Accademia Juris - Il Diritto per i Concorsi

Avvocato 2017

Accademia Juris - Il Diritto per i Concorsi
Online

Consultare
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Scuola dell'infanzia
Metodologia Online
Inizio Scegli data
  • Scuola dell'infanzia
  • Online
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Direzione scientifica: Francesco CARINGELLA (Consigliere di Stato)


Durata corso:
Il corso terminerà a inizio dicembre 2017, nell' imminenza prove scritte
E' possibile perfezionare l'iscrizione anche a corso iniziato con recupero di tutto il materiale sino a quel momento pubblicato, tracce assegnate con correzione comprese.
Stante il successo delle edizioni passate abbiamo deciso di continuare l'esperienza per l'anno 2017 con un corso che si sviluppa in tre moduli.
Il primo modulo (di 7 lezioni) riguarda le tecniche di redazione di atti e pareri ed è volto a fornire al corsista gli strumenti per una corretta redazione, da un punto vista formale e metodologico, dello scritto difensivo (atto e parere) che dovrà affrontare in sede di esame.
La scelta di dedicare un intero modulo alle tecniche di stesura dello scritto difensivo nasce dalla consapevolezza che molte volte il mancato superamento della prova scritta dipende, più che dalla mancata conoscenza della questione sostanziale, dalla erronea impostazione seguita a livello redazionale nella stesura dell’atto giudiziario o del parere.

Il secondo e il terzo modulo (ciascuno di 12 lezioni) riguardano rispettivamente il diritto civile e penale.
Tali moduli si propongono di individuare, desumendole direttamente dalla giurisprudenza più recente, le tracce di maggiore rilevanza concorsuale.
Per ogni lezione vengono svolte 12 tracce (sul modello di quelle che vengono date all’esame di avvocato) relative a casi tratti dalla giurisprudenza da svolgersi:
- 1 traccia viene risolta mediante la stesura di un parere tradizionale;
- 1 traccia viene risolta mediante la stesura di un atto giudiziario;
- 10 tracce vengono svolte in forma breve con un “mini-parere” (1 pagina circa) che individua la questione controversa, le possibili soluzioni ed indica le relative strategie difensive .
La funzione dei “mini-pareri” è quella di offrire al lettore una percezione...

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Cosa impari in questo corso?

Diritto civile
Giurisprudenza
Diritto penale

Programma

I modulo

Tecniche di redazione di atti e pareri:

1. Come redigere un parere di diritto civile (tecniche redazionali; suggerimenti pratici; gli errori più comuni; modelli di pareri)
2. Come redigere un parere di penale (tecniche redazionali; suggerimenti pratici; gli errori più comuni; modelli di pareri)
3. Come redigere l’atto di diritto civile I (atto di citazione; atto di citazione in opposizione a decreto ingiuntivo; la procura; il ricorso)
4. Come redigere l’atto di diritto civile II (comparsa di risposta “semplice”; come formulare l’eccezione di incompetenza; con domanda riconvenzionale; con chiamata del terzo)
5. Come redigere atto di civile III (convalida di sfratto; domande possessorie; domande cautelari; opposizione all’esecuzione e agli atti esecutivi)
6. Come redigere l’atto di diritto penale I (l’appello; come formulare le conclusioni; la riqualificazione del fatto; come individuare le formule di assoluzione)
7. Come redigere l’atto di penale II (richiesta di riesame di misura cautelare reale e personale; l’incidente di esecuzione)
8. Come redigere l’atto di diritto amministrativo (il ricorso al t.a.r.)


II modulo

Casi e questioni di diritto civile

Diritto civile

1. La famiglia
2. Diritti reali, locazioni e condominio
3. Successioni, persone, enti
4. Il contratto I
5. Il contratto II
6. I singoli contratti I
7. I singoli contratti II
8. Obbligazioni I
9. Obbligazioni II
10. La responsabilità aquiliana I
11. La responsabilità aquiliana II
12. Ripetizione indebito, arricchimento senza causa, gestione di affari


III modulo

Casi e questioni di diritto penale

Diritto penale

1. Successione leggi nel tempo
2. Principio di offensività, tentativo, reato impossibile
3. Rapporto di causalità
4. Il dolo
5. La colpa
6. Preterintenzione e forme di responsabilità oggettiva
7. Cause di giustificazione e scriminanti non codificate
8. Concorso di personale
9. Concorso di reati
10. Circostanze – Prescrizione
11. Questioni di parte speciale non esaminati nelle lezioni di parte generale I
12. Questioni di parte speciale II


IV Modulo (Eventuale)

Diritto amministrativo

1. Il ricorso giurisdizionale amministrativo (epigrafe, elementi di fatto, elementi di diritto, conclusioni); I motivi aggiunti;
2. L’istanza cautelare; Le istanze istruttorie; I riti speciali


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto