ISIday

      COMPUTER GRAFICA BASE

      ISIday
      A Pesaro

      Prezzo da consultare
      Preferisci chiamare subito il centro?
      07212... Leggi tutto
      Chiedi informazioni a un consulente Emagister

      Informazioni importanti

      Tipologia Corso
      Livello Livello base
      Luogo Pesaro
      Durata Flessible
      Inizio Consultare
      • Corso
      • Livello base
      • Pesaro
      • Durata:
        Flessible
      • Inizio:
        Consultare
      Descrizione

      PROGRAMMA

      Grafica digitale:
      Sintesi del colore, immagine digitale, formati compressi e non compressi, RGB/Quadricromia, risoluzioni per web e per stampa,immagini raster e immagini vettoriali.

      Fotoritocco:
      I principali strumenti di manipolazione di un immagine:
      strumenti di selezione; regolazioni di colore: tonalità, saturazione, luminosità e contrasto; livelli di colore e mezzetinte; ritagli di immagine e di quadro; utilizzo dei livelli; opacità; filtri.

      Grafica vettoriale:
      Vettori, curve e cuspidi, maschere di ritaglio; riempimenti, gradienti e sfumature, allineamenti; raggruppamenti, utilizzo dei livelli.

      La prima parte del corso prevede una parte teorica dedicata ai concetti base della grafica digitale, facendo una panoramica generica su come viene visionata un’immagine su monitor, di come viene catturata una foto su un dispositivo elettronico e su come viene generato un disegno vettoriale.

      Da qui si passa ai vari formati di file d’immagine e le loro proprietà arrivando al tema della quadricromia e della modalità RGB, partendo dalle basi della sintesi del colore (additiva e sottrattiva).

      La seconda parte del corso è improntata su un approccio pratico nell’utilizzo di un software per fotoritocco.

      Qui impareremo a capire meglio tutte le possibili lavorazioni, dal ridimensionamento dell’immagine, al ridimensionamento del quadro e cambio della modalità di colore fino ad arrivare agli strumenti di selezione: selezione rettangolare, ellittica, lazo a mano libera, lazo poligonale, bacchetta magica, selezione da traccia vettoriale; infine abbiamo affrontato l’utilizzo dei multilivelli, delle trasparenze e dei filtri.

      Nella terza parte del corso ci dedichiamo alla grafica vettoriale e alla costruzione dei tracciati. Una volta presa dimestichezza con questi strumenti si passa alla fase di riempimento: colore, gradienti e trasparenze. Vedremo infine come sottrarre o unire oggetti e come trasformare font in tracciati.

      Strutture (1)
      Dove e quando
      Inizio Luogo
      Consultare
      Pesaro
      Inizio Scegli data
      Luogo
      Pesaro
      via Brigata GAP n.4, 61122, Pesaro e Urbino, Italia
      Visualizza mappa

      Da tener presente

      · Quali sono gli obiettivi del corso?

      Un percorso didattico che utilizzerà i software più diffusi: Adobe Phptoshop e Adobe Illustrator.

      · A chi è diretto?

      A tutti coloro che vogliono conoscere i concetti della grafica digitale e le sue applicazioni, dal fotoritocco alla grafica vettoriale.

      Domande e risposte

      Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

      Cosa impari in questo corso?

      GRAFICA
      Grafica digitale
      Grafica vettoriale
      Fotoritocco

      Professori

      da definire da definire
      da definire da definire
      da definire

      Programma

      PROGRAMMA
      Grafica digitale:Sintesi del colore, immagine digitale, formati compressi e non compressi, RGB/Quadricromia, risoluzioni per web e per stampa,immagini raster e immagini vettoriali.
      Fotoritocco:I principali strumenti di manipolazione di un immagine:strumenti di selezione; regolazioni di colore: tonalità, saturazione, luminosità e contrasto; livelli di colore e mezzetinte; ritagli di immagine e di quadro; utilizzo dei livelli; opacità; filtri.
      Grafica vettoriale:Vettori, curve e cuspidi, maschere di ritaglio; riempimenti, gradienti e sfumature, allineamenti; raggruppamenti, utilizzo dei livelli.

      La prima parte del corso prevede una parte teorica dedicata ai concetti base della grafica digitale, facendo una panoramica generica su come viene visionata un’immagine su monitor, di come viene catturata una foto su un dispositivo elettronico e su come viene generato un disegno vettoriale.
      Da qui si passa ai vari formati di file d’immagine e le loro proprietà arrivando al tema della quadricromia e della modalità RGB, partendo dalle basi della sintesi del colore (additiva e sottrattiva).
      La seconda parte del corso è improntata su un approccio pratico nell’utilizzo di un software per fotoritocco.
      Qui impareremo a capire meglio tutte le possibili lavorazioni, dal ridimensionamento dell’immagine, al ridimensionamento del quadro e cambio della modalità di colore fino ad arrivare agli strumenti di selezione: selezione rettangolare, ellittica, lazo a mano libera, lazo poligonale, bacchetta magica, selezione da traccia vettoriale; infine abbiamo affrontato l’utilizzo dei multilivelli, delle trasparenze e dei filtri.
      Nella terza parte del corso ci dedichiamo alla grafica vettoriale e alla costruzione dei tracciati. Una volta presa dimestichezza con questi strumenti si passa alla fase di riempimento: colore, gradienti e trasparenze. Vedremo infine come sottrarre o unire oggetti e come trasformare font in tracciati.

      Confronta per scegliere al meglio:
      Leggi tutto