Corso attualmente non disponibile
Elform E-learning

Fibrillazione atriale nel paziente complesso nell'era dei NOACs

Elform E-learning
A Latina ()

Gratis
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Seminario
Livello Livello avanzato
Ore di lezione 9h
Durata 1 Giorno
  • Seminario
  • Livello avanzato
  • 9h
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

La fibrillazione atriale (FA) è l’aritmia sostenuta più frequente nella pratica clinica, con una prevalenza in Italia stimata di circa l’1-2% e in costante aumento, in relazione al progressivo invecchiamento della popolazione. L’aritmia è associata a un rischio di morbosità e mortalità elevato: in particolare il rischio di sviluppare un evento tromboembolico in caso di FA è aumentato di circa il 4,5% rispetto alla popolazione indenne, soprattutto nei pazienti ipertesi e negli anziani.
Il trattamento della FA è volto essenzialmente al controllo dell’aritmia e alla profilassi del tromboembolismo: l’accesso alle cure del paziente con fibrillazione atriale è peraltro molteplice (Pronto Soccorso, Medico di Medicina Generale, Internista, Cardiologo, ecc.) con possibile sovrapporsi di diverse competenze e conseguente percorso di diagnosi e cura discosti da quelli basati su prove di efficacia. È quindi necessario che il medico che per primo sospetti o confermI l’aritmia faccia seguire al paziente, indipendentemente dal contesto clinico-organizzativo, il percorso di diagnosi e terapia più appropriato ed efficace.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’evento mira ad approfondire i temi della diagnosi e delle scelte terapeutiche nel paziente con Fibrillazione Atriale con e senza comorbilità.

· A chi è diretto?

Medici Chirurghi (discipline: Cardiologi)

· Requisiti

Laurea in medicina e chirurgia

· Titolo

Fibrillazione atriale nel paziente complesso nell'era dei NOACs

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Un excursus a 360° nella fibrillazione atriale nel paziente complesso

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Verrete contattati dalla segreteria

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.3
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Cardiologia
Medicina
Fibrillazione atriale
Aritmia
Diagnosi
Cura
Terapia
Medicina interna
Chirurgia
Medicina generale

Professori

Anne Falcou
Anne Falcou
dottore

Carlo Della Rocca
Carlo Della Rocca
dottore

Danilo Toni
Danilo Toni
dottore

Francesco Pierelli
Francesco Pierelli
dottore

Francesco Versaci
Francesco Versaci
dottore

Programma

- Stroke ischemico: terapia trombolitica – Prof. Danilo Toni

- Stroke embolico con FA: quale anticoagulante per la prevenzione secondaria e Dott.ssa Anne Falcou

- Emorragia intracranica in paziente con FA in terapia anticoagulante: quando e come reintrodurre la terapia antitrombotica per la prevenzione secondaria? – Dott.ssa Manuela De Michele

- Sindrome coronarica acuta: quale terapia antitrombotica prima della rivascolarizzazione? – Prof. Giuseppe Patti

- Sindrome coronarica in FA e rivascolarizzazione: quale terapia antitrombotica per la prevenzione secondaria? – Prof. Francesco Versaci

- Gestione della terapia antitrombotica nel paziente cardiochirurgico – CABG, Valvulopatia, TAVI – Prof. Giuseppe Biondi Zoccai

- Quale terapia antitrombotica nel paziente con arteriopatia carotidea asintomatica? – Prof. Lorenzo Loffredo

- Quale terapia antitrombotica nel paziente sottoposto a TEA/stenting carotideo? – Dott. Marco Ciacciarelli

- Quale terapia antitrombotica nel paziente con aneurisma dell’aorta addominale? – Dott. Mario Manno

- Quale terapia antitrombotica nel paziente con arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori? – Prof.ssa Stefania Basili

- Pazienti dializzati senza FA: categoria a rischio di stroke ischemico? – Dott.ssa Maria Luisa Muci

- Efficacia e sicurezza della terapia con warfarin nel paziente con FA dializzato per la prevenzione dello stroke ischemico – Dott.ssa Lida Tartaglione

- Terapia antitrombotica nel paziente obeso: dose corretta per il peso? – Prof. Pasquale Pignatelli


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto