Teatro per Adolescenti

Teatrobliquo
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: Sensibilizzazione dei ragazzi al fenomeno artistico-teatrale attraverso la scoperta delle proprie capacità espressive e comunicative.
Rivolto a: Per adolescenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Battistotti Sassi, 6 , 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Programma

Frequenza
bisettimanale
martedì e giovedì
Orario
dalle 16:30 alle 18:30
Durata
da ottobre a giugno
Inizio
ottobre-novembre 2008

Il progetto si propone di scoprire le potenzialità espressive del corpo come sede dell’immaginario e come luogo primario di relazione tra sé e il mondo circostante e tra sé e gli altri. Il processo creativo inteso come gioco teatrale favorisce uno sviluppo armonioso dei ragazzi e li mette in condizione di esplorare, di agire liberamente e creativamente nei confronti degli altri e dell’ambiente circostante.

Metodologia
Il gioco mimico teatrale, il linguaggio extra linguistico, l’uso degli oggetti e dei costumi sono i mezzi privilegiati di un metodo che parte dall’ascolto e dall’attenzione, passando attraverso la sperimentazione sensoriale, per arrivare ad un processo progressivo di restituzione di un’esperienza attraverso i propri mezzi creativi ed espressivi. Il metodo privilegia l’uso del corpo come principale veicolo d’espressione extra linguistica utile alla creazione teatrale del ragazzo. Il corpo diventa “anti-quotidiano”, si deforma e si trasforma per potersi esprimere a 360 gradi.

Obiettivi
-Sensibilizzazione dei ragazzi al fenomeno artistico-teatrale attraverso la scoperta delle proprie capacità espressive e comunicative
-Uso “anti-quotidiano” del corpo e della voce
-Rielaborazione personale di un’esperienza narrativa ed emotiva attraverso la sperimentazione
-Sperimentazione di travestimento e trucco come strumenti per esprimersi più completamente e per raccontare un “altro da sé”

Insegnanti della scuola
-Durshan Savino Delizia
Direttore della Scuola di Teatro. Attore, regista e insegnante di recitazione. Privilegia il lavoro sul movimento e sul corpo dell’attore, la ricerca delle azioni e la costruzione del personaggio attraverso un percorso di sviluppo del talento individuale dell’allievo-attore. Dal 1988 conduce laboratori di formazione teatrale e seminari tecnici in Italia e Svizzera. Dal 1996 è regista e direttore artistico della compagnia TeatrObliquo.
-Massimo Massari
Attore, insegnante di recitazione. Dal 1998 conduce seminari sulla vocalità per attori.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto