Master Universitario di I Livello in Neuropsicologia dell'età evolutiva A.A. 2014/15

Consorzio Universitario Humanitas
A Roma

3.500 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    30/01/2017
  • Crediti: 60
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Consorzio Universitario Humanitas pubblica il Master Universitario di I Livello in Neuropsicologia dell'età evolutiva. Il Master è rivolto a Laureati di I livello in discipline mediche, psicologiche, riabilitative.

La formazione prevede 1500 ore, da svolgere durante un anno. L’obiettivo è formare esperti in Neuropsicologia dell’età evolutiva, che abbiano le competenze per gestire procedure diagnostico-valutative e terapeutiche presso ambulatori e strutture ospedaliere e istituti di riabilitazione sui seguenti disturbi: disturbi del linguaggio e della comunicazione, della lettura, della scrittura e del calcolo, da deficit dell’attenzione/iperattività, disgrafia e disprassia, ritardo mentale, etc.

Il Master offre un programma didattico mirato affinché l’alunno possa acquisire le competenze necessarie per operare come Esperto in Neuropsicologia. Le materie di maggior interesse riguarderanno i disturbi dell’acquisizione del linguaggio e dell’apprendimento, relativi deficit extraverbali e quadri clinici complessi di diversa natura. L’alunno verrà introdotto alla neuropsicologia e la sua valutazione e osservazione durante l’età evolutiva.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
30 gennaio 2017
Roma
00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

OBIETTIVI FORMATIVI 1. Fornire le conoscenze anatomiche e fisiologiche per poter comprendere la natura delle principali funzioni neuropsicologiche, del loro sviluppo e delle loro perturbazioni, nonché i requisiti teorici per comprendere i processi di apprendimento e di plasticità neuronale alla base del recupero post lesionale e dei disturbi comportamentali in età evolutiva; 2. Fornire la conoscenza dei sintomi e dei quadri clinici delle disabilità neuropsicologiche, le loro interazioni col processo di sviluppo del bambino, gli apprendimenti formali e la scuola, la sua famiglia; 3. Fornire le basi teoriche e pratiche per utilizzare alcuni strumenti peculiari di valutazione e per partecipare alle riunioni di equipe finalizzate alla valutazione e diagnosi e per realizzare procedure di riabilitazione. I discenti potranno infatti seguire direttamente professionisti esperti nell'ambito delle disabilità neuropsicologiche durante la somministrazione degli strumenti di valutazione per giungere alle principali diagnosi in questo ambito. Impareranno dunque ad interpretare e dare significato ai diversi profili che emergeranno dall’uso di tali strumenti nonché ad impostare e seguire direttamente processi riabilitativi specifici per tali disabilità.

· Requisiti

Laureati di I livello in discipline mediche, psicologiche, riabilitative

· è POSSIBILE SVOLGERE IL TIROCINIO PRESSO LA PROPRIA CITTà?

SI. IL CONSORZIO POSSIEDE MOLTISSIME CONVENZIONI IN TUTTE LE REGIONI D'ITALIA, PERTANTO è POSSIBILE SVOLGERE IL TIROCINIO PRESSO UNA DELLE STRUTTURE CONVENZIONATE, O A RICHIESTA DELL'ALLIEVO, DA CONVENZIONARE.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Neuropsicologia
Diagnostica e Valutazione Neuropsicologica in età evolutiva
Interventi di riabilitazione
Conoscenze anatomiche e fisiologiche
Funzioni neuropsicologiche
Basi teoriche e pratiche per condurre le procedure diagnostiche
Impostare la riabilitazione
Analisi di quadri clinici complessi
Strutturare un percorso riabilitativo

Professori

EUGENIO MERCURI
EUGENIO MERCURI
PROFESSORE

Programma

Il presente corso formativo ha come obiettivo fornire le conoscenze anatomiche e fisiologiche per poter comprendere la natura delle principali funzioni neuropsicologiche, del loro sviluppo e delle loro perturbazioni, nonché i requisiti teorici indispensabili a comprendere i processi di apprendimento; fornire la conoscenza dei sintomi e dei quadri clinici delle disabilità di apprendimento e le loro implicazioni per il bambino, la sua famiglia e la scuola, nella prospettiva dei principali sistemi classificativi dei disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza;fornire le basi teoriche e pratiche per condurre le procedure diagnostiche e per impostare la riabilitazione.

I discenti potranno seguire direttamente professionisti già formati nell'ambito delle disabilità di apprendimento durante la somministrazione degli strumenti di valutazione per giungere alle principali diagnosi in questo ambito. Impareranno dunque ad impiegare tali strumenti nonché ad impostare e seguire direttamente processi riabilitativi specifici per tali disabilità.

PROGRAMMA IN SINTESI

• Neuropsicologia

• Sviluppo del pensiero e metacognizione

• Plasticità neuronale e recupero delle funzioni

• Strumenti e metodologia della valutazione

• Valutazione e osservazione del paziente in età evolutiva

• La riabilitazione neuropsicologica

• Correlati anatomici, sviluppo fisiologico e patologico, valutazione e trattamento delle seguenti funzioni:

- attenzione

- coscienza

- memoria

- funzioni esecutive

- funzioni gnosiche

- funzioni prassiche

- organizzazione visuo-spaziale

- funzioni visive e visuopercettive

- linguaggio e comunicazione

- lettura, scrittura, disgrafia

- calcolo

• Organizzazione funzionale cerebrale: aree specializzate, circuiti e connettività-collocazione in questo frame della patologia

neurologica pediatrica

• Neuropsicologia della disabilità intellettiva

• Neuropsicologia dell'autismo

• Neurologia cognitiva

• I disturbi del comportamento e dell’umore su base organica e reattiva

• Le strategie riabilitative, la comunicazione augmentativa e alternativa, i percorsi di training, il ruolo delle nuove tecnologie

• La metodologia della ricerca in ambito neuropsicologico, la Evidence Based Medicine

QUADRI CLINICI

• Le lesioni cerebrali congenite

• Paralisi Cerebrale Infantile e patologie neurodegenerative

• Le lesioni cerebrali acquisite (traumi cranici, stroke, tumori, danni anossici)

• Le Sindromi genetiche note

• Le malattie neuromuscolari

• Il ritardo mentale

• Le difficoltà di apprendimento e i disturbi specifici di apprendimento

• Sordità e cecità

• La ADHD e il Disturbo Oppositivo Provocatorio

• I disturbi pervasivi dello sviluppo

• Percorsi valutativi e riabilitativi specifici per funzione e patologia

• Neuropsicologia della disabilità intellettiva

• Neuropsicologia dell'autismo

• Neurologia cognitiva

IL PERCORSO DI INTEGRAZIONE SOCIALE

• Motivazione, autostima e apprendimento

• L’integrazione scolastica, il GLH

• Autonomia personale e integrazione lavorativa

Il corso è così strutturato:

Monte ore: 1.500 ore

• Teoria: 300 ore

• Esercitazioni e Project Work: 300 ore

• Tirocinio: 300 ore

Il Tirocinio permetterà l’applicazione delle conoscenze/competenze teoriche nei contesti ospedalieri, ambulatoriali e riabilitativi. Alcuni Enti convenzionati sono l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, l’Università Cattolica di Roma, l’Opera Don Guanella, l’Istituto “Leonarda Vaccari” di Roma, etc.

• Coaching on line: 50 ore

• Altre metodologie didattiche: 450 ore

• Tesi finale di specializzazione: 100 ore


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto