Beni Mobili Artistici

Università degli Studi di Lecce
A Lecce

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Lecce
  • Laurea
  • Lecce
Descrizione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.0
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
4.0 02/11/2010
Il meglio: Mi sono iscritta nell' a.a.2004-'05, l'anno di istituzione del corso di laurea a Lecce, per cui appartengo al gruppo delle "cavie". Nonostante le difficoltà organizzative del 1° anno, posso dire di aver riscontrato sempre la massima disponibilità dei docenti ed il massimo impegno degli stessi nel procurarci il materiale didattico necessario (libri o dispense). Io non sono "figlia d'arte" e posso dire ciò che mi è stato insegnato mi ha fornito una preparazione di base più che buona per affrontare il mondo del lavoro. Vale sempre una regola, però: non "accontentarsi" di superare l'esame ma puntare ad un buon livello di preparazione. Usciti dall'università si ha ancora molto da imparare ma tutto è più semplice se ci siamo costruiti delle buone basi.
Consiglieresti questo corso?:

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
0.0 02/11/2009
Il meglio: Raccomando il corso perchè è un corso di laurea ancora nuovo, poco inflazionato, che offre delle possibilità concrete di inserimento rapido nel mondo del lavoro.Inoltre "toccando" diverse aree del sapere, soddisfa la curiosità di chi non ama dedicarsi ad una sola materia. Indicatissimo a coloro che provengono da una preparazione scientifica. Il livello di preparazione che fornisce è buono. Personalmente mi ritengo soddisfatta.
Raccomando la scuola perchè è una realtà "a dimensione di studente", dove i rapporti con i docenti sono "umani" e ciò consente un inserimento facile ed immediato. Quando necessita un supporto, i docenti sono sempre disponibili. E' un corso di laurea "fatto" di gente che ha ancora voglia di dare il meglio e di trasferirlo agli studenti. Quella di Lecce è una realtà piccola che ha tanta voglia di crescere... A me hanno trasferito la loro passione!
Da migliorare: Non si è seguiti nel post-laurea. In questo ci troviamo di fronte ad una realtà comune a tutte le università italiane.
Consiglieresti questo corso?:

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
0.0 02/11/2009
Il meglio: Raccomando il corso perchè è un corso di laurea ancora nuovo, poco inflazionato, che offre delle possibilità concrete di inserimento rapido nel mondo del lavoro. Inoltre "toccando" diverse aree del sapere, soddisfa la curiosità di chi non ama dedicarsi ad una sola materia. Indicatissimo a coloro che provengono da una preparazione scientifica. Il livello di preparazione che fornisce è buono. Personalmente mi ritengo soddisfatta.
Raccomando questa scuola perchè è una realtà "a dimensione di studente", dove i rapporti con i docenti sono "umani" e ciò consente un inserimento facile ed immediato. Quando necessita un supporto, i docenti sono sempre disponibili. E' un corso di laurea "fatto" di gente che ha ancora voglia di dare il meglio e di trasferirlo agli studenti. Quella di Lecce è una realtà piccola che ha tanta voglia di crescere... A me hanno trasferito la loro passione!
Da migliorare: Non si è seguiti nel post-laurea. In questo ci troviamo di fronte ad una realtà comune a tutte le università italiane.
Consiglieresti questo corso?:

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Curruculum per Operatore Culturale è destinato a formare figure professionali in grado di possedere: - una buona formazione di base ed un adeguato spettro di conoscenze teoriche e competenze operative nel settore dei beni mobili-artistici, con particolare riguardo alla storia del patrimonio artistico in Italia dal medioevo all'età contemporanea, alla storia e alla tipologia delle strutture museali, alle problematiche della conservazione e del restauro, della didattica e della comunicazione dei beni culturali; - possedere adeguate competenze relativamente alla legislazione e all'amministrazione nel settore dei beni culturali; - avere padronanza scritta e orale di una lingua straniera, oltre all'italiano; - essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici di gestione dei dati e della comunicazione telematica nell'ambito specifico dell'attività attinenti ai beni culturali. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Diploma di scuola media superiore Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella discussione, presso una Commissione formata a norma del Regolamento didattico di Facoltà, di un elaborato che serva a comprovare il possesso delle competenze previste dagli obiettivi formativi assegnati al Corso di Studio. Nel caso di elaborati di gruppo, deve potersi rilevare con chiarezza e puntualità, l'apporto di ciascuno, tanto nella preparazione dell'elaborato quanto nella discussione conclusiva. L'elaborato proposto per la prova finale si riferisce sempre ad un'esperienza operativa durante la quale lo studente riceve assistenza da parte di un professore che relazionerà in sede di esame e che è chiamato ad esprimere un giudizio sulla prova. Ambiti occupazionali previsti per i laureati I laureati di primo livello svolgeranno attività professionale nel campo dei beni storico-artistici presso Istituzioni pubbliche (ad es. Soprintendenza, Musei, Scuole) ed Enti locali ovvero aziende ed organizzazioni private operanti nel campo dei beni culturali. Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi) 51/S Lauree spec. in musicologia e beni musicali Curriculum operatore culturale Attività di base Discipline dell'ambiente e della natura CFU 3 - 3 ICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Discipline storiche CFU 27 - 27 M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Letteratura italiana CFU 9 - 9 L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA Attività caratterizzanti Beni demoetnoantropologici e ambientali CFU 12 - 12 M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI Beni musicali, cinematografici e teatrali CFU 6 L-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO Beni storico-artistici e archeologici CFU 54 ICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO Discipline fisiche CFU 3 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) Legislazione dei beni culturali CFU 6 - 6 IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO Attività affini o integrative Civilta antiche e medievali CFU 16 - 16 L-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINAL-FIL-LET/06: LETTERATURA CRISTIANA ANTICAL-FIL-LET/07: CIVILTÀ BIZANTINA Tecnologie dei beni culturali CFU 9 - 9 BIO/08: ANTROPOLOGIACHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICIAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 9 Prova finale CFU 9 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Abilità informatiche e relazionali CFU 6 Tirocini CFU 5Totale CFU 35 Totale Crediti CFU 180 Curriculum operatore museale Attività di base Discipline dell'ambiente e della natura CFU 3 - 3 ICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Discipline storiche CFU 27 - 27 M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Letteratura italiana CFU 9 - 9 L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA Attività caratterizzanti Beni demoetnoantropologici e ambientali CFU 12 - 12 M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA Beni musicali, cinematografici e teatrali CFU 6 L-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO Beni storico-artistici e archeologici CFU 54 ICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO Discipline fisiche CFU 3 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) Legislazione dei beni culturali CFU 6 - 6 IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO Attività affini o integrative Civilta antiche e medievali CFU 16 - 16 L-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINAL-FIL-LET/06: LETTERATURA CRISTIANA ANTICAL-FIL-LET/07: CIVILTÀ BIZANTINA Tecnologie dei beni culturali CFU 9 - 9 BIO/08: ANTROPOLOGIACHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICIAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 9 Prova finale CFU 9 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Abilità informatiche e relazionali CFU 6 Tirocini CFU 5Totale CFU 35 Totale Crediti CFU 180 Docenti di riferimento CASCIARO Raffaele CAZZATO Vincenzo FARELLA Vittorio GAETA Letizia POSO Regina SPECIALE Lucinia TANZI Marco Pierattilio TRONO Anna Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi di Lecce Classe 13-Classe delle lauree in scienze dei beni culturali Facoltà di riferimento del corso BENI CULTURALI Sede del corso LECCE Data di attivazione01/08/2005

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto