Premium

Corso di AutoCAD per l’Arredo e L’Edilizia

A Vicenza

1.200 € +IVA
  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello intermedio

  • Luogo

    Vicenza

  • Ore di lezione

    60h

  • Durata

    5 Mesi

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Istituti Vicenza Formazione presenta su Emagister.it il suo nuovo corso di AutoCAD per l’arredo e l’edilizia. Il corso è pensato per tutte le persone che vogliono imparare a disegnare e rappresentare progetti d’arredo tramite il software e preparare disegni in 2D e 3D.

Il corso ha una durata complessiva di 5 mesi durante i quali si svolgeranno 60 ore di lezione. Imparerai a gestire il disegno, a lavorare con dettagli tecnici e architettonici e a realizzare immagini di ambienti con effetti foto-realistici. Al termine della formazione ci sarà un esame da superare e l’allievo può successivamente conseguire un attestato di frequenza del corso.

Strutture

Luogo

Inizio

Vicenza
Visualizza mappa
VIALE LEONARDO DA VINCI14 , 36100

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Preparare tecnici, per l’arredo e l’edilizia che sappiano usare molto bene AutoCAD per disegnare e rappresentare progetti di arredo e di edilizia in 2D in 3D e con rendering foto-realistici

Concluso il percorso formativo con esito positivo, l’allievo può accedere all’esame finale per il conseguimento del dell’Attestato di Frequenza. Questo Attestato è privato e non concorre a crediti universitari o a punteggi in concorsi pubblici ma è riconosciuto solo a livello contrattuale nell ;ambito lavorativo.

L’insegnamento individuale. Questo presenta diversi vantaggi:l’allievo non perde ore di formazione se deve assentarsi per una o due settimane, alla lezione successiva semplicemente riprende con l’insegnante da dove aveva lasciato; non c ;è pressione: l’allievo può progredire con il programma didattico seguendo il suo ritmo di apprendimento, può iniziare subito, dopo le lezioni di prova, senza aspettare una particolare data d ;inizio corso

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Disegno
  • Autocad
  • 3d
  • Stampa
  • Dialogare
  • Secondo
  • Operatore
  • Puntamento
  • Completezza
  • Consentono
  • Sistemi di oggetti
  • Comandi disegna
  • Disegnare grafiche
  • Comandi visualizzazione
  • Blocchi
  • Quote
  • Organizzazione lavoro
  • Informazioni grafiche
  • Gestione immagini
  • Elementi d'arredo

Programma

AutoCAD 2D
  • Interfaccia utente: per dialogare con il Cad e personalizzare le impostazioni secondo le esigenze dell ;operatore.
  • Tasti funzione puntamento polare, snap ad oggetto e puntamento snap ad oggetto: aiuto indispensabile per disegnare in totale libertà e completezza poiché consentono di rilevare nello spazio i punti di riferimento dei vari oggetti con precisione in modo facile e rapido.
  • Sistemi di selezione degli oggetti e modifica veloce e semplificata attraverso i grip.
  • Attivazione dei comandi: per avere a disposizione tutti gli strumenti strettamente necessari per lavorare secondo l ;iter progettuale nelle varie fasi del progetto.
  • Comandi disegna: per disegnare entità grafiche (linee, cerchi, archi) che andranno a comporre il disegno e i vari oggetti d ;arredo.
  • Comandi modifica: permettono la modifica delle varie entità del disegno secondo le necessità intrinseche nello sviluppo del progetto.
  • Comandi di visualizzazione: per poter muovere e muoversi all ;interno del disegno visualizzando particolari e gestire modelli di grandi dimensioni.
  • Layer: consentono la sovrapposizione di vari lucidi per la selezione rapida e la visualizzazione differenziata secondo la natura dell' entità (muri, finestre, mobili, tratteggi)
  • Blocchi: per consentire l ;inserimento di mobili precedentemente disegnati o forniti dalle ditte costruttrici.
  • Stampa: fondamentale risulta l applicazione della scala e la gestione dei layer nello spazio carta per ottenere da un unico modello una serie di elaborati.
  • Xrif: per consentire l9;inserimento di più informazioni grafiche presenti in vari file al fine di rendere l'organizzazione del lavoro più fluida e razionale.
  • Quote: personalizzazione degli stili e applicazione dei comandi.
  • Gestione immagini: inserimento e gestione delle immagini per completare le tavole progettuali e per realizzare copie digitali di elementi d ;arredo presenti nel mercato.
  • Design Center: funzione semplice per potenziare le fasi di ricerca e trasferimento dei blocchi e stili delle varie entità tra i vari disegni di AutoCad.
AutoCAD 3D
  • UCS: il sistema di disegno 3d e consente di realizzare mobili e ambienti tridimensionali.
  • Stili di visualizzazione: permette di vedere l ; oggetto disegnato in varie maniere.
  • Solidi: comandi di costruzione degli oggetti edili e d ; arredo.
  • Modifica solidi: consente di manipolare i vari oggetti secondo le più svariate forme per soddisfare le nuove proposte di arredamento presente nel mercato.
  • Orbita: per ruotare l ; intero disegno e vederlo in assonometria o prospettiva.
  • Viste: per memorizzare e richiamare velocemente le viste impostate e precedentemente memorizzate.
  • Superfici: costruzione, utilizzo e modifica utili per realizzare quadri o tendaggi
  • Operazioni 3D: consente di specchiare, allineare, ruotare ed eseguire serie su vari livelli.
  • Materiali: personalizzazione attraverso immagini digitali e applicazione all ;arredo del progetto o da oggetto o da layer.

Rendering:
  • Rendering: impostazione corretta delle luci e delle viste per l ;esecuzione e la realizzazione di immagini d ;ambiente (mobili e ambienti arredati) ad alta qualità con effetti foto realistici.
1.200 € +IVA

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso