Formazione per Dirigenti e Preposti

Centro Europeo di Studi Manageriali
A Latina

Gratis
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello intermedio
Luogo Latina
Ore di lezione 16h
Durata 2 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Livello intermedio
  • Latina
  • 16h
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Obiettivo del corso: fornire un quadro generale sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, sulle responsabilità insite nel ruolo e i relativi obblighi di legge, la valutazione dei rischi e indicazioni inerenti i rischi specifici dell’attività lavorativa. I partecipanti verranno stimolati a migliorare la conoscenza del proprio ruolo, a comprenderne i limiti, a riconoscere le implicazioni legislative di cui tenere conto, a sviluppare gli strumenti cognitivi ed operativi per l’assolvimento delle proprie funzioni.

Informazioni importanti

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Latina
Via Bruxelles, 30 Scala N, 04100, Latina, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Latina
Via Bruxelles, 30 Scala N, 04100, Latina, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Rivolto a: coloro che nell'azienda ricoprono il ruolo di dirigente e preposto (fare riferimento alle definizioni all’art. 2 comma 1 del D.lgs. 81/08).

Cosa impari in questo corso?

Formazione per dirigenti
Sicurezza
Ambiente e Sicurezza
Ambiente di lavoro
DPI
Rischi sul lavoro
Prevenzione
Salute
Comunicazione aziendale
Emergenza

Professori

Roberto Gattola
Roberto Gattola
Ingegnere

Programma

Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 18 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge a coloro che svolgono funzioni di dirigente all’interno di realtà aziendali.

Modulo 1. giuridico – normativo: Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive; Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs n. 81/08: compiti, obblighi; Responsabilità e tutela assicurativa; Delega di funzioni; La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n: 231/2001 e s.m.i.; I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia.

Modulo 2. gestione ed organizzazione della sicurezza: Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (art. 30, D.Lgs. n. 81/08.); Gestione della documentazione tecnico amministrativa; Obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione; Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze; Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell’art. 18 del D.lgs. n. 81/08.; Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

Modulo 3. individuazione e valutazione dei rischi: Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; Il rischio da stress lavoro-correlato; Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale; Il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto; Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio; La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti; I dispositivi di protezione individuale; La sorveglianza sanitaria.

Modulo 4. comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori: Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo; Importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione; Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti; Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Ulteriori informazioni

Contattaci per formulare un offerta adatta alle tue esigenze o a quelle della tua azienda. I nostri corsi sono finanziabili anche attraverso fondi paritetici interprofessionali.