Scuola ecocolordoppler vascolare periferico SIUMB

Galileo Eventi sas
A Napoli
Prezzo Emagister

1.500 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello avanzato
  • Napoli
  • 100 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    19/01/2017
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Galileo Eventi pubblica su emagister.it il corso Scuola Ecocolordoppler Vascolare Periferico, una formazione teorico-pratica volta a preparare specialisti in ecografia del sistema vascolare periferico.

Il corso ha una durata di 11 mesi per 100 ore di formazione totale e si svolge presso la P.O.S.M. del Popolo degli Incurabili di Napoli.

Il programma è articolato in lezioni teoriche, lezioni pratiche e addestramento presso la sede di lavoro, o una sede a scelta del partecipante.

Il percorso formativo permetterà al discente di acquisire conoscenze teoriche e aggiornamenti in materia di anatomia ecografica ed ecocolordoppler degli assi venosi e periferici, di diagnostica per immagini e nuove tecnologie di eco guida per gli accessi venosi centrali e periferici. Inoltre fornirà competenze tecnico-pratiche e abilità manuali in materia di diagnostica ecografica degli assi venosi centrali e periferici e di tecnica di venipuntura eco guidata.
Al termine del corso è previsto lo svolgimento di una verifica finale composta da un test pratico e quiz a risposta multipla. A tutti gli allievi che avranno frequentato le lezioni sia teoriche che pratiche e avranno superato la verifica verrà rilasciato un attestato di competenza teorico-pratico.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister:

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
19 gennaio 2017
Napoli
Via Maria Longo, 50, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha come obiettivo fornire gli strumenti, le competenze e le abilità necessarie ad effettuare esami ecografici del sistema vascolare periferico.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a medici specialisti in: Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Radiodiagnostica, Medicina Interna, Chirurgia Generale e Vascolare, Medicina di Accettazione e d'Urgenza, Endocrinologia.

· Requisiti

approccio alla diagnostica ecografica

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

perché si tratta di corsi e scuole a prevalenza pratica, con tutoraggio intensivo e con docenti di caratura internazionale

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

verrà contattato a mezzo mail dalla segreteria ed inserito nella lista database per essere aggiornato su tutti i corsi inerenti

Opinioni

R

11/10/2011
Il meglio Molta pratica anche se in tre giorni, massima attenzione per lo studente, consigliato anche a chi muove i primi passi

Consiglieresti questo corso? Sí.
C

27/06/2012
Il meglio Docenti eccezionali, molto pratico e molta attenzione dedicata ai discenti. Innovativo per la professione

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Ecodoppler Tronchi Sovra ortici
Ecodoppler Vascolare periferico
Principi di fisica degli ultrasuoni
Metodica d'esame
Settaggio della macchina ecografica
Cenni di anatomia normale ed ecografica
Emodinamica
Arteriopatia aterosclerotica
La placca ateromasica
Quantificazione geometrica ed emodinamica del grado di stenosi
Ostruzioni arteriose
Aneurismi e fistole artero-venose
Arteriopatia non aterosclerotica
Il sistema venoso degli arti inferiori
Aorta addominale e vasi iliaci
Vena cava inferiore
Cenni sullo studio delle F.A.V. per emodialisi
Metodo di refertazione
Ecografia senologica
Quadri ecocolordoppler di insufficienza venosa cronica

Professori

ANGELO PIO ASSANTI
ANGELO PIO ASSANTI
DIR. MEDICO I LIVELLO

Dirigente di I livello dell'Unità Operativa Chirurgica, Unità Funzionale di Chirurgia Ecoguidata ed Ecocolordoppler del P.O. S.M.d.P. Incurabili, ASL NA1. Indirizzo: Unità Operativa Chirurgica, Unità Funzionale di Chirurgia Ecoguidata ed Ecocolordoppler P.O. S.M.d.P. Incurabili, ASL NA1,

Programma

Sede: Ospedale S.M.d.P. Incurabili ASL NA 1 - Napoli - Unità Operativa S.D. Chirurgia Ecoguidata e delle Patologie del Collo - Via Maria Longo 50, 80132 Napoli |

Direzione e coordinamento: Angelo Pio Assanti

Faculty: Corrado Caiazzo, Stefano Spiezia, Gianfranco Vallone, Pasquale Zamboli

Segreteria organizzativa: Galileo Eventi sas – Via C. Capecelatro, 106 – 80144 Napoli

Regolamento

Il corso ha durata annuale, si sviluppa in 4 sessioni di 3 giorni consecutivi durante in quali ogni allievo dovrà frequentare:

  1. i corsi teorici per un monte orario complessivo di 20 ore.
  2. i laboratori pratici nelle sedi della scuola per 80 ore complessive. La frequenza degli allievi sarà programmata in modo da garantire un rapporto 3 allievi / un istruttore dedicato / un modello / un ecografo, per le 80 ore di insegnamento pratico intensivo e la partecipazione alle sedute ambulatoriali con un calendario compatibile con gli impegni istituzionali della U.O.
  3. un addestramento pratico in cui il discente effettua, presso la propria sede di lavoro, o sede a sua scelta, attività ecografica con un numero minimo di 100 esami specialistici. Tale attività opportunamente certificata (ai sensi del DPR n. 403/98 Regolamento di attuazione degli artt. 1-2-3 della Legge 15 maggio 1997 n. 127) sarà sottoposta alla supervisione del Coordinatore della Scuola o di un suo delegato. A tale proposito nel caso in cui il discente risieda in regione diversa dalla sede della Scuola il Coordinatore potrà indicare come supervisore uno o ambedue i Referenti SIUMB della Regione di residenza dell'allievo.

La verifica finale prevede un test pratico di ecocolordoppler con valutazione delle procedure eseguite, quiz con risposta multipla su ogni argomento o tema aperto. Agli iscritti che avranno frequentato tutte le sessioni teoriche e quelle pratiche e che avranno superato la verifica finale sarà rilasciato l'attestato di competenza teorico-pratico

Organigramma delle lezioni

Parte teorica

Principi di fisica degli ultrasuoni: effetto Doppler; ColorDoppler, PowerDoppler, Doppler pulsato

Metodica d'esame: approccio al paziente, scelta del trasduttore e delle scansioni, tests dinamici

Settaggio dell'apparecchiatura ecografica: regolazione del guadagno, dei filtri, dei fuochi e della PRF; il fenomeno dell'aliasing

Cenni di anatomia normale ed ecografica dei vasi arteriosi e venosi degli arti inferiori e superiori, dei tronchi epi-aortici e dei grossi vasi addominali.

Emodinamica: caratteristiche flussimetriche dei vari distretti arteriosi e venosi; flusso laminare e flusso turbolento. Alterazioni emodinamiche in corso di stenosi (a monte, a valle ed in sede stenotica)

Arteriopatia aterosclerotica: eziopatogenesi, sedi preferenziali, quadri clinici

La placca ateromasica: fisiopatologia, ecostruttura ed evoluzione

Quantificazione geometrica ed emodinamica del grado di stenosi

Ostruzioni arteriose: studio dei circoli collaterali

Aneurismi e fistole artero-venose

Arteriopatia non aterosclerotica: cenni sui quadri clinici ed aspetti ecotomografici

Il sistema venoso degli arti inferiori: metodologia di studio del distretto superficiale e profondo

Quadri ecocolordoppler di insufficienza venosa cronica, trombosi superficiali e profonde, circoli collaterali

Aorta addominale e vasi iliaci

Vena cava inferiore

Cenni sullo studio delle F.A.V. per emodialisi

Metodo di refertazione

Parte pratica

Il discente svolgerà attività pratica presso l'ambulatorio di diagnostica, sia osservando il lavoro del docente sia, assistito da quest'ultimo, effettuando esami in prima persona stilandone, infine, il relativo referto.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto