Scienze della natura

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura si propone di formare una figura di naturalista capace di coordinare, progettare e condurre studi interdisciplinari basati su dati e conoscenze geologici, biologici ed ecologici in ambienti terrestri e marini. Il Corso di Laurea non è organizzato in curriculum ma permette una notevole flessibilità del percorso didattico, prevedendo metà insegnamenti obbligatori e metà a scelta in tre gruppi di insegnamenti opzionali (di ambito geologico, biologico ed ecologico). Uno spazio temporale significativo (oltre sei mesi) è dato alla Tesi di Laurea. La finalità didattica è di permettere allo studente di approfondire le tematiche culturali di interesse in un campo, quale quello delle scienze della natura, ricco di spunti e di possibili applicazioni anche molto diversificate tra loro, fortificando al contempo la capacità, già acquisita nel corso di laurea triennale, di valorizzare tutti gli aspetti interdisciplinari che legano gli ecosistemi ed i loro processi evolutivi al territorio che li ospita.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

per le conoscenze ed abilità che danno capacità di giudizio su temi sociali ed etici nel settore naturalistico si prevedono:
- capacità decisionale, anche da un punto di vista etico-sociale, per interventi analitici su componenti biotiche ed abiotiche degli ecosistemi naturali e semi-naturali;
- capacità di valutare in maniera dettagliata le implicazioni sociali ed etiche relative a specifici temi di divulgazione naturalistica.
L'autonomia di giudizio è conseguita a seguito dell'iter didattico formativo ed è verificata sia nelle prove di esame che nella stesura...

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

La presente laurea nasce dalla profonda trasformazione della precedente Laurea Magistrale in Scienze del Mare e del Paesaggio Naturale La trasformazione è stata ampiamente discussa nel CAD di Scienze e Tecnologie della Natura che ha voluto privilegiare rispetto alla precedente offerta formativa la possibilità di avere percorsi formativi differenziati, permettendo la creazione di curriculum che meglio soddisfacessero le esigenze culturali e professionalizzanti degli studenti.
La Laurea magistrale in Scienze della Natura si caratterizza per la sua interdisciplinarietà e ha come obiettivi specifici lo studio dell'ecosistema, nel complesso delle sue caratteristiche climatiche, geomorfologiche, geologiche e biologiche, con particolare riguardo al riconoscimento di modelli strutturali e funzionali che spieghino le interazioni reciproche e forniscano gli strumenti necessari per la conservazione della natura, inquadrata in un contesto evolutivo, e per la divulgazione naturalistica.
Il corso di laurea magistrale comprende dei corsi di insegnamento obbligatori, spesso caratterizzati da un cospicuo numero di crediti, che debbono essere integrati con esami scelti dallo studente in tre ampie liste di corsi di diverso ambito (geologico, biologico ed ecologico).
La percentuale di CFU riservata allo studio individuale è pari al 65% per le lezioni frontali e al 56% per le esercitazioni di campo e di laboratorio.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto