Master in Giornalismo

Universitá degli Studi di Sassari
A Sassari

8.400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Sassari
  • 3000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Riconosciuto dall'Ordine Nazionale dei Giornalisti, sostituisce il praticantato e costituisce titolo per l'accesso all'esame di stato di Giornalista professionista.
Rivolto a: Il Master è riservato a laureati italiani e stranieri in possesso di diploma di laurea (almeno triennale) o di un titolo equipollente conseguito all’estero.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Sassari
Viale Umberto, 11, 07100, Sassari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese. A parità di punteggio costituisce titolo preferenziale la laurea in Scienze della comunicazione.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Master in Giornalismo dell’Università di Sassari è una scuola biennale post laurea. E’ nato nel 2003 (dopo una sperimentazione durata 8 anni) con il riconoscimento da parte dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti come sostitutivo del praticantato. Gli allievi, dopo l’ immatricolazione, vengono iscritti all’albo dei giornalisti come praticanti e, al termine del biennio, sostengono l’esame di stato per conseguire l’idoneità professionale. L’accesso è a numero chiuso (sono 30 i posti assegnati a Sassari dall’ODG) con selezione per titoli ed esami.

Sede e attrezzature

Nel 2003 il Master si è trasferito in una nuova sede, in viale Umberto 86, un moderno edificio con ampi spazi per la didattica e le attività editoriali. Tutti gli ambienti sono wi-fi; ogni allievo dispone di una postazione e di un portatile. Sono disponibili spazi comuni per riunioni e ricreazione, una biblioteca fornita dei testi più recenti sulla comunicazione e sul giornalismo; una emeroteca. A disposizione degli allievi i più importanti quotidiani e periodici italiani e stranieri. Le attrezzature comprendono uno studio radiofonico, uno studio televisivo, una sala per il video editing, telecamere, voice recorder, macchine fotografiche, tutti digitali di ultima generazione, e i relativi software.

Attività

Da ottobre a maggio per sei giorni alla settimana, dal lunedì al sabato, si svolgono le lezioni e le esercitazioni. Le lezioni frontali sono concentrate, in genere, in una giornata, in modo che gli allievi possano dedicare il resto del tempo alle esercitazioni pratiche, ai contatti con le fonti di informazione, alla realizzazione dei notiziari e dei prodotti editoriali.Le lezioni teoriche vertono, principalmente, sul diritto, l’economia, la storia e gli altri elementi di cultura generale, previsti dal programma d’esame per l’idoneità professionale e dal Quadro d’indirizzi dell’Ordine dei Giornalisti.Nella parte teorico pratica vengono particolarmente curati la dizione e l’inglese per il giornalismo (vengono, inoltre, organizzati corsi ‘inglese integrativi per coloro che non hanno una conoscenza sufficiente).L’attività pratica segue schemi, tempi e ritmi del lavoro in una redazione. Gli allievi devono raccogliere le notizie, realizzare le interviste, scattare le fotografie, effettuare le riprese televisive e poi confezionare articoli e servizi destinati alle pubblicazioni e alle trasmissioni del Master. Tutte le attività sono seguite da docenti e da giornalisti esperti.

Gli stage

Durante l’estate si svolgono gli stage, della durata di almeno tre mesi, presso una testata giornalistica. Nel scorse edizioni gli allievi della Scuola di Sassari sono stati ospitati presso le seguenti testate: Repubblica, RCS, RAI, Sky, Sole 24 Ore, Radio 24, Play Radio (Corriere.it), Panorama, Ansa, Agi, Radio Vaticana, DIRE, AGR, Repubblica.it, Radio Capital, Kataweb, Alto Adige, il Piccolo, Messaggero Veneto, Resto del Carlino, Tirreno, Gazzetta di Reggio, Gazzetta di Modena, Il Centro, Nuova Sardegna, Unione Sarda, Videolina, Radiolina.

La didattica

Le lezioni teoriche sono predisposte sulla base del "Quadro di indirizzi" previsto dall'Ordine dei giornalisti e i piani di studio dei corsi di laurea magistrali piu' avanzati in tema di editoria e giornalismo.

Il percorso formativo prevede insegnamenti sui fondamenti della professione, sulla teoria e la pratica giornalistica: Analisi delle fonti, Scrittura giornalistica, Tecniche di giornalismo di agenzia, stampa, radio, televisione e online, Dizione, Grafica editoriale, Informatica, Inglese giornalistico, Deontologia ed etica professionale; insegnamenti sulla cultura della professione giornalistica: discipline giuridiche (con approfondimenti sul diritto penale e dell'informazione), economiche, storiche, sociologiche e politiche.

LE TESTATE DEL MASTER


Reporters magazine

E' un mensile di 24 pagine a colori, formato Repubblica. E' stampato in 10 mila copie e dal mese di maggio 2007 è in vendita nelle edicole del Nord Sardegna. Gli argomenti trattati: attualità, cronaca, cultura, spettacoli, sport. Reporters Daily

Quotidiano dedicato all'attualità e alla cronaca di Sassari. 8-10 pagine formato tabloid, è disponibile in PDF sul sito di Reporters. Reporters Radio

Notiziario della webradio diffuso in due edizioni quotidiano, alle 13 e alle 19.30. Reporters Tv

Magazine televisivo che comprende notiziari e “speciali”, interamente realizzati dagli allievi. E' diffuso sul web. Reporters on line

Contiene notizie dal mondo, dall'Italia e dalla Sardegna sui principali fatti di politica, economia, cronaca, cultura, spettacoli e sport. E' aggiornato quotidianamente durante il periodo di attività in aula. Alcune sezioni del sito sono dedicate a dossier, approfondimenti e informazione di servizio.

Ulteriori informazioni

Stage: Sei mesi
Alunni per classe: 30