Potatura Secondo Natura

Agri.Bio
A Cissone

70 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Cissone
  • 16 ore di lezione
  • Quando:
    Da definire
Descrizione


Rivolto a: produttori, trasformatori, tecnici, hobbisti e consumatori. In pratica a tutti coloro che vogliono capire, studiare ed approfondire meglio l'approccio scientifico-spirituale al campo agricolo, medico ed educativo in genere.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Cissone
Loc. S. Sebastiano, 1, 12050, Cuneo, Italia

Cosa impari in questo corso?

Potatura
Tecniche di potatura

Professori

MAURO CARLIN
MAURO CARLIN
tecnico biodinamico

Mauro Carlin, tecnico biodinamico di Aosta, si occupa da quasi 30 anni di agricoltura e zootecnia biodinamica con molte esperienze sul territorio nazionale ed all’estero. E’ vicepresidente dell’associazione biodinamica valdostana e vicepresidente di Agri.Bio Italia.

Programma

La Potatura e l'innesto sono indubbiamente lavori da specialisti, la cui tecnica applicativa si acquisisce con l'esperienza, mache non può prescindere da nozioni teoriche che riguardano le caratteristiche di struttura e di comportamento delle piante.La potatura e l'innesto richiedono, per la loro esecuzione, la conoscenza di una terminologia specifica, che occorreassimilare per poter seguire le indicazioni relative ai singoli interventi.Anche a livello familiare non è più oggi ammissibile il dilettantismo: l'applicazione delle tecniche più razionali e aggiornate,proprie della grande coltura, non può che dare risultati soddisfacenti.Una pianta lasciata a se stessa, oltre a essere ingombrante e antiestetica, è destinata a concludere prematuramente la suamodesta carriera produttiva. Alberelli ben allevati possono fungere da recinzione al giardino, delimitare un prato,incorniciare porte, dare fioriture che eguagliano e spesso superano quelle di piante ornamentali vere e proprie. Le piante siacquistano in genere già innestate, ma può essere interessante e gratificante indurre un selvatico o una specie comune aprodurre frutti e fiori pregiati; e ancora, in uno spazio esiguo, ottenere più varietà da un singolo soggetto

Venerdì ore 19,00 – 23,00: L’albero nell’organismo aziendale e il rapporto carbonio/azoto

Sabato ore 9,00 -13,00: Principi di base della potatura invernale, la potatura verde; La potatura di formazione nelle formenanizzate, negli alberi di grande e media vigoria.Il fenomeno dell’alternanza e la potatura di conduzione.

Sabato ore 15,00 – 19,00: Le diverse forme di conduzione; esempi pratici di potatura in campo. Gli alberi da frutto.


Domenica ore 9,00 -13,00: Esempi pratici di potatura in campo: gli arbusti e la vigna