Richard Stallman speech

ualuba.org Art Educational Center
A Bergamo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Evento
  • Bergamo
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione


Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bergamo
Piazza Giacomo Carrara 82/D, 24121, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

"Just Digital Society"
21 Dicembre 2010 indicativamente ore 14,30
Accademia Carrara di Belle Arti
Piazza Giacomo Carrara, 82/d
24121 Bergamo

INGRESSO LIBERO

Un incontro-conferenza pro­mosso da Acca­de­mia Car­rara di Belle Arti, orga­niz­zato dalla no pro­fit Ualuba.org curato da Davide Anni docente di Pro­get­ta­zione Mul­ti­me­diale dipar­ti­mento di Nuove Tec­no­lo­gie per l'Arte.


Richard Stall­man è uno dei padri fon­da­tori dei nuovi media, hac­ker, filo­sofo e pro­gram­ma­tore infor­ma­tico.
Nel 1983 lan­ciò il pro­getto GNU (GNU NOT UNIX) per creare un sistema ope­ra­tivo libero simile a Unix, egli è il prin­ci­pale orga­niz­za­tore e crea­tore. Con il lan­cio del Pro­getto GNU, il movi­mento del Soft­ware Libero prese vita e nell'Ottobre del 1985 fondò la Free Soft­ware Foun­da­tion (FSF). E' il pio­niere del con­cetto di copy­left (l'opposto di copy­right) ed è il mag­giore autore di molte licenze copy­left com­presa la GNU Gene­ral Public License (GPL), la licenza per soft­ware libero più dif­fusa. Dalla metà degli anni '90 spende molto del suo tempo soste­nendo il soft­ware libero.
Il soft­ware libero si può stu­diare modi­fi­care, usare, con­di­vi­dere.
E' fra le per­sone più influenti al mondo, nel dibat­tito della cul­tura digi­tale inter­na­zio­nale.
Il pro­getto GNU e la Free Soft­ware Foun­da­tion lavo­rano per abbat­tere il diva­rio digi­tale fra i paesi indu­stria­liz­zati e quelli in fase di svi­luppo, hanno come fine di unire le per­sone anzi­chè divi­derle, lavo­rando sul con­cetto di col­la­bo­ra­zione, libertà e acces­si­bi­lità per tutti.


"Movi­menti arti­stici come la Net Art hanno preso ideali e moda­lità di ope­rare, agendo nell' inter­se­zione fra l' avan­guar­dia arti­stica, la cul­tura, la tec­no­lo­gia e la società"

Que­sto incon­tro è parte di AGITMEDIA un atti­vità della no pro­fit Ualuba.org cara­te­riz­zato da 4 prin­ci­pali moda­lità di frui­zione: Speech, Work­shop, Live­Me­dia ed Exi­bi­tion, è un appun­ta­mento annuale giunto alla terza edi­zione, dove arti­sti e tec­no­logi si con­fron­tano atti­va­mente per la pro­mo­zione della cul­tura, affron­tando i pro­blemi della vita di tutti i giorni. Que­sto incon­tro è stato pos­si­bile gra­zie alle atti­vità semi­na­ri­sti­che dell'Accademia Car­rara di Belle Arti, che con molta sen­si­bi­lità ha intuito il valore edu­ca­tivo e sociale.