Accademia Musicale Fryderyk Chopin

Corso di Canto lirico e moderno

Accademia Musicale Fryderyk Chopin
A Sellia Marina
  • Accademia Musicale Fryderyk Chopin

Chiedi il prezzo
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Lezioni individuali
Luogo Sellia marina
Durata 1 Anno
Inizio Scegli data
  • Lezioni individuali
  • Sellia marina
  • Durata:
    1 Anno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L' Accademia Musicale Fryderyk Chopin presenta su Emagister.it la nuova edizione del Corso di Canto lirico e moderno, impartito con lezioni individuali.

Questo Corso di Canto è rivolto a tutti coloro i quali siano interessati ad imparare ad utilizzare al meglio il proprio strumento, cioè la voce. Il Corso Base si rivolge sia a persone che intendono imparare da zero ad utilizzare la propria voce, che a quelle che già la utilizzano ed intendono approfondire lo studio del canto, a partire da 5 anni senza limiti di età.

Gli argomenti trattati saranno: respirazione diaframmatica, impostazione, interpretazione, dizione e studio del repertorio.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Sellia Marina
Località Carrera, snc, 88050, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Sellia Marina
Località Carrera, snc, 88050, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Agli allievi sarà data la possibilità di inserimento nelle innumerevoli performance canore poste in essere dall’Accademia Musicale Fryderyk Chopin

· A chi è diretto?

E' diretto a chi voglia cantare in maniera corretta e professionale evitando dann,i a volte irreversibili, alle corde vocali

· Requisiti

L'unico requisito d'accesso è una discreta musicalità

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso consente di migliorare nettamente la propria preparazione vocale unitamente alla propria autostima

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Al ricevimento della richiesta sarà cura di un responsabile accademico contattare il richiedente fornendo tutte le informazioni inerenti il corso

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Canto
Canto lirico
Canto moderno
Respirazione diaframmatica
Impostazione della voce
Correzione della postura
Interpretazione
Dizione
Gestualità
Voce
Respirazione
Canto gospel
Canto blues
Canto barocco
Canto armonico
Canto jazz
Arte
MUSICA
Musica lirica
Postura

Professori

Elvira mirabelli
Elvira mirabelli
Laureata in canto lirico

Laureatasi in Canto col massimo dei voti presso il Conservatorio “S.Giacomantonio” Cs), ha svolto un'intensa attività concertistica in Italia e all’estero: New York, Mosca, Ucraina, Israele, Singapore, Austria, Svizzera, Francia, Spagna, Germania etc. E’ stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica Francesco Cossiga ed in Vaticano dal Pontefice Giovanni Paolo II. E’ stata premiata in numerosi concorsi e per ben quattro volte dal sindaco di Catanzaro per le vittorie riportate dai suoi allievi in ambito nazionale tra i quali LISA vincitrice del Festival di Sanremo '98

Programma

GLI ARGOMENTI PRINCIPALI TRATTATI SONO I SEGUENTI:

La respirazione
  • Esercizi per la comprensione e la pratica della respirazione costo/diaframmatica, essenziale per la voce cantata; la respirazione clavicolare dannosa nel canto; il ruolo del fiato nell’emissione del suono.


Cenni anatomici e funzionali sulla fonazione

  • Il nostro corpo è un eccellente strumento musicale e per farlo suonare occorre innanzi tutto conoscerlo!Verrà fatta una sommaria descrizione degli organi preposti alla fonazione, punto di partenza indispensabile per arrivare a parlare del controllo dei meccanismi vocali in un modo che sia il meno possibile vago e impreciso.


La postura nel canto

  • Comprensione ed esercitazione sulla corretta posizione che il nostro corpo deve assumere per cantare bene. Esercizi per l’allineamento e per il rilassamento delle tensioni muscolari che entrano in funzione nella fonazione.


L’estensione e la tessitura

  • Verrà verificata l’estensione iniziale dell’allievo e successivamente stabilito un percorso di lavoro individualizzato sull’estensione, attraverso vocalizzi ed esercizi di tecnica vocale.


La realizzazione dell'appoggio nel canto

  • Il diaframma come motore della voce. Cantare “sul fiato”: l’abbandono dell’emissione forzata o spinta. Vocalizzi sull’esercitazione dell’appoggio nel canto.


Le cavità di risonanza

  • I nostri amplificatori del suono. La cavità faringea, la cavità nasale e la cavità orale. Studio e pratica del loro funzionamento, alla scoperta delle caratteristiche soggettive dell’allievo. Come ridurre lo sforzo vocale e i rischi di danno nella gestione del volume.


I registri vocali

  • La voce di testa, la voce di petto, il falsetto ed il passaggio di registro.
  • Verranno eseguiti vocalizzi per la comprensione ed interiorizzazione dello spostamento della risonanza, il superamento dell’emissione “aperta” e la conquista dell’omogeneità del timbro lungo l’estensione.


L'attacco del suono

  • Educazione ed esercitazione all’attacco morbido del suono e alla riduzione della fatica vocale. Come evitare il “colpo di glottide”.

L'articolazione

  • Studio e pratica della corretta posizione e risonanza delle vocali.
  • Esercizi per lo sviluppo di una corretta articolazione nel canto.
  • La dizione: dalla voce parlata alla voce cantata. L’autocorrezione allo specchio.

Intonazione e Ear Training

  • Sviluppo di una buona intonazione e dell’orecchio musicale attraverso esercizi di solfeggio cantato e ritmico. Esercitazione su intervalli principali, scale maggiori, minori e pentatoniche. Cantare una seconda voce.


Studio dei brani

  • Nel corso di ogni lezione verrà dedicato largo spazio alla pratica del canto. L’insegnante guiderà l’allievo nel percorso di acquisizione ed evoluzione di un proprio linguaggio vocale.
  • Schema di base per lo sviluppo del metodo di studio di un brano.
  • L’analisi melodica e del testo.
  • Dall’imitazione all’interpretazione.
  • I brani da eseguire a lezione saranno scelti in accordo con l'allievo, cosicché il lavoro risulti più stimolante e personalizzato. In caso di esigenze didattiche specifiche l’insegnante proporrà dei brani opportuni.