RISPARMIA 7%
Sicurezza Lab S.r.l.

DIRIGENTI ASR 21/12/2011

Sicurezza Lab S.r.l.
Online
Prezzo Emagister

150 € 140 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
09125... Leggi tutto
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Metodologia Online
Durata 2 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Online
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 (cosiddetto Testo Unico sulla Sicurezza) prevede una specifica formazione per i dirigenti, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011. Saranno inoltre trattate le tematiche relative alla valutazione dei rischi, alla comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister:

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Da tener presente

· A chi è diretto?

LAVORATORI

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

SOCIETA' SPECIALIZZATA NEL SETTORE, ESPERIENZA SUL CAMPO DEI FORMATORI AZIENDALI, UTILIZZO METODI ATTIVI, INTERAZIONE/COINVOLGIMENTO PARTECIPANTI.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

COMPILAZIONE MODULO ISCRIZIONE, PAGAMENTO ACCONTO ISCRIZIONE 50% A MEZZO BONIFICO: CREDITO EMILIANO IBAN IT26 F030 3243 4900 1000 0007 126

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
Rischi sul lavoro
Prevenzione
Salute
TU 81/08
Gestione sicurezza
Emergenza
Sicurezza e ambiente
Dirigente
Formazione

Professori

Gabriele Amato
Gabriele Amato
Consulente del Lavoro

Marco Sgroi
Marco Sgroi
Architetto

Programma

Ai sensi dell’Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell'art. 37, c. 2, D.Lgs. 81/08

MODULO 1. GIURIDICO - NORMATIVO
sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;
soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;
delega di funzioni;
la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
la "responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica" ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;
i sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia.

MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA

modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (articolo 30, D.Lgs. n. 81/08);
gestione della documentazione tecnico amministrativa;
obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione;
organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;
modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all'adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell'art. 18 del D. Lgs. n 81/08;
ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

MODULO 3. INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI

criteri e strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi;
il rischio da stress lavoro-correlato;
il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;
il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;
le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;
la considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti;
i dispositivi di protezione individuale;
la sorveglianza sanitaria;

MODULO 4. COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI
• competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;
• importanza strategica dell'informazione, della formazione e dell'addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;
• tecniche di comunicazione;
• lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;
• consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
• natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto