Tecnologie per la Conservazione e il Restauro

Universitá di Camerino - Facoltá di Scienze e Tecnologie
A Varano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Varano
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di Laurea si pone l'obiettivo della creazione di figure professionali in grado di intervenire, con competenze qualificate di carattere tecnico-scientifico, nel processo che accompagna gli interventi di conservazione e restauro dei beni culturali.
Rivolto a: tutti gli interessati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Varano
Via Gentile III, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Programma

Il patrimonio storico, artistico e architettonico dell’Italia, uno dei più ricchi al mondo, rappresenta una fonte di ricchezza non solo spirituale, ma anche materiale. È pertanto una necessità primaria che tale patrimonio venga adeguatamente studiato, conservato e, se necessario, restaurato. Queste esigenze vengono coperte dal laureato in Tecnologie per la Conservazione e il Restauro. Si tratta di un professionista in grado di coniugare le conoscenze in campo storico, artistico ed architettonico con
quelle delle più avanzate discipline scientifiche applicate alla diagnostica, alla conservazione e al restauro dei beni culturali. Infatti il Corso di Laurea si distingue per una forte formazione interdisciplinare caratterizzata dalla compresenza di discipline scientifiche (matematica, fisica chimica, biologia, geologia, ecc.) ed umanistiche (storia dell’arte, storia dell’architettura, museologia, ecc) applicate alla conservazione ed al
restauro.

Lo studente, che si iscrive al corso di laurea in Tecnologie per la Conservazione e il Restauro attivato da UNICAM, viene assiduamente seguito nel suo percorso formativo da un corpo docente proveniente dalle facoltà di Scienze e Tecnologie e di Architettura, integrato da specialisti e dirigenti delle Soprintendenze.