Master in Amministrazione e Gestione Aziendale+ stage

Shering
A Pescara

1.650 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Pescara
  • 150 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Saper considerare le risorse finanziarie utili per iniziare l'attività aziendale →Saper monitorare e gestire i processi produttivi e seguire il ciclo del prodotto →Conoscere gli elementi del diritto amministrativo, commerciale e del lavoro a livello nazionale e internazionale →Acquisire strumenti teorici e operativi concernenti le scelte di gestione aziendale e l'esercizio di una attività.
Rivolto a: Il Master è a numero chiuso (8 posti) ed è riservato a: →

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pescara
via Arapietra, 50, 65124, Pescara, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

TUTTI I CANDIDATI DEVONO AVERE UNA CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE DI LIVELLO NON INFERIORE AD A2 (Secondo il Quadro Europeo di Riferimento)

Programma

Master in Amministrazione e Gestione Aziendale: (con stage)

- Conoscere l'insieme unitario di operazioni per raggiungere gli obiettivi dell'impresa;
- Saper considerare le risorse finanziarie utili per iniziare l'attività aziendale e valutare l'acquisto di fattori produttivi, il pagamento dei debiti verso i fornitori, la riscossione dei crediti, ecc. dal punto di vista contabile;
- Saper monitorare e gestire i processi produttivi e seguire il ciclo del prodotto;
- Conoscere gli elementi del diritto amministrativo, commerciale e del lavoro a livello nazionale e internazionale;
- Acquisire strumenti teorici e operativi concernenti le scelte di gestione aziendale e l’esercizio di una attività professionale di consulenza aziendale;
- Saper realizzare un piano di marketing;
- Saper selezionare, formare, gestire e indirizzare le risorse umane;
- Saper realizzare valutazioni statistiche;
- Saper collocare un fenomeno economico a livello storico-sociale.

IN ATTIVAZIONE - Primavera 2009

PROGRAMMA

MASTER IN AMMINISTRAZIONE E GESTIONE AZIENDALE

DURATA: 150 ORE

COMUNICAZIONE STRATEGICA, PUBLIC SPEAKING E PUBBLICHE RELAZIONI

→ La comunicazione efficace

→ I principi della comunicazione

→ Atteggiamento, comportamento, comportamento acquisito

→ Comunicazione verbale, paraverbale e non verbale

→ Comunicazione visiva, auditiva e cinestesica

→ Manipolazione funzionale e disfunzionale

→ Il mirino dell’attenzione e le fasi di un processo

→ I livelli di comunicazione e la congruenza

→ I tipi di comunicazione – effetti, barriere e fattori condizionanti

→ I segnali subliminali: tensione, gradimento, rifiuto

→ Le aree tensionali

→ Parlare in pubblico: preparazione e riscaldamento

→ Conoscere il proprio pubblico: la gestione dell’ansia

→ La respirazione diaframmatica e il training autogeno

→ Come costruire un discorso: decollo, volo e atterraggio

→ Come tenere alti i livelli di attenzione: la gestione del tempo

→ Preparazione e improvvisazione: l’uso dei materiali

→ Dizione, ortoepia e prosodia

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E TEAM BUILDING

→ La Direzione Risorse Umane: ruoli e articolazione

→ Gli skills caratteristici di chi opera nella Direzione Risorse Umane Definizione dei profili professionali

→ Le azioni di reclutamento

→ Tecniche di intervista – i Test

→ lo stile di direzione e l’attribuzione delle responsabilità: definizione dei ruoli e delle mansioni, la redazione della job description

→ metodi e strumenti per la valutazione delle posizioni

→ la rilevazione dei carichi di lavoro: metodologie e strumenti

→ le aziende di produzione e le aziende di servizio

→ le strutture organizzative e l’organigramma

→ il management by vision: metodologie di definizione della vision, della mission, delle strategie, dei piani e dei programmi dell’impresa

→ Dalle funzioni ai processi aziendali

→ Il processo di formazione e l’analisi dei bisogni

→ La progettazione dell’ azione formativa

→ L’ attuazione dell’ intervento formativo e la valutazione dei risultati

→ L’organizzazione dei processi aziendali: La comunicazione interna, l’analisi dei flussi di comunicazione interna; gli strumenti di comunicazione interna

→ L’organizzazione del lavoro: team interfunzionali e interdisciplinari, il team work

→ L’analisi delle culture aziendali e gli strumenti di diagnosi

→ L’analisi del clima organizzativo e gli strumenti di rilevazione (survey)

→ La presa di decisione, la gestione dei conflitti, lo stile di leadership e la delega

→ La motivazione ed il coinvolgimento del personale; il problem solving

→ La valorizzazione delle risorse umane: la valutazione del potenziale

→ I metodi di diagnosi

CONTROLLO DI GESTIONE E DIRITTO DEL LAVORO

→ D.LGS 196/2003: LA GESTIONE DEI DATI PERSONALI - Codice in materia in protezione dei dati personali (D.Lgs 196/2003)

→ Le fonti del diritto del lavoro

→ Il contratto individuale di lavoro subordinato

→ I rapporti di lavoro della Riforma Biagi

→ L’inquadramento del lavoratore

→ L’orario di lavoro: normativa

→ I libri obbligatori

→ L’assunzione: gli adempimenti amministrativi

→ I congedi parentali: aspetti normativi e organizzativi

→ Assenze retribuite e non retribuite

→ L’orario di lavoro: applicazioni pratiche in azienda

→ Diritto del lavoro e rapporti sindacali in azienda

→ Potere disciplinare e la risoluzione del rapporto di lavoro

→ La malattia: aspetti normativi e organizzativi

→ La gestione del personale in eccedenza

→ Le trattative sindacali e il contenzioso

→ Le ispezioni sul lavoro

→ La retribuzione: aspetti normativi e gestionali

→ Gli aspetti contributivi: l’INPS e l’INAIL; altri adempimenti

→ Gli aspetti fiscali: altri adempimenti, tassazioni particolari; l’IRPEF

→ Il TFR e la previdenza complementare

→ Gli elementi di variazione del costo del personale: i c.d. “grandi oscillatori” ed il relativo controllo

AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA E LEGISLAZIONE SOCIETARIA

→ Gli obiettivi della contabilità generale e l'oggetto della rilevazione: aspetto economico e aspetto finanziario della gestione

→ Il metodo della partita doppia

→ La rilevazione contabile delle operazioni aziendali

→ Le scritture di assestamento e rettifica

→ Le scritture di riapertura dei conti

→ La struttura del bilancio di esercizio

→ Il bilancio infra-annuale e annuale

→ Il bilancio in IV direttiva Cee

→ Le procedure per l’approvazione e la verbalizzazione

→ Elementi di diritto societario

→ Le forme giuridiche di società previste dal codice civile: caratteristiche e peculiarità

→ La modifica degli atti costitutivi: procedure e comunicazioni

→ Gli organi societari: modalità di funzionamento, compiti e responsabilità

→ La disciplina giuridica delle operazioni straordinarie

→ Le procedure fallimentari: gli aspetti operativi principali delle procedure fallimentari più frequenti I principali atti societari

→ I libri sociali obbligatori

→ La struttura dell’atto costitutivo delle diverse forme societarie

→ La verbalizzazione delle decisioni assunte dagli organi societari

→ La modifica degli atti costitutivi

→ La deliberazione degli atti straordinari

→ Le imposte dirette e le imposte indirette

→ Le varie tipologie di reddito ai fini fiscali

→ Le dichiarazioni fiscali

→ Le dichiarazioni IVA e delle imposte sui redditi

→ L’accertamento delle imposte

→ Funzioni e poteri degli Uffici delle Imposte

→ Gli accessi e le verifiche dell’amministrazione finanziaria

→ Le forme di accertamento: analitico, parziale, induttivo

→ Amministrazione del Personale

→ Aspetti di relazioni sindacali

→ Adempimenti per l’assunzione

→ Compilazione della busta paga

→ La tassazione dei redditi di lavoro dipendente

→ Dimissioni e licenziamento nel rapporto di lavoro a tempo determinato ed indeterminato.

MARKETING, ACQUISTI E VENDITE

→ Introduzione al marketing

→ il marketing management e le strategie di sviluppo

→ le 13 parole chiave

→ la scelta del mercato obiettivo e la sua segmentazione

→ le strategie per la scelta dei segmenti

→ analisi del mnercato, analisi della concorrenza e posizionamento

→ le ricerche di mercato: tipologie

→ il marketing mix

→ la politica del prodotto

→ il ciclo di vita del prodotto

→ le politiche dei prezzi e le politiche distributive

→ il marketing plan

→ tattiche e controllo

+ BUSINESS ENGLISH

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Rateizzabile a tasso 0


Stage:

si


Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto