Ostetricia

Università degli Studi di Udine
A Udine

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Udine
Descrizione

Dipartimento di riferimento del corso: Dipartimento di scienze mediche sperimentali e clinicheL’offerta didattica dell'Università di Udine si distingue per i suoi corsi legati allo sviluppo della società e delle nuove professioni. L’ateneo di Udine offre, inoltre, la Scuola Superiore, istituto d’eccellenza per il conseguimento della laurea magistrale, cui accedono per concorso i migliori studenti italiani e stranieri.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Udine
Via Palladio 8, 33100, Udine, Italia
Visualizza mappa

Programma

Dipartimento di riferimento del corso: Dipartimento di scienze mediche sperimentali e cliniche


Obiettivi formativi

Il corso di laurea in Ostetricia ha lo scopo di formare professionisti in grado di assistere e consigliare la donna nel periodo della gravidanza, condurre e portare a termine il parto fisiologico con completa autonomia professionale, prestare assistenza alla madre durante il puerperio con particolare riguardo all’igiene dell’apparato riproduttivo e all’allattamento e di prestare assistenza al neonato nelle settimane successive all’evento nascita. L’area di competenza comprende anche l’educazione sanitaria e sessuale sia nell’ambito della famiglia che della comunità, la preparazione psicoprofilattica al parto, la prevenzione e l’accertamento dei tumori della sfera genitale femminile, la preparazione e l’assistenza agli interventi ginecologici e ostetrici, la partecipazione ai programmi di assistenza materna e neonatale.

Il corso di laurea è integrato nel progetto Florence Network, rete internazionale europea di cooperazione universitaria, prevede attività didattiche e di tirocinio la cui frequenza è obbligatoria ed è ripartito in 3 anni accademici.

Le attività sono articolate in lezioni teoriche, studio clinico guidato, attività seminariali, esercitazioni, attività di tirocinio, attività tutoriale, attività di autoapprendimento, autovalutazione ed approfondimento, preparazione di tesi e progetti ed attività di laboratorio e di ricerca. Per poter avere un confronto con diverse realtà organizzative, le attività di tirocinio guidato verranno effettuate dallo studente presso le cliniche universitarie, nei servizi ospedalieri ed extraospedalieri come distretti e consultori.

Obiettivo didattico del corso è quello di far conseguire allo studente le basi per la conoscenza della fisiopatologia della riproduzione umana e dello sviluppo embrionale, della fisiopatologia della gravidanza e del parto. Lo studente deve acquisire nozioni fondamentali di anatomia, fisiologia e patologia; deve saper svolgere tutte le funzioni proprie dell’ostetrica/o secondo gli standard definiti dall’Unione europea, saper collaborare con lo specialista nelle urgenze e nelle emergenze, valutare in autonomia le situazioni di patologie sia della gravidanza che del parto ed essere capace di assistere il neonato.

Sbocchi professionali

L’ostetrica/o avendo come competenza l’assistenza al parto fisiologico in completa autonomia professionale, la collaborazione con lo specialista nelle emergenze e nelle urgenze e la valutazione in autonomia delle situazioni patologiche, svolge la sua attività in strutture sanitarie pubbliche e private in regime di dipendenza o libero professionale, in particolare presso aziende ospedaliere, università, distretti socio-sanitari, consultori, scuole e a domicilio. Per l’esercizio della professione è necessaria l’iscrizione all’Albo professionale. Il diploma di laurea permette la libera circolazione del professionista nei paesi dell’Unione europea e in altri paesi del mondo in cui è riconosciuta l’equipollenza.

 

Se sei già iscritto al corso di laurea: informazioni su orari, programmi e didattica

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto