Master Universitario in Geotecnologie Ambientali (Msga)

Università degli Studi di Siena
A San Giovanni Valdarno

4.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master II livello
  • San giovanni valdarno
  • 600 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Negli ultimi anni l'evoluzione legislativa ha avuto un ruolo fondamentale per lo sviluppo delle tematiche ambientali e della consapevolezza di dover intervenire per la salvaguardia dell'ambiente.
Rivolto a: Il MSGA è rivolto a giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del Territorio e dell’Ambiente, a professionisti, dirigenti e quadri della Pubblica Amministrazione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
San Giovanni Valdarno
Via Vetri Vecchi, 34 , 52027, Arezzo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

laurea in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del..

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Finalità.

Negli ultimi anni l'evoluzione legislativa ha avuto un ruolo fondamentale per lo sviluppo delle tematiche ambientali e della consapevolezza di dover intervenire per la salvaguardia dell'ambiente. Conseguentemente si sono rese necessarie nuove figure professionali altamente specializzate e qualificate per poter dare adeguate risposte ad un mercato pubblico e privato che ha la necessità di programmare e gestire gli interventi in campo ambientale.

Il Master in Geotecnologie Ambientali, istituito dal Centro di GeoTecnologie dell'Università degli Studi di Siena, affronta la tematica della salvaguardia ambientale curando specificatamente i temi delle bonifiche dei siti contaminati, della progettazione e gestione degli impianti di smaltimento dei rifiuti, dell'indagine e del monitoraggio delle componenti ambientali. Le Geotecnologie Ambientali focalizzano l'attenzione sull'interazione tra le attività antropiche e le componenti ambientali e vivono oggi un periodo caratterizzato sia dal consolidamento delle conoscenze teoriche ed applicative, sia dallo sviluppo di nuovi studi, ricerche ed applicazioni con il coinvolgimento di settori della geologia e idrogeologia, delle scienze statistiche, dell'ingegneria ambientale e della chimica.

L'obiettivo principale del Master è quello di formare figure professionali in grado di: possedere le necessarie competenze tecnico-scientifiche per operare in campo ambientale; conoscere in dettaglio le norme in vigore; assistere e saper gestire la comunicazione tra l'ente pubblico/privato nelle scelte di operative e di investimento. Il Master immette negli ambiti professionali della Progettazione e Gestione di discariche controllate, Bonifica di siti contaminati, Difesa del suolo, Monitoraggio ambientale, Protezione civile.

Programma. Le attività didattiche del Master sono curate da un gruppo interdisciplinare ed internazionale di professori, ricercatori universitari e professionisti (geologi, ingegneri, chimici). Sono articolate su due semestri in insegnamenti modularizzati e riguardano lo studio dei seguenti temi:

- Studio di siti contaminati e progettazione degli interventi di bonifica: indagini per la caratterizzazione ambientale dei siti contaminati, tecniche di bonifica di siti contaminati, biorisanamento;
- Progettazione di discariche controllate, messa in sicurezza di discariche esistenti;
- Gestione e controllo delle discariche, degli impianti di trattamento e delle bonifiche
- Analisi degli aspetti finanziari;
- Impatto delle grandi opere sull'ambiente: valutazione e monitoraggio;
- Impatto vibrazionale;
- Geochimica delle acque e dei suoli;
- Cartografia tematica per la gestione di dati ambientali (GIS);
- Geostatistica ambientale;
- Modellazione numerica della circolazione idrica sotterranea e del trasporto degli inquinanti.

Il corso è completato dall'effettuazione di uno stage della durata minima di 200 ore in società di rilevanza nazionale che si occupano di geologia/ingegneria ambientale e dalla preparazione di un elaborato finale.

Ammissione. Il Master è rivolto a giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del Territorio e dell'Ambiente, a professionisti, dirigenti e quadri della Pubblica Amministrazione. Le domande di ammissione al Master, indirizzate al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Siena, dovranno pervenire per posta ordinaria o per fax all'Ufficio Formazione Post Laurea dell'Università degli Studi di Siena - Via S. Bandini, 25 - 3100 Siena entro Martedì 13 Settembre 2005. Alla domanda dovrà inoltre essere allegata: dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante il tipo di laurea conseguita, l'Università ove tale titolo è stato conseguito, la data, il voto di laurea; curriculum vitae et studiorum del candidato ed elenco delle pubblicazioni; abstract della tesi; fotocopia di un documento d'identità personale; copia del codice fiscale.

Durata. 12 mesi. Inizio: mese di Ottobre. La durata complessiva del Master è 12 mesi e prevede: 456 ore di lezioni frontali e esercitazioni per un totale di 56 CFU; 200 ore di stage e preparazione dell'elaborato finale per un totale di 6 CFU. Costo. La tassa di iscrizione al Master è di Euro 4.500,00 da corrispondere in due rate. Sono previsti rimborsi alla tassa di iscrizione, basati sulla votazione di laurea e sull'esito del colloquio di ammissione, nel numero e per l'ammontare di: da 1 a 9 iscritti un rimborso pari al 50%; da 10 a 25 iscritti un rimborso totale e uno pari al 50%; oltre i 25 iscritti due rimborsi totali.

Sono previsti anche tre contributi di Euro 3.000,00 riservati a candidati di paesi in via di sviluppo.

Ulteriori informazioni

Stage: stage della durata minima di 200 ore in società di rilevanza nazionale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto