Attestato rilasciato da Ente Bilaterale

RSPP Modulo C (24 ore)

QUASAM di Lucia De Rosa
A Santa Maria Capua Vetere e Pozzuoli

151-300
Preferisci chiamare subito il centro?
08231... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • In 2 sedi
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, interno o esterno, deve possedere le capacità e i requisiti professionali di cui all’articolo 32 del D.Lgs. 81/2008.
In particolare gli RSPP devono «essere in possesso di un attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative».

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Pozzuoli
Via Monterusciello, 27/S, 80078, Napoli, Italia
Visualizza mappa
dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
Da definire
Santa Maria Capua Vetere
Via Caduti di Nassiryia, 9/C, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa
dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro, di organizzare il servizio di prevenzione e protezione all’interno della azienda o di incaricare persone o servizi esterni alla stessa.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a: - lavoratori designati dal datore di lavoro a svolgere il ruolo di Responsabile (RSPP) del Servizio di Prevenzione e Protezione interno all’azienda; - consulenti e professionisti che intendono svolgere i compiti di Responsabile (RSPP) del Servizio di Prevenzione e Protezione esterno all’azienda; - Laureati in Ingegneria, Architettura, Tecnici della Prevenzione e altre lauree esonerate alla frequenza ai Moduli A e B.

· Requisiti

Essere in possesso dell’Attestato di formazione con verifica dell’apprendimento, al corso per ASPP/RSPP Modulo A e al corso di specializzazione per ASPP/RSPP Modulo B, relativo al settore Ateco di appartenenza.

· Titolo

RSPP Modulo C (24 ore)

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I docenti sono tutti formatori abilitati e consulenti con esperienza ventennale nel settore della sicurezza sul lavoro e della prevenzione dai rischi.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

L'allievo riceverà a mezzo mail il programma del corso e la relativa scheda di adesione, da compilare in caso di iscrizione al corso.

· Qual è la validità dell'attestato rilasciato?

L'attestato viene rilasciato da Ente Bilaterale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

RSPP
Modulo c
RSPP C
Responsabile per la sicurezza
Rischi psicosociali
Rischio stress
Ergonomia
Didattica
Informazione lavoratori
Formazione dei lavoratori
Comunicazione
Comunicazione efficace
Comunicazione visiva
Testo Unico
81/08

Professori

Lucia De Rosa
Lucia De Rosa
Consulente e Formatore

Si occupa dal 1999 di consulenza in materia di sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/08) - E' un Lead Auditor Sistemi di Gestione Sicurezza (OHSAS 18001) e Qualità (ISO 9001) - Possiede due Qualifiche Professionali rilasciate dalla Regione Campania e riconosciute nella Comunità Europea: Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro (1999) e Tecnico per la Qualità Ambientale (2000) - Abilitata a svolgere il ruolo di RSPP Macrosettori 3, 4 e 8 - Formatore Qualificato Sicurezza sul Lavoro per i seguenti corsi: RSPP datore di lavoro, RSPP Moduli A, B e C, RLS, Lavoratori, Dirigenti e Preposti, carrellisti.

Programma

MODULO C)
Costituisce il corso di specializzazione obbligatorio per le sole funzioni di RSPP.

Programma

  • Organizzazione e sistemi di gestione
  • Il Sistema di Gestione della Sicurezza: Linee Guida UNI-INAIL, integrazione e confronto con lo Standard OHSAS 18001
  • Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  • Rischi di natura ergonomica
  • Rischi di natura psicosociale
  • Ruolo dell’Informazione e della formazione
  • Elementi di progettazione didattica e analisi dei fabbisogni
  • Sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda
  • La valutazione di alcuni rischi specifici (parte I)
  • La valutazione di alcuni rischi specifici (parte II)
  • Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischio

Ulteriori informazioni

Obblighi legislativi:
Artt. 31, 32 e 33 – D.Lgs. 81/08

Sanzioni a carico del datore di lavoro e del dirigente:

D.Lgs. 81/08 – Art. 55 – comma 1, lett. b)
Arresto da tre a sei mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,40 euro

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto