Pianificazione Urbanistica in Regione Lombardia - L.R. 4/2008

Ateneo Corsi
Online

50 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • 5 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’iniziativa di formazione si propone di esaminare in dettaglio le modifiche e le integrazioni che la legge regionale n. 4/2008, approvata nel marzo 2008, ha apportato alla legge regionale n. 12/2005, con particolare riferimento alla pianificazione comunale, in relazione alla classe demografica, all’attività edilizia e agli strumenti di transizione in attesa del Piano di Governo del Territorio.
Rivolto a: Dirigenti e Funzionari degli Uffici Tecnici, Direttori Generali e Segretari Comunali. Amministratori di Enti Locali.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendente della Pubblica Amministrazione - Ammessi anche collaboratori e titolari di studi professionali.

Programma

L’iniziativa di formazione si propone di esaminare in dettaglio le modifiche e le integrazioni che la legge regionale n. 4/2008, approvata nel marzo 2008, ha apportato alla legge regionale n. 12/2005, con particolare riferimento alla pianificazione comunale, in relazione alla classe demografica, all’attività edilizia e agli strumenti di transizione in attesa del Piano di Governo del Territorio. Dal Piano Regolatore al Piano di Governo del territorio. La valutazione ambientale strategica. Il Piano di governo del territorio, le sue componenti e le loro caratteristiche. Il ruolo della Perequazione, compensazione e incentivazione. Le procedure di approvazione del Pgt. Il ruolo della Provincia. Gli strumenti di attuazione del Pgt, procedure e competenze. Definizione e classificazione degli interventi edilizi. La commissione edilizia e la commissione per il paesaggio. I titoli edilizi denuncia di inizio dell’attività e permesso di costruire. Il principio di indifferenza dei titoli. La procedura della dia e la procedura di rilascio del permesso di costruire. L’autorizzazione paesaggistica. Le varianti in corso d’opera. Il contributo di costruzione. Titoli in sanatoria e titoli in deroga. Le sanzioni e le procedure sanzionatorie (la norma di raccordo). I cambi di destinazione d’uso. L’attività edilizia nelle aree agricole. Il recupero dei sottotetti. I parcheggi.

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 80

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto