IN AULA E VIDEOCONFERENZA (su Skype)

PATENTINO CALDAISTA (CORSO DI PREPARAZIONE AL SUPERAMENTO DELL’ESAME PER "CONDUTTORE DI GENERATORI DI VAPORE" DI 2° GRADO)

QUASAM di Lucia De Rosa
Semipreseziale a Santa Maria Capua Vetere
Prezzo Emagister

590 € 500 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08231... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Blended
  • Santa maria capua vetere
  • 60 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Stage / Tirocinio
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
  • Esami presenziali
Descrizione

La QUASAM di Lucia De Rosa, a seguito di numerose richieste provenienti da neodiplomati, neolaureati, manutentori, artigiani e imprese Clienti, ha organizzato un corso di formazione orientato alla preparazione utile al superamento dell’esame da sostenere presso l’Ispettorato del Provinciale del Lavoro, nel periodo Novembre/Dicembre 2016, nelle varie Provincie d’Italia, al fine di conseguire l’Abilitazione per la “Conduzione dei generatori di vapore”.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Coloro che pagheranno in un'unica soluzione all'atto dell'iscrizione riceveranno uno Sconto di € 90+Iva

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Santa Maria Capua Vetere
Via Caduti di Nassiryia, 9/C, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa
martedì e giovedì dalle 18,00 alle 20,00

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è utile per il superamento dell'Esame di Abilitazione per la “Conduzione dei generatori di vapore” di 2° grado.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a: • Disoccupati che desiderino intraprendere un percorso professionale con concreti sbocchi professionali; • Lavoratori Dipendenti o collaboratori di aziende con centrali termiche; • Titolari di attività autonoma nella conduzione degli impianti; • Lavoratori che desiderino qualificarsi e riqualificarsi in un percorso che offre spazi di crescita professionale; • Chiunque voglia sostenere l’esame per ottenere il patentino per la conduzione degli impianti termici, caldaie (E’ richiesto il Diploma di Licenza Media Inferiore per il 2°, 3° e 4°grado e Laurea o Diploma Tecnico per il 1° grado).

· Requisiti

Età non inferiore a 18 anni compiuti Diploma di Licenza Media Inferiore

· Titolo

CORSO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DEL PATENTINO “CALDAISTA” CONDUTTORE DI GENERATORI DI VAPORE (2°GRADO)

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso, tecnico/pratico, viene tenuto da un docente altamente qualificato in materia. Al termine di ogni lezione sarà svolto un test di verifica (simulazione d'esame). Il docente sarà collegato in DIRETTA dall'aula (sita in Santa Maria Capua Vetere - Caserta) in Videoconferenza Skype (account: formazione.quasam), pertanto possono partecipare allievi provenienti da ogni città d'Italia.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Alla richiesta di informazioni da parte dell'allievo (via telefono o mail), seguirà l'invio del programma dettagliato e della scheda di iscrizione.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Impianti termici
Caldaista
Patentino
Patentino conduzione impianti termici
Patentino Caldaista
Impianti industriali
Impianti a vapore
D.M. 01/03/1974
D.Lgs. 152/2006

Professori

Angelo Santagata
Angelo Santagata
Esperto in Ingegneria Civile e Ambientale

Programma

PROGRAMMA DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALLA CONDOTTA DI GENERATORI DI VAPORE DI 2° GRADO

NOZIONI TEORICHE

Combustibili:

Metodi per la determinazione dei poteri calorifici. Trattamenti preventivi dei vari tipi di combustibili.

Combustione:

Caratteristiche della combustione nei focolai a pressione.

Focolari:

Focolari per carbone polverizzato. Focolari per combustione mista. Focolari per combustione a pressione.

Generatori di vapore:

Descrizione particolareggiata dei principali tipi di generatori di vapore aventi producibilità fino a 20 t/h di vapore.

Acqua di alimentazione:

Demineralizzazione totale. Distillazione. Degasazione termica e chimica. Concetto e uso della grandezza PH. Controllo e regolazione della depurazione. Determinazione dell'alcalinità, della salinità dell'acqua. Dettagliata conoscenza dei metodi e dei sistemi di trattamento delle acque di alimentazione.

Automatismi:

Regolazione automatica della portata dell'acqua di alimentazione, del combustibile o dell'aria per la combustione. Regolazione automatica della temperatura dei fluidi.

Alterazione del materiale:

Degradazione delle caratteristiche di resistenza dei materiali sottoposti ad elevate temperature.

Prove termiche:

Predisposizione delle apparecchiature di misura e di controllo per la effettuazione di prove termiche.

Impostazione del calcolo di rendimento e bilancio termico di un generatore di vapore.

NOZIONI PRATICHE

Automatismi:

Comando manuale delle apparecchiature di regolazione e controllo a seguito di esclusione degli automatismi durante l'esercizio ed in caso di emergenza. Interventi nei vari settori di esercizio di una centrale termica in caso di segnalazioni di condizioni anomale.

Depurazione dell'acqua:

Preparazione e dosaggio dei reagenti in un impianto di depurazione. Rigenerazione delle resine scambiatrici di ioni. Rigenerazione degli scambiatori cationici ed anionici. Determinazione della salinità delle acque di alimentazione con metodi fisici e chimici.

Apparecchi di controllo:

Impiego dei manometri differenziali per la misura di portata dei fluidi. Interpretazione delle letture delle apparecchiature di misura installate nella centrale termica.

PROGRAMMA DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALLA CONDOTTA DI GENERATORI DI VAPORE DI 3° GRADO

NOZIONI TEORICHE

Combustibili:

Caratteristiche: caratteristiche specifiche dei vari tipi di combustibili. Composizione dei combustibili.

Combustione:

Aria teorica e reale. Eccesso d'aria. Aria supplementare. Particolarità sulla combustione dei vari tipi di combustibili. Preriscaldamento dell'aria comburente. Composizione dei prodotti della combustione. Metodi di analisi dei prodotti della combustione. Elementi atti a rilevare l'andamento della combustione in camera di combustione e nei circuiti dei fumi. Incombusti gassosi. Perdite di calore al camino. Valutazione ai fini del controllo della combustione degli elementi ricavati dalle predette determinazioni.

Focolari:

Griglie meccaniche. Camera di combustione per i vari combustibili. Refrattari, loro punto di rammollimento e di fusione. Schermature. Focolari a radiazione totale. Focolari in pressione.

Tiraggio:

Soffiato, aspirato, indotto o compensato.

Generatori di vapore:

Descrizione particolareggiata dei vari tipi di generatori di vapore aventi producibilità fino a 3 t/h di vapore.

Accessori speciali:

Separatori di acqua, separatori di condensa, valvole di riduzione della pressione.

Acqua di alimentazione:

Determinazione della durezza. Metodi di depurazione. Principali tipi di depuratori a freddo e a caldo. Alcalinità. Effetti dell'eccessiva alcalinità delle acque di alimentazione. Addolcimento con resine scambiatrici di ioni.

Apparecchi ausiliari:

Economizzatori o preriscaldatori di aria. Surriscaldatori. Desurriscaldatori.

Automatismi:

Descrizione dei principali tipi di automatismi.

NOZIONI PRATICHE

Condotta dei generatori:

Regolazione della temperatura dell'aria di combustione.

Apparecchi di controllo:

Interpretazione delle letture ed interventi. Installazione di deprimometri. Pratico uso degli analizzatori di gas.

Manutenzione:

Revisione degli apparecchi di alimentazione, di regolazione e di controllo. Pulizia degli analizzatori ed assorbimento e sostituzione dei reagenti.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto