I Summit "Strategie negli Acquisti"- 14/03/08

Business International S.p.a.
A Milano

900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Evento
  • Milano
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Confrontarsi sui macro cambiamenti in corso ? Avere un'ampia panoramica su Global sourcing, Outsourcing, contrattualistica, oneri finanziari, vantaggi e problematiche legate all’utilizzo di nuove tecniche di management ? Allineare la tua azienda con i modelli vincenti ? Delineare le future sfide del Manager degli Acquisti.
Rivolto a: Direttore Generale Direttore/Responsabile Acquisti Direttore/Responsabile Approvvigionamenti Supply Chain Manager Direttore/Responsabile Operations.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
c.so Sempione 91, 20154, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

8.30

Registrazione dei partecipanti e Welcome Coffee

9.00

Nuove tecniche di management degli Acquisti: come cambia l’ottica della gestione dei costi aziendali

L’esigenza di ridurre in modo strutturale i costi esterni, che oggi determinano i larga parte il risultato del business, porta in generale ad una ridefinizione delle strategie di acquisto e del ruolo del Direttore acquisti. Questa evoluzione può essere perseguita in modi diversi, ma l’elemento portante è il passaggio dall’ottica del controllo dei costi a quella dello Spend management, cioè dal saving sull’acquisto al processo sistematico di gestione della spesa in relazione agli obiettivi ed all’andamento dell’impresa. Centralizzazione, decentralizzazione e specializzazione, outsourcing, adozione di strumenti tecnologici, miglioramento dell’integrazione con le altre funzioni interne, ampliamento dei mercati di fornitura, sono tutte strade percorribili.

* Ma come si muovono effettivamente le aziende leader?

* Quali differenze ci sono nelle scelte e nelle strategie dei diversi settori?

Riccardo Colangelo, Docente, Università "Tor Vergata"

9.30

I Tavola Rotonda - Quali sono le strategie di acquisto nel raggiungimento del risultato aziendale?

* Che tipo di organizzazione e di gestione della domanda è bene attuare?

* Che tipo di scelte è necessario fare nella catena di fornitura?

* Quale tipo di controllo è utile sostenere nella filiera di fornitura?

* Come incide sulle scelte strategiche della azienda la variabilità/stabilità dei mercati?

Chairman : Riccardo Colangelo, Docente, Università "Tor Vergata"

Joseph Canigiula, Direttore Acquisti, L’Oreal Italia Spa

Fabio Arnaldo Colombo, Director Corporate Procurement & Logistics, Siemens spa

Massimo Derchi, Responsabile Acquisti/Procurement Manager, Erg

Giovanni Noberasco, Procurement Deputy Director, Italcementi

Marco Odoardi, Head of Market Analysis, Agip KCO

Marco Sguanci, Direttore Acquisti, Alenia Aeronautica

10.45

L’evoluzione della tecnologia a supporto dei processi decisionali delle Direzioni Acquisti: dalle soluzioni per la gestione degli eventi negoziali alle suite per la gestione dell’intero processo di acquisto. I nuovi ambiti di applicazione

* Qualificazione e rating dei mercati di fornitura (eVendor Management)

* Analisi della spesaProcessi collaborativi (eCollaboration)

* Gestione contrattuale (eContract Management)

Ezio Melzi, Direttore Generale, BravoSolution

11.15

Coffee Break

11.30

Le strategie degli acquisti per una società concessionaria di un servizio di pubblico interesse: una sfida tra efficienza, evidenza pubblica e innovazione tecnologica: il caso Aeroporti di Roma

Antonio Abbate, Direttore Centrale Affari Generali, Legali e Immobiliari, ADR

12.00

II Tavola Rotonda - Il nuovo ruolo del Direttore Acquisti nel comparto automotive italiano

* Come impatta il mercato globale sugli acquisti nell’industria automobilistica?

* Come si prepara il Direttore Acquisti per assicurare e gestire lo sviluppo fornitori?

* Come si scelgono i mercati dei fornitori?

* Qual è l’impatto del mercato globale nella scelta da fare?

Chairman : Riccardo Colangelo, Docente, Università "Tor Vergata"

Patrizio Bellini, Responsabile Clienti Istituzionali, Leasys

Giovanni Contino, Docente, Università degli Studi di Bologna

Carmine Ferrentino, Purchasing Director, Centro Ricerche Fiat & Elasis

Paolo Magri, Direttore della Business Unit Motociclette, Brembo

12.45

La gestione in outsourcing dei veicoli aziendali. Un'opportunità per ottimizzare i costi e rendere più efficienti i propri servizi

Patrizio Bellini, Responsabile Clienti Istituzionali, Leasys

13.15

Lunch

14.15

III Tavola Rotonda - Come e cosa valutano le aziende italiane nel processo di approvvigionamento di materiali dai Paesi Low Cost? Qual è il nuovo ruolo del Direttore Acquisti “globale”?

Chairman : Riccardo Colangelo, Docente, Università "Tor Vergata"

Fabio Arnaldo Colombo, Director Corporate Procurement & Logistics, Siemens spa

Marco De Maria, Purchasing Manager, Magneti Marelli

Piero Lorenzetto, Responsabile Acquisti, Osram Italia

Gilberto Maina, Regional Category Manager - Corrugate, DIAGEO

Luca Luigi Manuelli, Amministratore Delegato, Finmeccanica Group Services

Ezio Melzi, Direttore Generale, BravoSolution

Fabrizio Santini, Responsabile Acquisti Sviluppo Prodotti Piaggio e Responsabile Comm. Università Adaci

15.15

IV Tavola Rotonda - Quali sono gli strumenti e le “nuove” best practice della funzione Acquisti nella filiera della GDO & del "Food&Beverage"?

* Come l’esigenza del mercato finale impatta la filiera d’acquisto?

* Qual è il significato e l’evoluzione dello sviluppo fornitori?

* Come è cambiato il ruolo degli Acquisti?

* Quali sono le dimensioni e l’internazionalizzazione del mercato?

Chairman : Riccardo Colangelo, Docente, Università "Tor Vergata"

Gaetano Gasperini, Direzione Acquisti Non Food, Metro Italia Cash and Carry SPA

Gilberto Maina, Regional Category Manager - Corrugate, DIAGEO

Gian Mario Zana, Business Director, BravoSolution

Andrea Zironi, Direttore Acquisti, Autogrill

16.00

La contrattualistica come strumento di gestione finanziaria: il ruolo della “contract compliance”

* Quanto è utile un buon contratto e una buona gestione della trattativa per ottimizzare il risultato dell’acquisto?

* La “contract compliance” è un fattore essenziale per ridurre i rischi e i costi?

Giovanni Carotenuto, Senior Associate, Studio Legale Ughi e Nunziante

16.45

Domande e dibattito

17.00

Chiusura dei lavori