C.F.P. G. Zanardelli

Formazione aggiuntiva per Preposti alla Sicurezza

C.F.P. G. Zanardelli
A Brescia

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Brescia
Ore di lezione 8h
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Brescia
  • 8h
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione


La formazione del preposto, così come definito dall’articolo 2, comma 1, lettera e), del D.lgs. n. 81/08, deve comprendere quella per i lavoratori, e deve essere integrata da una formazione particolare, in relazione ai compiti da lui esercitati in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro. Tale prova è finalizzata a verificare le conoscenze relative alla normativa vigente e le competenze tecnico-professionali acquisite in base ai contenuti del percorso formativo.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Brescia
Via Fausto Gamba, 10/12, 25128, Brescia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Brescia
Via Fausto Gamba, 10/12, 25128, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Preposti per la sicurezza

· Titolo

Attestato di frequenza

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Salute
Prevenzione

Programma

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  • Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, o di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
  • Test


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto