in dotazione delle imbarcazioni e salvataggio
  • 9. Occuparsi di persone ferite sia durante che dopo l’abbandono della nave;
  • 10. Condurre una imbarcazione di salvataggio. Tale prova può essere effettuata anche collettivamente

La commissione dovrà inoltre accertare che il marittimo abbia conoscenza di quanto segue:

  • 1. Obbligo di cooperare alla sicurezza della propria nave e di soccorrere altre navi e naufraghi;
  • 2. Cenni sulle situazioni di emergenza quali collisione, incendio e falla;
  • 3. Valore dell’addestramento e delle esercitazioni di emergenza
  • 4. Necessità di essere pronti per ogni emergenza;
  • 5. Ruolo di appello;
  • 6. Segnali regolamentari di emergenza;
  • 7. Mezzi di sfuggita normalmente esistenti a bordo;
  • 8. Caratteristiche e funzionamento dei mezzi di salvataggio che si trovano normalmente a bordo delle navi con particolare riferimento agli accessori e alle attrezzature per l’ammaino e il governo dei mezzi si salvataggio collettivi
  • 9. Dotazioni dei mezzi di salvataggio e loro uso con particolare riferimento alla bussola di governo;
  • 10. Governo dei mezzi di salvataggio anche in condizioni meteo marine avverse, uso dei battelli di emergenza e delle imbarcazioni di salvataggio a motore per raggruppare le zattere di salvataggio e recupero dei naufraghi e delle persona in mare;
  • 11. Prendere costa con un mezzo di salvataggio;
  • 12. Cenni sui metodi di salvataggio con elicotteri;
  • 13. Provvedimenti da prendere in relazione alle tecniche di sopravvivenza e salvataggio (pericoli principali per i naufraghi, razionamento dei viveri e dell’acqua nei mezzi di salvataggio, uso della cassetta di pronto soccorso e cenni sulle tecniche di rianimazione, effetti della ipotermia e sua prevenzione, impiego di mezzi e di indumenti protettivi).

Ulteriori informazioni

Il corso si svolge con una preparazione della durata di 4 ore che precede l'esame vero e proprio della durata di 4 ore circa a cura della commissione della Capitaneria di Porto. Il calendario del corso viene attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti (8).