Università degli Studi di Pavia.

Bioingegneria

Università degli Studi di Pavia.
A Pavia

Consultare
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea Triennale
Luogo Pavia
Durata 3 Anni
  • Laurea Triennale
  • Pavia
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione


Rivolto a: tutti gli studenti in posseso di diploma di scuola media superiore o di titolo conseguito all' estero dopo almeno 12 anni di scolarità ( in caso di diploma conseguito all' estero è necessarioche il titolo di studio in originale sia corredato ditraduzione, legalizzazione e "Dichiarazione di Valore" rilasciate dalla Rappresentanza diplomatica italiana nel Paese dove lo stesso è stato conseguito).

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Pavia
Corso Strada Nuova, 65, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Pavia
Corso Strada Nuova, 65, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.4
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
12 anni con Emagister

Programma

Tipologia: corso di laurea interfacoltà.

Descrizione del corso

Il corso di Laurea è finalizzato alla formazione di professionisti capaci di operare concretamente, a livello progettuale, realizzativo e gestionale, nel settore della bioingegneria. A tale scopo il piano degli studi mira a fornire una buona preparazione nelle discipline scientifiche di base (matematica, fisica, chimica, biologia), conoscenze approfondite in diversi settori dell’ingegneria (informatica, automatica, elettronica) e conoscenze specifiche circa l’utilizzo delle metodologie dell’ingegneria e delle tecnologie avanzate in ambito biomedico.


Sbocchi professionali

Gli sbocchi naturali per i laureati in Bioingegneria sono le strutture sanitarie e le aziende operanti nei settori delle tecnologie biomediche, della farmaceutica e dell’informatica medica. La presenza di ingegneri clinici nelle strutture sanitarie, con mansioni di gestione della strumentazione biomedica, si va sempre più diffondendo.
Non meno importante è il ruolo del bioingegnere nella gestione delle risorse dell’ICT (strumenti informatici, reti di telecomunicazione, multimedialità) a supporto ell’attività medica e sanitaria. Quanto al settore industriale, anche in questo campo l’Italia è caratterizzata da un tessuto produttivo di imprese di varie dimensioni, diffuse nel territorio nazionale, con alcune significative concentrazioni nel nord Italia.

Prosecuzione della carriera universitaria:

  • Corso di Laurea Magistrale (2 anni)
  • Master di primo livello
  • Corso di Perfezionamento

Abilitazione alla professione di ingegnere Albo A.