Scrittura e documentazione professionale per i professionisti della riabilitazione - corso ECM con patrocinio ANEP

Formass di Matteo Ciancetti
A Torino

95 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Per professionisti
  • Torino
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Obiettivi formativi del corso

Far riflettere i professionisti sul senso e sul significato della scrittura e della documentazione professionale. Analizzare il corpus dei documenti prodotti dai professionisti della riabilitazione allo scopo di definire elementi comuni. Uscire dall'anomia di cui sopra per verificare la possibilità di definire un corpus di documenti che possono comporre "la cartella riabilitativa". Analizzare il linguaggio usato nella scrittura e documentazione professionale allo scopo di eliminare la distanza tra il linguaggio utilizzato e la lingua italiana (abbondanza di latinismi, tecnicismi, nominalizzazioni, ecc)

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Piazza Conti di Rebaudengo 22, 10155, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

educatori professionali, fisioterapisti, logopedisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, tecnici della riabilitazione psichiatrica, terapisti occupazionali

Cosa impari in questo corso?

Scrittura professionale
Cartella riabilitativa

Professori

Alessandro Forneris
Alessandro Forneris
Educatore professionale e formatore

Marina Ricucci
Marina Ricucci
docente universitaria

Programma

Contenuti

Senso e significato della scrittura professionale. Nomenclatura dei documenti prodotti dai professionisti della riabilitazione. Analisi e revisione dei testi allo scopo di rendere i testi professionali delle vere e proprie occorrenze comunicative

Obiettivi formativi del corso Far riflettere i professionisti sul senso e sul significato della scrittura e della documentazione professionale. Analizzare il corpus dei documenti prodotti dai professionisti della riabilitazione allo scopo di definire elementi comuni. Uscire dall'anomia di cui sopra per verificare la possibilità di definire un corpus di documenti che possono comporre “la cartella riabilitativa”. Analizzare il linguaggio usato nella scrittura e documentazione professionale allo scopo di eliminare la distanza tra il linguaggio utilizzato e la lingua Italiana (abbondanza di latinismi, tecnicismi, nominalizzazioni, ecc.)


POSSIBILITA' DI REALIZZARE IL CORSO ANCHE PRESSO ENTI E STRUTTURE DELLA SANITA' E DEL SOCIALE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

Ulteriori informazioni

CORSO CON RICONOSCIMENTO DI CREDITI ECM

Metodologia formativa

Momenti di lavoro in plenaria attraverso docenze sui contenuti del corso, lavoro individuale e di gruppo di analisi e riscrittura di documenti professionali

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto