Corso attualmente non disponibile

Master universitario di secondo livello

Blended a Roma ()

2001-3000 €

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Master II livello

  • Metodologia

    Blended

  • Ore di lezione

    500h

  • Durata

    1 Anno

  • Crediti

    60

  • Stage in azienda

  • Campus online

  • Invio di materiale didattico

  • Tutoraggio personalizzato

  • Lezioni virtuali

  • Esami presenziali

Il Master forma dirigenti capaci di occuparsi in maniera compiuta di tutti gli aspetti che presiedono alle dinamiche strategico-gestionali e non solo quelli professionali e tecnici. Assicura così il buon andamento dei servizi infermieristici e il rispetto di valori fondamentali come la qualità dell'assistenza, l'accessibilità, l'equità, la trasparenza, l'innovazione e la formazione continua dello staff.

Informazioni importanti

Documenti

  • 2015_02_10_BANDO_MASTER_DIREZIONE_INFERMIERISTICA_3.pdf

Profilo del corso

Il Master si propone di fornire competenze utili alla valorizzazione delle funzioni sanitarie, dalla programmazione e gestione al monitoraggio delle risorse umane ed economiche.

Il Master è diretto ai professionisti dirigenti in possesso della laurea specialistica nelle professioni sanitarie.

Diploma di laurea magistrale nelle professioni sanitarie.

Diploma di Master universitario di II livello in Direzione Infermieristica

Il Master abbina ad una formazione di alto livello, la comodità di studiare anche online e di seguire le lezioni frontali in formula week end.

Ti contatteremo nelle prossime 24 ore per soddisfare, senza impegno, le tue richieste di informazioni o semplici curiosità.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Direzione aziendale
  • Gestione risorse umane
  • Gestione risorse economiche
  • Programmazione aziendale

Professori

Antonio  Buscemi

Antonio Buscemi

Docente

Antonio  De Palma

Antonio De Palma

Presidente Nursing Up

Beatrice Orlando

Beatrice Orlando

Docente

Cosimo Magazzino

Cosimo Magazzino

Docente

Domenico  Antonelli

Domenico Antonelli

Docente

Programma

 Il contesto: i principali modelli organizzativi Modelli gestionali e principali teorie organizzative Modelli organizzativi delle strutture che forniscono servizi sanitari Dall’ufficio infermieristico al servizio delle professioni sanitarie Ruoli e funzioni degli infermieri coordinatori e dirigenti Analisi comparata di specifici contesti nei quali operano gli infermieri, i coordinatori e i dirigenti. La sperimentazione di modelli organizzativi innovativi già implementati Analisi di casi di successo, studi di fattibilità per il trasferimento di buone pratiche rispetto al territorio ed ai contesti di appartenenza.  Il management, i suoi metodi e i suoi strumenti principali L’analisi organizzativa La valutazione della tecnologia La pianificazione La soluzione dei problemi e la presa di decisioni Il sistema informativo e l’analisi tecnologica (la cartella clinica digitale e le connessioni interne ed esterne all’azienda sanitaria)
La delega La direzione, la supervisione e il coordinamento La gestione del cambiamento organizzativo  La leadership e il gruppo di lavoro La leadership La motivazione propria e dei collaboratori La conduzione dei gruppi di lavoro La gestione dei conflitti e la negoziazione  La gestione del personale L’ingresso in azienda ovvero il reclutamento, la selezione, l’accoglimento e l’inserimento del personale La gestione e progettazione del lavoro a turni La valutazione del personale Il sistema premiante Gestione e sviluppo delle competenze degli operatori La formazione del personale - Il Programma di Educazione Continua in Medicina  Management contrattuale e tecniche delle negoziazioni Esegesi delle fonti di diritto che regolano le forme di rappresentanza sindacale nelle aziende sanitarie pubbliche e private, la rappresentatività e le attività negoziali. Tecniche per la gestione delle attività negoziali di interesse dei profili di competenza, nell’ambito delle funzioni di rappresentanza degli interessi dell’azienda sanitaria pubblica e privata.  Programmazione e controllo di gestione Misurazione delle performance e clinical governance La Balanced Scorecard Il sistema di budget nelle organizzazioni sanitarie La contabilità analitica Il sistema di reporting La valutazione della qualità dell’assistenza La gestione dei rischi La gestione del tempo di lavoro

Ulteriori informazioni

Sono previste agevolazioni per i laureati nella magistrale di Scienze Infermieristiche a.a. 2013/14 e per i diplomati UNINT.

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Direzione Infermieristica

2001-3000 €