Formazione Pratica al Controllo Qualità

A Milano

850 € +IVA

Descrizione

  • Tipologia

    Laboratorio intensivo

  • Luogo

    Milano

  • Ore di lezione

    16h

  • Durata

    2 Giorni

Descrizione

Obiettivo del corso: Comprendere ruoli responsabilità del Quality Control in azienda Fare parte attiva di un Quality Control capace di soddisfare clienti anche molto esigenti Gestire clienti e fornitori su temi qualitativi “avanzati” (Six Sigma, Cpk, ...) Saper gestire i propri uomini e i fornitori su precisi indicazioni di miglioramento qualitativo Confrontarsi con esperienze italiane di eccellenza manufatturiera.
Rivolto a: Responsabili al Quality Control Addetti al Quality Control Quality auditors Assistenti di Produzione Ingegneria di Fabbricazione Tecnologi di processo.

Informazioni importanti

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Sedi

Luogo

Inizio

Milano
Visualizza mappa
Via Zanella, 55, 20133

Inizio

Scegli dataPosti esauriti

Da tener presente

Comprendere compiti, responsabilità e limiti del Controllo Qualità (CQ). Gestire il graduale processo di cambiamento delle attività di CQ: da ispettive a preventive. Costruire una corretta data analysis da una migliore data collection di reparto / presso i fornitori Interagire con clienti e fornitori su temi qualitativi più sofisticati (σ, Cp/Cpk, MSA). Comprendere come confrontarsi con clienti esigenti e/o di settori complessi.

Responsabili del Controllo Qualità Addetti al CQ di accettazione / produzione / collaudo Quality Auditors QSE – Quality Supply Engineers

Il corso si rivolge a professional e personale aziendale.

Essere in grado di organizzare al meglio la propria funzione, oltre il puro “numero” delle Non Conformità e la redazione della reportistica per la Direzione. Uso intensivo di software Microsoft Excel™, Minitab™ o equivalenti per svolgere le migliori analisi dei dati e i report più efficaci. Saper guidare il proprio gruppo verso comportamenti responsabili e con assunzione di delega.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Controllo qualità
  • Qualità
  • DOE
  • Produzione
  • ISO 2859
  • Quality Auditors QSE
  • Quality Supply Engineers
  • Responsabili del Controllo Qualità
  • Addetti al CQ di accettazione / produzione / collaudo
  • Analisi di Pareto e Istogrammi

Professori

Consulenti Accreditati

Consulenti Accreditati

e-consultant

Tutti i consulenti e-consultant hanno sviluppato un'esperienza professionale di alto livello in azienda e nella consulenza sia a livello italiano che in realtà internazionali

Programma

PROGRAMMA

Orientamenti attuali del CQ

  • Come si organizza il CQ nel proprio ambito aziendale / dimensione aziendale
  • Influenza delle modalità organizzative sul livello di servizio allo Stabilimento
  • Spunti di miglioramento del workflow esistente

Come organizzare il CQ

  • Evoluzione delle competenze tecniche e gestionali
  • Esempi di strutture CQ valide. Confronti per trarne spunti di miglioramento
  • Come organizzare le attività day-by-day anche grazie al Visual Planning
  • Sistema informativo a supporto del CQ. Esempi da realtà italianei

Come realizzare la data collection e la data analysis

  • Progettare la raccolta dati in funzione dei contesti operativi / norme / prassi
  • Pratica di data analysis (Analisi di Pareto e Istogrammi). Esempi e self test
  • Control charts per dati variabili: X-R, X-S, XmR. Esempi e self test.
  • Cenno alle control charts per dati a giudizio
  • Cenno di analisi MSA / GR&R per strumenti e check list di misurazione
  • Indici di capacità: Cp/Cpk, Pp/Ppk

Come controllare i materiali in ingresso: Incoming Inspection

  • Organizzazione razionale e snella dell’accettazione per il CQ
  • Esecuzione dei campionamenti: chi, come e quando farli
  • Piani di campionamento per attributi ISO 2859-1. Esempi e self test.
  • Piani di campionamento skip-lot ISO 2859-3
  • Rapporti con Produzione e Fornitori: conoscere il “free-pass” e la sua gestione
  • La gestione dei prodotti N/C. Esempi da progetti recenti

Come garantire il CQ su prodotti critici

  • Definizione dei requisiti qualitativi del prodotto
  • Esempio di capitolato di controllo sofisticato: il PPAP della IATF 16949:2016
  • Processo di fabbricazione e control plan associati
  • Ideazione, costruzione e (ri)omologazione dei punti zero difetti (poka yoke)

Come addestrare il personale di produzione alla qualità

  • Attrezzature di lavoro e addetti alla misurazione
  • Analisi PFMEA sugli articoli prodotti per clienti esigenti

Come delegare attività routinarie del CQ alla Produzione

  • Data collection e check list in produzione
  • Trattamento dei materiali N/C e azioni correttive
  • Concetto di non macchinabilità (N/M)
  • Identificazione dei materiali lungo il ciclo produttivo e loro rintracciabilità
  • Movimentazione e stoccaggio dei materiali lungo il ciclo produttivo

Come gestire il collaudo del prodotto

  • La release del prodotto secondo il capitolato di prova
  • Cenno all’uso di cicli di prove “progettate” (DOE)
  • La valutazione del feedback Cliente (Vendor Rating)

Come organizzare la spedizione del prodotto

  • Emettere la dichiarazione di conformità del prodotto
  • Imballaggio e spedizione: le responsabilità

Maggiori informazioni su http://industrial.e-consultant.it/events/9/formazione-pratica-al-controllo-qualita-qc-013/


Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Bonifco bancario
Osservazioni: Corso di grande efficacia ed efficienza
Stage: Non è al momento previsto alcuno stage aziendale per i partecipanti al corso in oggetto
Validazioni: Attestato di frequenza

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Formazione Pratica al Controllo Qualità

850 € +IVA