Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica

4.8
6 opinioni
  • Abbiamo dovuto teoria studio e la pratica (non troppo MCH) con l'obiettivo di essere semplicemente perfetto durante ognuna delle 30 interviste (scritto e orale) o nessun modo per passare: alcune prove lasciate solo 1/2 studenti su anche su 80 / 100 passano parte scritta. Tale approccio è stato molto duro e molti studenti lasciò. Ma ha fatto a tutti noi in grado di arrivare fino alla fine la capacità di affrontare qualsiasi compito difficile durante il nostro lavoro quotidiano: non c'è niente che non riesco a risolvere! Ho lavorato con molti ingegneri molto competenti e laureati in molte discipline durante tutto il mio esperienza di lavoro e posso affermare che abbiamo una vasta panoramica rispetto a molti di loro, penso che sia una conseguenza di tale una selezione molto dura.
    |
  • la preparazione dei docenti.
    |
  • Esperienza soddisfacente, nessun tipo di problema. Sono molto felice dei risultati.
    |

Laurea Magistrale

A Bari

Prezzo da consultare

Consulente Emagister

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

800 73 60 57

Numero verde, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

Descrizione

  • Tipologia

    Laurea Magistrale

  • Luogo

    Bari

  • Durata

    2 Anni

  • Inizio

    Scegli data

Emagister.it pubblica Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica, offerto dal Politecnico di Bari e rivolto a chi desidera specializzarsi nel campo dell’innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi che nelle amministrazioni pubbliche. Le attività dell’Ingegnere Informatico Magistrale consistono nella progettazione e realizzazione di sistemi informativi complessi per le imprese manifatturiere, commerciali e dei servizi; automazione di servizi innovativi ai cittadini e alle imprese negli enti pubblici centrali e della pubblica amministrazione locale; modellazione dell'ambiente e l'automazione di processi e di impianti complessi che integrino componenti informatici nelle imprese elettroniche, elettromeccaniche, spaziali, chimiche ed aeronautiche; modellazione e lo sviluppo di robot e di sistemi basati sull'intelligenza artificiale; progettazione di architetture e sistemi info-telematici complessi.

Il corso, della durata di 2 anni da svolgere in aula, ha l'obiettivo di formare ingegneri capaci non solo di fronteggiare problematiche e applicazioni tradizionali con metodi e strumenti consolidati, ma di sviluppare e utilizzare metodi e strumenti innovativi per affrontare problematiche emergenti, ideando, progettando, realizzando e gestendo sistemi complessi e servizi basati su Internet e sul Web.

Il programma del corso approdondirà i temi dei metodi di controllo per reti informatiche, modelli di business inteligente, internet of thing, sistemi di intelligenza ingegneristica e programmazione digitale, interfaccia di computer e sistemi di acquisizione e misurazione dati.

E’ prevista la stesara di un elaborato finale teorico e sperimentale sotto la guida di un relatore.

Informazioni importanti

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Bari
Visualizza mappa
via Orabona 4 , --

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

Il corso di studi si propone di formare ingegneri capaci non solo di fronteggiare problematiche e applicazioni tradizionali con metodi e strumenti consolidati, ma di sviluppare e utilizzare metodi e strumenti innovativi per affrontare problematiche emergenti, ideando, progettando, realizzando e gestendo sistemi complessi (attraverso la convergenza di metodi e tecnologie dell'informatica, delle telecomunicazioni e dell'automazione) e servizi basati su Internet e sul Web. Tale capacità richiede una notevole attitudine alla ricerca e all'innovazione. L'Ingegnere Informatico Magistrale dovrà pertanto essere dotato di una approfondita preparazione e di una vasta cultura scientifica, dovrà possedere un notevole bagaglio di conoscenze interdisciplinari per poter interagire con gli specialisti di tutti i settori dell'ingegneria e dell'area economico-gestionale e dovrà avere la capacità di fronteggiare problemi vecchi e nuovi adottando soluzioni tecnologiche nuove. Per la formazione di un ingegnere laureato magistrale in Ingegneria Informatica, sono pertanto necessarie una solida e ampia cultura di base e delle discipline dell'ingegneria, specifiche conoscenze informatiche, e un'adeguata attività progettuale.

Vedi requisiti nella sezione "Altri dettagli" qui in basso.

I laureati magistrali potranno trovare sbocchi occupazionali presso industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software; industrie per lautomazione e la robotica; imprese operanti nellarea dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori; imprese di servizi e servizi informatici per la pubblica amministrazione, oltre che in laboratori di ricerca pubblici o privati.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.8
eccellente
  • Abbiamo dovuto teoria studio e la pratica (non troppo MCH) con l'obiettivo di essere semplicemente perfetto durante ognuna delle 30 interviste (scritto e orale) o nessun modo per passare: alcune prove lasciate solo 1/2 studenti su anche su 80 / 100 passano parte scritta. Tale approccio è stato molto duro e molti studenti lasciò. Ma ha fatto a tutti noi in grado di arrivare fino alla fine la capacità di affrontare qualsiasi compito difficile durante il nostro lavoro quotidiano: non c'è niente che non riesco a risolvere! Ho lavorato con molti ingegneri molto competenti e laureati in molte discipline durante tutto il mio esperienza di lavoro e posso affermare che abbiamo una vasta panoramica rispetto a molti di loro, penso che sia una conseguenza di tale una selezione molto dura.
    |
  • la preparazione dei docenti.
    |
  • Esperienza soddisfacente, nessun tipo di problema. Sono molto felice dei risultati.
    |
100%
4.6
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

GIUSEPPE

4.0
15/07/2020
Sul corso: Abbiamo dovuto teoria studio e la pratica (non troppo MCH) con l'obiettivo di essere semplicemente perfetto durante ognuna delle 30 interviste (scritto e orale) o nessun modo per passare: alcune prove lasciate solo 1/2 studenti su anche su 80 / 100 passano parte scritta. Tale approccio è stato molto duro e molti studenti lasciò. Ma ha fatto a tutti noi in grado di arrivare fino alla fine la capacità di affrontare qualsiasi compito difficile durante il nostro lavoro quotidiano: non c'è niente che non riesco a risolvere! Ho lavorato con molti ingegneri molto competenti e laureati in molte discipline durante tutto il mio esperienza di lavoro e posso affermare che abbiamo una vasta panoramica rispetto a molti di loro, penso che sia una conseguenza di tale una selezione molto dura.
Consiglieresti questo corso?:

Francesco

5.0
09/08/2017
Il meglio: la preparazione dei docenti.
Da migliorare: ci vorrebbero dei laboratori migliori
Consiglieresti questo corso?:

Anonimo

5.0
10/06/2017
Il meglio: Esperienza soddisfacente, nessun tipo di problema. Sono molto felice dei risultati.
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:

Mattia

5.0
25/04/2017
Il meglio: Locali molto spaziosi accompagnati da un atrio centrale fantastico. Numerose aule studio. Devo dire di essere soddisfatto.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Hassen

5.0
13/08/2016
Il meglio: Credo che aver migliorato il mio italiano mi sia servito per una carriera futura ma anche per il momento
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:

Michele Dipace

5.0
21/01/2012
Il meglio: La facoltà di ingegneria è molto buona!!
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Ingegneria
  • Informatica
  • Ingegnere
  • Ingegneria informatica gestionale
  • Ingegneria dei sistemi
  • Ingegneria dei processi
  • Reti informatiche
  • Informatica e tecnologia
  • Gestione di sistemi
  • Networking
  • Sistemista di rete
  • Programmazione
  • Business intelligence
  • Interneto of things
  • e-Business
  • Modellazione
  • Servizi
  • Tecnologia
  • Computer networks
  • Engineered intelligent systems

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO


[LM17-22] - INFORMATION SYSTEMS:

  • CONTROL METHODS FOR COMPUTER NETWORKS
  • FORMAL LANGUAGES AND COMPILERS
  • E-BUSINESS MODELS AND BUSINESS INTELLIGENCE
  • INTERNET OF THINGS
  • NUMERICAL METHODS FOR IT



[LM17-23] - PRODUCTIVE SYSTEMS:

  • ENGINEERED INTELLIGENT SYSTEMS
  • MODELING OF DISCRETE EVENT SYSTEMS
  • DIGITAL PROGRAMMABLE SYSTEMS
  • HUMAN COMPUTER INTERACTION
  • MEASUREMENT AND DATA ACQUISITION SYSTEMS

Caratteristiche prova finale:

La prova finale prevede la stesura e discussione di un elaborato originale di natura teorica, sperimentale o progettuale, atto ad evidenziare la sicura conoscenza della materia trattata, la capacità comunicativa e l'autonomo contributo del candidato. L'elaborato è svolto sotto la guida di un relatore.

Ulteriori informazioni

Conoscenze richieste per l'accesso. L'accesso alla laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e' consentito ai laureati che abbiano conseguito i seguenti numeri minimi di crediti formativi nei seguenti settori scientifico-disciplinari: - 48 CFU nei seguenti settori: CHIM/07 - Fondamenti chimici delle tecnologie FIS/01 - Fisica sperimentale FIS/02 - Fisica teorica, modelli e metodi matematici FIS/03 - Fisica della materia ING-INF/01 - Elettronica ING-INF/02 - Campi elettromagnetici ING-INF/03 - Telecomunicazioni ING-INF/04 - Automatica ING-INF/05 - Sistemi di elaborazione delle informazioni INF/01 - Informatica ING-INF/07 - Misure elettriche e elettroniche ING-IND/31 - Elettrotecnica ING-IND/35 - Ingegneria economico-gestionale MAT/02 - Algebra MAT/03 - Geometria MAT/05 - Analisi matematica MAT/06 - Probabilità e statistica matematica MAT/08 - Analisi Numerica MAT/09 - Ricerca operativa E' inoltre prevista la verifica della preparazione con modalità che saranno definite nel regolamento didattico del corso di studio. E' richiesta inoltre una conoscenza della lingua inglese equivalente almeno al livello B2 identificato dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Tale conoscenza sarà verificata insieme ai requisiti di accesso alle lauree magistrali (requisito curriculare e requisito di adeguatezza della preparazione individuale dello studente) secondo le modalità stabilite dal Regolamento didattico del Corso di Studio.

Consulente Emagister

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

800 73 60 57

Numero verde, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica

Prezzo da consultare