Dottorato in Scienze Cardiovascolari [DOTTORATI]

Master universitario di secondo livello

A Verona

Prezzo da consultare

Descrizione

  • Tipologia

    Master II livello

  • Luogo

    Verona

  • Durata

    3 Anni

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Gli obiettivi formativi del Dottorato in Scienze Cardiovascolari, sono diretti a fornire al dottorando
1. le competenze, sia teoriche che sperimentali, necessari alla formazione cardiovascolare ;
2. gli indirizzi e le motivazioni necessarie affinché gli sforzi investigativi siano indirizzati anche su problemi applicativi rilevanti sia a fini metodologici che di rilevo per la sanità pubblica.

Sedi

Luogo

Inizio

Verona
Visualizza mappa
Via dell'Artigliere, 8, 37129

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Chirurgia cardiovascolare
  • Scienze
  • Cuore
  • Biotecnologie
  • Bioingegneria
  • Cardiovascolari
  • Scienze Cardiovascolari
  • Presidi Cardiovascolari
  • Terapia sostitutiva
  • Sistemi di assistenza circolatoria

Programma

Pertanto l’obbiettivo è quello di formare professionisti attraverso la ricerca orientata verso la docenza universitaria, l’inserimento in enti di ricerca pubblici o privati, o in strutture produttive (biomedico-tecnologico). Tale finalità verrà attuata attraverso un percorso che si articola nello sviluppo di progetti di ricerca prodotti direttamente da parte dei dottorandi nel contesto di percorsi formativi interdisciplinari volti alla creazione di nuovi profili professionali. Pertanto il corso si pone i seguenti obiettivi principali: familiarizzare gli allievi all’uso degli strumenti e dei metodi generali della ricerca scientifica; approfondire la loro preparazione di base sulle metodologie e sulle tecnologie dei presidi cardiovascolari; fornire, in ciascun allievo, l’acquisizione di una solida preparazione scientifica e l’abitudine al confronto internazionale nel settore di ricerca prescelto, anche in collaborazione con altre università straniere.

Allo scopo di favorire una formazione specialistica della ricerca cardiovascolare sono attualmente previsti nell’ambito del dottorato i seguenti indirizzi:

  1. Biotecnologie e bioingegneria dei presidi Cardiovascolari
  2. Nuove Tecnologie e Tecniche di Chirurgia Cardiovascolare
  3. Terapia sostitutiva del cuore e Sistemi di assistenza circolatoria.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Dottorato in Scienze Cardiovascolari [DOTTORATI]

Prezzo da consultare