Animatore Campi Estivi

Assocoim
A La Spezia

125 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo La spezia
Ore di lezione 60h
  • Corso
  • La spezia
  • 60h
Descrizione

Obiettivo del corso: L'animatore di campi Estivi diurni è una figura che opera in contesti diversi con competenze di cura dei bisogni primari del bambino e animazione di piccoli gruppi di bambini attraverso attività ludiche. L'animatore potrà operare come supporto agli educatori prima infanzia e agli educatori e animatori professionali in contesti di: campi estivi diurni,nidi, scuole materne, baby parking, ecc.
Rivolto a: Coloro che opereranno come supporto agli educatori prima infanzia e agli educatori e animatori professionali in contesti di: nidi, scuole materne, comunità, micronidi, attività estive, baby parking, punti gioco, servizi di baby - sitting e comunque in spazi e tempi in cui la famiglia abbisogna di un ulteriore sostegno.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
La Spezia
VIA G. DELLATORRE, 67, 19126, La Spezia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
La Spezia
VIA G. DELLATORRE, 67, 19126, La Spezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Compimento del 18 ° e non superiore al 40°anno di età . Obbligo scolastico assolto .Colloquio motivazionale di orientamento.

Programma

Normal014falsefalsefalseMicrosoftInternetExplorer4/* Style Definitions */table.MsoNormalTable{mso-style-name:"Tabella normale";mso-tstyle-rowband-size:0;mso-tstyle-colband-size:0;mso-style-noshow:yes;mso-style-parent:"";mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;mso-para-margin:0cm;mso-para-margin-bottom:.0001pt;mso-pagination:widow-orphan;font-size:10.0pt;font-family:"Times New Roman";mso-ansi-language:#0400;mso-fareast-language:#0400;mso-bidi-language:#0400;} Introduzione ai fondamenti teorici in prospettiva didattica e psico-pedagogica dell'animazione e del gioco ; Funzione formativa ed educativa del gioco e dell'attività animativa nei contesti di gruppo e di comunità; La comunicazione animativi; La didattica: setting, metodi, strategie, strumenti; Attività laboratoriale di simulazione sull'uso di metodologie del gioco e dell'animazione.

Tecniche della giocoleria: giocoleria con fazzoletti, palline, cerchi e clave. Giocoleria con partner e di gruppo; costruzione degli attrezzi ( costruzione di foulard di colori diversi, costruzioni di palline); particolari tecnico-organizzativi che contribuiscano alla riuscita di uno spettacolo (musica, trucco, costumi, luci, coreografie, ecc).

Cenni di storia dell'animazione teatrale; animazione teatrale; animazione teatrale e infanzia; L' improvvisazione teatrale; La festa - intreccio di linguaggi e di spazi; allestimento di uno spettacolo teatrale; intervento di animazione e gioco teatrale con gruppi di bambini; allestimento di un'azione teatrale di strada . Raccolta di materiali riciclati (bottigliette di plastica, vasetti di yogurt, calzini…) e costruzione di burattini. Scelta di un canovaccio e di personaggi "tipici", stesura dei punti salienti della storia e caratterizzazione dei burattini. Costruzione del teatrino di carta e prove dello spettacolo. Messinscena del canovaccio.

Ulteriori informazioni

Stage: 40 ore
Alunni per classe: 25

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto